Review Party: "La prospettiva di te" di Jenna Hartley


Arte e amore si intrecciano nel libro di Jenna Hartley pubblicato con Heartbeat Edizioni. La storia tra la studentessa Kate e l'artista Xander avrà conquistato Yaya? Scopriamolo!


Titolo: La prospettiva di te

Autrice: Jenna Hartley

Serie: Love in LA #1

Collana: Heartbeat Edizioni

Genere: Contemporary romance

Prezzo: 1.99€

Data di pubblicazione: 9 Febbraio 2021


Trama 

È più giovane di me.
Una studentessa.
È la musa che stavo cercando.
Dovrei starle lontano, ma non posso.
Ho bisogno di lei.
Ho un segreto che potrebbe rovinare la mia carriera.
Ma anche lei sta nascondendo qualcosa. E le nostre bugie potrebbero farci a pezzi


Recensione

La prospettiva di te, romanzo di Jenna Hartley, dà il via ad una nuova serie di autoconclusivi, che fanno parte della “Love in LA”. Protagonisti di questa storia sono una studentessa d’arte e un pittore di fama, suo insegnante.

Kate Pruitt è la nostra giovane protagonista, figlia di un senatore: ha sempre sentito il peso delle aspettative della sua famiglia, a cui non riesce infatti mai a dire di no, ed è per questo che si ritrova a frequentare il terzo anno di medicina, senza volerlo davvero. La sua strada è già stata decisa, ma ad un certo punto della sua vita si rende conto di non essere felice, di non essere soddisfatta e così stabilisce di lasciare da parte gli studi medici ed iscriversi in una delle scuole d’arte più rinomate del paese per dare spazio alla sua arte e realizzare i suoi sogni. Non ha mai trovato il momento giusto per dirlo alla sua famiglia, ai suoi fratelli, e così le bugie diventano man mano sempre di più dei macigni insormontabili, la paura è una costante. Kate è dolce, gentile, premurosa e, lontana dalla famiglia anche parecchio grintosa. è un personaggio a cui non si fa fatica ad affezionarsi per la sua innocenza e la sua solarità. Qualcosa per lei cambierà quando durante una lezione, la sua vita si scontrerà con quella di Alexander. Ma chi è quest’uomo così sexy, e affascinante in grado di ammaliarla e metterla in soggezione allo stesso tempo?

Alexander Kline è un artista. Un uomo fatto e finito, un uomo molto bello e sexy, amato dalla sua famiglia e dai suoi fan: infatti è un pittore di fama mondiale, che ha subito uno stop forzato, dopo un incidente in cui si è rotto il polso della mano dominante.
Quell’incidente lo ha distrutto, lo ha portato a non poter più dipingere come un tempo, la mano che gli permetteva di creare i suoi capolavori non collabora, i suoi amati pennelli sono diventati dei nemici. Si sente decisamente messo a dura prova, l’ispirazione lo ha abbandonato e per questo che decide di accettare l’offerta di insegnare in una delle scuole più importanti della costa occidentale per cercare un modo di andare avanti, qualcosa che lo distragga dalla preoccupazione di non essere più l’artista di una volta.

Sarà durante una lezione di disegno dal vivo che Katy incontrerà Xander, e sarà sempre durante questa lezione che la vita dei nostri protagonisti subirà uno scossone.
La nostra protagonista, per la prima volta, troverà il coraggio di fare qualcosa per se stessa, seppur impulsivo, accettando di fare da modella per una classe di studenti. Non sa quello che le aspetta, sa solo che per tutto il tempo della lezione ha gli occhi dell’uomo più attraente che abbia mai visto puntati su di lei. Dall’altro canto Xander, alla vista della bellissima giovane dai lunghi capelli biondi e un sorriso che abbaglia, prova delle sensazioni che ha ormai dimenticato da tempo. Farebbe di tutto per averla come modella, come musa sarà in grado di riuscirci?
È più giovane di me.
Una studentessa.
È la musa che stavo cercando.
Dovrei starle lontano, ma non posso.
Ho bisogno di lei.
Ci credete nei miracoli? Negli incontri che hanno il poter di cambiare qualsiasi cosa? Beh, è quello che troverete in questo romanzo e sarà bello scoprirlo, leggerlo e viverlo con i nostri protagonisti. Kate e Alexander diventeranno l’uno per l’altro un punto di riferimento: la piccola Kate rappresenterà per lui un nuovo inizio, ma… c’è tanto di più, dovrete scoprirlo da soli.

Ecco, se dovessi trovare una piccola pecca a questo romanzo è la velocità con cui è stato trattato, avrei voluto conoscere meglio questi meravigliosi personaggi. Promosso, nonostante questa piccola mia perplessità.



Commenti