venerdì 28 agosto 2020

L'isola fantasy di Davide: "Glenvion. La matrice" di Alessandro Falzani


Ritorna Davide con le sue recensioni dedicate ai libri fantasy: questa volta ci presenta cavalieri e... vampiri! Scopriamo cosa ne pensa del libro di Alessandro Falzani, disponibile gratuitamente sugli store.


Titolo: La matrice

Serie: Glenvion vol.1

Autore: Alessandro Falzani

Editore: self publishing

Prezzo: Kindle gratis – Copertina flessibile 11,84

Genere: Fantasy

Data di Pubblicazione: 21 marzo 2016




Sinossi

Cosa si cela nel sangue di Patrich Martens? Quale oscuro segreto custodisce la sua memoria? La misteriosa morte del padre, quell'emblema che alla mente torna: ciò lo conduce in Belgio, nella sua città natale, dove la sua incredibile avventura ha inizio. Individui lo cercano con insistenza, lo bramano. Un antico ordine, invece, lo segue nell'ombra, proteggendolo da una minaccia di cui è egli stesso, a sua insaputa, la causa. Questi cercheranno di salvarlo e condurlo al suo destino: una realtà incredibile, una verità celata da secoli che a pochissimi eletti è concessa e di cui egli è l'ultimo custode.




Recensione

Patrick Martens, un ragazzo molto intelligente, guarito inspiegabilmente da un tumore maligno grazie alle assidue cure del padre, come ogni mattina si prepara per andare al lavoro.
Quella mattina, sotto una pioggia battente, il suo datore di lavoro, triste, è costretto a licenziarlo per mancanza di ordini mettendolo a rischio fallimento. Unico sostentamento per la famiglia che già da un po’ è in crisi economica, Patrick, dopo la morte inspiegabile del padre Marc, ritorna a casa risoluto a trovare un nuovo lavoro e a cercare una soluzione. Mentre è in camera sua, dopo aver letto una lettera lasciatagli dal padre, si convince sempre più che costui non sia morto naturalmente ma sia stato assassinato, forse per aver trovato una cura definitiva per il tumore battendo sul tempo molte case farmaceutiche, compresa quella dello zio Hans.

Immediatamente e senza pensarci due volte decide di partire alla ricerca dell’assassino con la complicità del nonno, ex-poliziotto, che capita la situazione gli dona la sua pistola.
Questo viaggio lo porterà ad una cattedrale ed a scoprire una verità molto complessa ed inimmaginabile celata agli occhi di tutti.
Ma soprattutto scoprirà da Carlo V in persona, la sua vera e straordinaria natura.

Glenvion. La matrice è davvero un bel romanzo da divorare tutto d’un fiato. Semplice, scorrevole e con una storia intrigante si arriva alla fine quasi senza accorgersene.
Patrick Martens è il classico giovane eroe cavalleresco: buono, perseverante nei propri obbiettivi, ribelle e risoluto, rivisto però alla luce dei nostri giorni.

Un ordine antichissimo di cavalieri voluto dal re Carlo V in persona, uno zio avido di potere e pronto a tutto pur di accaparrarselo e vampiri danno al romanzo un alone di mistero e curiosità che costringe il lettore a continuare incessantemente nella lettura.
Primo volume di una trilogia da leggersi tutta d’un fiato e che ribalterà completamente la concezione del classico vampiro.

Cavalieri, indossate le armature e preparatevi a recuperare il sacro Vello, l’ora è giunta.


Nessun commento:

Posta un commento