Le recensioni di Ilenia: "Non farti illusioni" di Lauren Layne


Dopo un'attesa di quasi due anni, la nostra Ilenia torna a leggere la Hot Asset Series di Lauren Layne, edita Newton Compton Editori. "Non farti illusioni" è la storia di Matt e Sabrina...pronti a scoprirne di più?


Titolo: Non farti illusioni

Autrice: Lauren Layne

Serie: Hot asset series #2

Editore: Newton Compton Editori

Genere: Contemporary romance

Prezzo: € 4.99

Data di uscita: 5 dicembre 2020


Trama

È un lupo di Wall Street. Sono stata ingaggiata per addomesticarlo.

Matt Cannon ha ventott’anni, è vergognosamente ricco ed è il broker più giovane di Wall Street. Sarà anche un ragazzo prodigio, ma è un donnaiolo superficiale. Basta chiedere alle donne che transitano nel suo letto una notte dopo l’altra. Ma quando l’ultima fiamma di Matt finisce sui titoli dei giornali scandalistici, i suoi clienti si innervosiscono, e i suoi capi alla Wolfe Investments gli rivolgono un ultimatum: tenere sotto chiave i suoi asset, farsi una fidanzata vera, e darsi una ripulita. Solo una donna può aiutarlo in un compito tanto arduo. Per il genio delle pubbliche relazioni Sabrina Cross, il miglior risolutore di Manhattan, interpretare la fidanzata di Matt sarà una sfida, anche se solo per finta. Hanno già alle spalle una storia esplosiva e lei non sopporta la sua arroganza di uomo di mondo; quel che è peggio è che non riesce a smettere di pensare a lui. Chi sarà tra loro a rompere prima il giuramento di non toccarsi? Perché quando succederà, il gioco di Matt e Sabrina diventerà così bollente da rischiare di mandare in fiamme la reputazione di entrambi.


Recensione

Partiamo dal principio: se non avete letto il primo volume di questa serie, ovvero "Odiami se hai il coraggio" (qui la mia recensione), il mio consiglio è di recupararlo prima di leggere questo. Certo, parlano di coppie diverse, ma per capire meglio Sabrina - la protagonista - è meglio andare in ordine. 

Se invece avete letto la storia di Ian e Lara, aspettavate con ansia come la sottoscritta questo libro! Matt è simile a Ian: schifosamente ricco, schifosamente bello e altrettanto arrogante. E' un genio dei numeri, tanto da aver bruciato le tappe ed essere diventato il broker più giovane e brillante di Wall Street. Come tutti noi, anche Matt ha diritto a divertirsi, no? E' un donnaiolo superficiale, ma il casino lo combina a un addio al celibato. Appena si leggono queste tre parole, si pensa a un gruppo di uomini arrapati dentro a uno strip club, no? Dindindin, risposta esatta! Non c'è niente di male, per carità... è grave se le foto di quella serata - seppur distorte dalla realtà - vengano pubblicate in prima pagina sui tabloid scandalistici. Matt rischia di rimetterci il portafoglio, i clienti, il lavoro e l'intera reputazione, oltre a causare un danno economico alla società. I Wolfe vogliono che ripulisca la sua immagine, prendere esempio da Ian e mettere la testa a posto, tenerlo nei pantaloni e, magari, trovare la sua metà. Una missione impossibile, ma deve correre ai ripari. Solo una persona può aiutarlo.

Credevo che il peggio fosse fingere di essere innamorato quando neanche credo all’amore. Ora capisco che non è così. Il peggio è dover evitare di toccare l’unica donna che abbia mai voluto.

Sabrina Cross è la soluzione ai problemi di chiunque. Conosce chi deve conoscere, il suo nome è conosciuto nell'ambiente. Aggiungiamo all'equazione il fatto che sia splendida, in gamba, dalla lingua tagliente, una vera guerriera. L'abbiamo vista all'opera nel primo libro, pronta a proteggere il suo migliore amico Ian, la sua famiglia. Sabrina è una donna cinica, ma che vuole credere nel vero amore... o meglio, nella sua versione tranquilla: non ha intenzione di soffrire di batticuori, palpitazioni, sudorazione fredda... Vuole trovare qualcuno con cui costruire qualcosa di tranquillo, flessibile con la sua vita fatta di impegni. La sua famiglia - o la mancanza di essa - la porta a essere un carro armato, sempre impeccabile, ma le cicatrici ci sono, in ognuno di noi. 

Sabrina e Matt si odiano, ma devono fingere di amarsi. Riusciranno a far credere agli investitori che non si tratta di una messinscena? e se sotto ci fosse molto di più?

Quello che non ho notato fino a poco tempo fa è che la persona con il potere di distruggerti può essere anche quella che ti rallegra. La stessa che può farti vivere come mai prima. La stessa che illumina il tuo buio, accende di colore il grigiore. La stessa che può prendere qualcuno all’apparenza contento e renderlo… davvero felice. La persona che può rendere me felice.

Ho amato questo libro! Sabrina e Matt sono fatti per essere chiusi nella stessa stanza perché sono due variabili impazzite. Non sai mai cosa può succedere: si ha il 50% delle possibilità di trovarli feriti in un angolo o mezzi nudi travolti dalla passione. Leggere i loro battibecchi può essere esilarante finché non si fanno prendere la mano: hanno il potere di completarsi e di ferirsi allo stesso tempo. Sono due persone che mentono agli altri e a se stessi, bisticciano con l'amore - o con l'idea di esso.

Sono sincera, io sono una che vede l'amore ovunque, che ne ha un bisogno disperato. Sabrina e Matt sono il contrario, o almeno... credono di poter vivere senza amore, senza quell'emozione che muove il mondo. Leggere come scoprono di sbagliare... oh, cari miei, che spettacolo. Vi consiglio assolutamente questo libro... non ve ne pentirete!


 

Commenti