Review party: "Una dolce vendetta" di Kelsey Clayton

"Sapete, ogni romanzo tradotto da Paola deve essere mio. Mi fido ciecamente di lei, del suo gusto in fatto di romanzi e del suo lavoro. Mi - e ci - ha fatto conoscere autori superlativi, storie d'amore emozionanti spaziando dai music romance agli sport romance, dai new adult al contemporary. Kelsey Clayton è al suo debutto in Italia e lo fa con una storia intensa, piena di significato"

Scopriamo cosa ne pensa Ilenia di "Una dolce vendetta" di Kelsey Clayton, uscito in self publishing il 3 dicembre, tradotto dalla meravigliosa Paola Ciccarelli.


Titolo: Una dolce vendetta

Autore: Kelsey Clayton

Serie: Haven Grace Prep #1

Genere: new adult romance

Prezzo: 3,99 euro

Data uscita: 3 dicembre 2020




Trama

Quando ero bambino, la mia migliore amica mi ha tradito nel peggior modo possibile, facendo a pezzi la mia famiglia. Mi ha rovinato la vita in un sol colpo e non ha nemmeno avuto il coraggio di avvertirmi.
Ora, quasi dieci anni dopo, sono tornato nella città in cui sono cresciuto, determinato a fargliela pagare.
Dicono che la vendetta sia un gioco pericoloso, ma non sono mai stato un tipo prudente. Non c'è niente al mondo che vorrei di più che scoprire la sua debolezza e usarla per distruggerla. La bugia che ha detto tanti anni fa sarà la sua rovina.
Savannah Montgomery potrà anche essere la regina di ricchi mocciosi privilegiati, ma sta per trovare pane per i suoi denti.


Recensione

Tanto tempo fa, un bambino e una bambina diventarono amici. Con il tempo, il piccolo Grayson e la piccola Savannah legavano sempre più finché - seppur giovani - capirono che quello che c'era tra loro non era un'amicizia come le altre. Il tempo che passavano insieme era costellato di farfalle nella pancia, sorrisi a trentadue denti, mani intrecciate... e poi non fu più così. Quando la famiglia di Grayson si spezzò in mille pezzi - e con essa la sua anima - i due bambini si allontanarono, e presero due strade diverse.

Dieci anni dopo, le cose sono un po' diverse. Savannah ha preso una maschera e l'ha fatta sua. E' la capo cheerleader, è rispettata da tutti e invidiata da ancora più persone. La bellezza è una delle sue armi vincenti, ma ha un carattere tosto, deciso. Sa quello che vuole: nascondere agli altri il suo segreto più oscuro.

Di certo non si aspetta di ritrovarsi davanti Greyson, il SUO Grayson. Non si aspettava che si risvegliassero le farfalle nello stomaco, ancora meno che lui faccia finta di non conoscerla e - al contempo - che la disprezzi così tanto. 

«Grayson è diverso. È l’incarnazione di ogni bel ricordo d’infanzia che ho. È la mia kryptonite. Ha il potere di rovinarmi e lo sa. È pericoloso.» Brady mi guarda e sorride. «Bé, allora è un bene che il pericolo abbia smesso di spaventarti anni fa.»

Savi ha un obiettivo in testa e riguarda la danza, la sua unica valvola di sfogo e, fidatevi. Ha veramente tanto a cui pensare. Senza la danza sarebbe una persona straziata. Anche Grayson ha un obiettivo ben preciso: distruggere Savannah, farla soffrire per vendicarsi. Di cosa? Beh, mica ve lo dico così facilmente!

«Quello che voglio non è il cuore di Savannah. È la sua rovina.»

I rapporti tra di loro sono pieni di odio, di rancore, di disprezzo... e di tensione, di un amore infantile che fa ancora battere i loro cuori, per quanto cerchino di combatterlo.  

Come fai a contrastare dei sentimenti che sono praticamente radicati nel tuo cervello?

E' una lotta tra il dovere e il volere, tra cuore e cervello. Da una parte è tutto bianco o nero, dall'altra è un'esplosione di sfumature, di colori. Cosa prevarrà? la sete di vendetta di Grayson o un cuore che batte e ti fa sentire vivo? Basta leggere questo libro per scoprirlo!

Sapete, ogni romanzo tradotto da Paola deve essere mio. Mi fido ciecamente di lei, del suo gusto in fatto di romanzi e del suo lavoro. Mi - e ci - ha fatto conoscere autori superlativi, storie d'amore emozionanti spaziando dai music romance agli sport romance, dai new adult al contemporary. Kelsey Clayton è al suo debutto in Italia e lo fa con una storia intensa, piena di significato, più o meno evidente.

Certo, è facilissimo saltare alle conclusioni, immaginare che il messaggio che passi sia quello che l'amore vince sulla sete di vendetta, che un odio così forte può nascondere un amore altrettanto potente... ma l'autrice ha saputo mettere in evidenza altri aspetti, ancora più importanti. Ha creato una protagonista forte, caparbia, cocciuta. L'ha presa, ha pensato a come poterla strapazzare, a come portarla vicino a gettare la spugna... Savi era a un passo da mollare tutto, dal sentirsi un guscio vuoto, ma ha sempre trovato un alleato nella danza, in quello sport che ama e che condivide con una delle persone più care a lei. Savi ci dimostra quanto sia importante lottare per i propri sogni, anche se la strada è tutta in salita. Come sorridere al cielo anche quando diluvia. 

Ma anche Grayson non è da meno! Spesso leggiamo di ragazzini volubili, con poco carattere e sicuramente poco intenzionati a rispettare e mantenere le promesse fatte a cuor leggero. Lui è certamente un ragazzo, ma ha l'anima ricucita, ha dovuto sopportare qualcosa di grosso e ha lasciato che la rabbia lo manovri, gli dia uno scopo... c'è qualcosa di più illuminante di un testardo che mette in discussione le proprie convinzioni? certo, dategli tempo! 

Ci sono momenti in cui non saprete da che parte stare, altri in cui vorrete entrare nel libro per dare due ceffoni prima a uno e poi all'altra... ma non abbiate fretta di saltare alle conclusioni! Ve lo consiglio, senza dubbi.

Potrei non avere tutte le risposte, ma c’è una cosa che so per certo. Separati, siamo due anime spezzate che cercano di sopravvivere, ma insieme siamo perfettamente integri.



Commenti