Le recensioni di Yaya: "Il mio perfido principe" di Vivian Wood


 Scopriamo insieme cosa ne pensa Yaya del romanzo "Il mio perfido principe" di Vivian Wood, pubblicato poche settimane fa da Heartbeat Edizioni!


Titolo: Il mio perfido principe

Autore: Vivian Wood

Edizione: Heartbeat edizioni

Prezzo: € 2.99

Genere: romanzo rosa

Data di pubblicazione: 22/02/2021


Trama

In quanto principe di Danimarca, onore e dovere vengono prima di tutto.
Perciò, quando incontro un’esuberante ragazza dai capelli rosa proveniente dai bassifondi, taccio sulla mia vera identità. In questo modo posso godermi una sola notte con lei.
Orgogliosa, ribelle, splendida: Margot è la mia unica debolezza.
Passare la notte con lei è la cosa migliore e al tempo stesso l’unica cosa che non posso permettermi di ripetere, soprattutto quando scopro che è una giornalista. Sono le persone come lei a rendere la mia vita un inferno.
Tempo dopo ci rincontriamo a Copenaghen e lei è lì proprio per intervistarmi.
Tra noi non c’è via di scampo. Lei mi odia per averla lasciata a New York senza una parola. Io detesto il modo in cui continua a farmi domande e a scattare foto.
Non voglio desiderarla. Voglio odiarla. Ma…
Ora che siamo costretti a stare insieme, il mio proposito comincia a vacillare.
Ogni volta che le nostre mani si sfiorano, ogni volta che si morde un labbro…
Ogni mia volontà viene spazzata via dal desiderio. Anche se è sbagliato, anche se potrei perdere tutto, non posso resisterle.

Recensione

Ci sono incontri destinati a cambiare il corso della nostra vita, basta un secondo e tutto quello che conosciamo perde significato, cambia colore ed è come se cominciasse una nuova vita.
Kellan e Margot sono due giovani ragazzi diversi tra loro: alto, possente, bellissimo e con una vita agiata lui; piccola, minuta, ribelle, i capelli rosa, e con un passato difficile e triste che l’ha segnata indelebilmente, lei…

Si incontrano per caso in una caldissima notte newyorkese e tra i due sono subito scintille, c’è qualcosa che li spinge uno verso l’altro.
Margot sa di libertà, una spensieratezza ribellione che Kellan non può conoscere fino in fondo, perché come futuro re della Danimarca non è libero di scegliere per se stesso ciò che vuole, ma è costretto a rispettare tutte le ferree regole che gli vengono imposte. La sua vita è costellata di impegni, incontri, è per questo che decide di mentire a Margot, presentandosi a lei come un ragazzo qualsiasi… Ma cosa succede quando la nostra protagonista pubblica su Instagram una foto di loro due insieme?

Kellan è così costretto a dirle la verità e a lasciarla da sola a New York ad affrontare i paparazzi impazziti alla notizia che un uomo come lui si fosse lasciato andare con una donna come lei. E cosa succederà quando Margot si ritroverà da sola ad affrontare tutto?
Ovviamente perderà tutto quel poco che ha… il suo lavoro di fotografa, il suo appartamento, assediato vetiquattro ore al giorno dai paparazzi, deciderà così di lasciare tutto e trasferisi da Pippa la sua migliore amica, una ragazza dolce e gentile che non l’ha mai abbandonata, nonostante le differenze evidenti tra le due. Cambia vita, cambia stato e così senza pensarci due volte si trasferisce a Copenaghen, ottenendo un contratto di lavoro al Politikien.

Sarà la volta buona per i nostri ragazzi? Riusciranno a viversi o gli scandali, le differenze saranno troppo grandi da ignorare? Non vi resta che leggere il libro e scoprirlo!
È stato bello scoprire le paure, i desideri, i sogni di entrambi i protagonisti che - a mio avviso - sono meravigliosi proprio per via delle loro differenze. Entrambi hanno tanto da raccontare, da regalarci e se singolarmente ci conquisteranno, insieme ci faranno emozionare!

Non vedo l’ora di leggere - spero presto - il prossimo libro di questa autrice, sperando di conoscere meglio e scoprire la storia di Erik, Annika e Pippa, i tre personaggi secondari che mi hanno maggiormente conquistato. Buona lettura!

Commenti