sabato 8 agosto 2020

Review Party: "Il segreto dell'attore" di Eva Amaryllis


Review party per "Il segreto dell'attore" di Eva Amaryllis, online dal prossimo 20 agosto con la collana Harmony Collezione di HarperCollins.
A parlarcene Mrs. Willer.

Titolo: Il segreto dell’attore

Autore: Eva Amaryllis

Edizione: HarperCollins Italia

Prezzo: ebook 2,99€, cartaceo 3,50€

Genere: romantico

Data di pubblicazione: 20 agosto 2020


Sinossi

Zoe Colombo è una giovane giornalista in ascesa, cura una sua rubrica per la rivista femminile del momento e ha in programma un'intervista con l'attore e sex symbol Dario Alinari. La sua vita non potrebbe andare meglio di così.
Quando però incontra Dario, capisce di essere seriamente nei guai: l'attrazione tra loro è potente, fulminea come una scintilla, e non può che innescare un vero e proprio incendio.
Dario la assume per scrivere la sua biografia e le settimane che trascorrono insieme permettono a Zoe di conoscere l'uomo che si cela dietro l'immagine patinata della star del cinema: una persona segnata da un'adolescenza dolorosa. Ma quando il segreto che l'attore le ha confidato viene svelato dalla rivista di Zoe, il presunto tradimento sembra allontanarli definitivamente...

Recensione 

Zoe è una ragazza semplice, ha una carriera di successo nel campo del giornalismo, è molto legata al nonno e farebbe di tutto per lui, è dolce e bellissima. La sua vita viene però sconvolta dopo che il famoso e dannatamente bell'attore Dario Alinari si innamora di lei durante un'intervista. Dario però è un ragazzo molto complicato e sotto l’aspetto da playboy sicuro e superbo nasconde molti segreti ed insicurezze che inaspettatamente lo aiuteranno a legare con Zoe.
Uno dei suoi segreti però verrà svelato inavvertitamente alla ragazza che ne resterà sconvolta…

A quale donna non piacerebbe circumnavigare il globo a bordo di un vascello dei pirati accompagnata da un uomo bellissimo dai fluenti capelli scuri e il corpo che sembra di marmo?
Alla fortunata Zoe, la protagonista di questo romanzo, toccherà tutto ciò.
Zoe è bellissima, dolce ed è cresciuta con i nonni. Lavora come giornalista di successo ed ha una sua rubrica. Tutto cambia il giorno in cui le viene chiesto di intervistare l’attore del momento Dario Alinari. Dario è bellissimo, sicuro di sé ed è divenuto famoso grazie al ruolo di pirata che ha interpretato in un film diventato poi un cult.
Le sue storie però non durano mai più di qualche notte e nemmeno lui capisce come mai con Zoe sia tutto diverso. Perché vorrebbe passare ogni momento con lei? Perché lo attrae così tanto?

Questo libro, malgrado possa sembrare frivolo ad un primo sguardo, non lo è per niente. Tratta di temi molto complicati come l’essere genitore, l’abbandono e la morte.
Anche se sono temi molto cupi, la scrittrice con il suo stile di scrittura molto semplice e delicato riesce ad alleggerire la narrazione rendendola meno pesante.

La trama l’ho trovata molto interessante, la vicenda si svolge fra set cinematografici, città italiane e isole tropicali in puro stile Pirati dei Caraibi. Anche il background dei personaggi è interessante e mi ha spinto a leggere fino alla fine il libro per poter conoscere tutti i segreti di Dario.

Arriviamo ora ai personaggi.
Ho deciso di trattare solo alla fine questo argomento perché è secondo me il punto debole del romanzo.
Zoe l’ho trovata molto dolce all’inizio del libro poi però, una volta scoperto il segreto più grande di Dario, si comporta in modo esagerato e negativo quando invece io in una situazione del genere avrei compatito l'uomo e provato a mettermi nei suoi panni.
Ovviamente è difficile spiegarvi perché non mi sia piaciuto il suo comportamento senza dirvi quale sia il segreto ma non posso fare spoiler quindi vi consiglio di leggere il libro.
Verso metà storia però ho ricominciato ad amare il personaggio di Zoe.
Dario Alinari invece l’ho proprio detestato dall’inizio alla fine del libro. Non mi piacciono gli uomini che usano le donne per il proprio piacere e che poi dopo una notte focosa le cacciano via di casa con un taxi.
Non mi è proprio piaciuto caratterialmente, e ovviamente questa è la mia opinione.
Probabilmente a qualcuna di voi piacerà di sicuro questo playboy… A me purtroppo no.

Per concludere l’ho trovato un libro molto carino, mai volgare né pesante e non cade nei soliti cliché.
Avrei dato un voto molto più alto a questo romanzo se i personaggi fossero stati diversi. La trama, al contrario, l’ho trovata originale e interessante e lo stile di scrittura denota la bravura dell’autrice.
Lo consiglio a che ha voglia di perdersi in una storia d’amore diversa dal solito!


Nessun commento:

Posta un commento