lunedì 10 agosto 2020

Le recensioni in anteprima di Ilenia: "Il diavolo milionario" di Katy Evans


E' stato un viaggio veramente intrigante questo, molto più degli ultimi titoli dell'autrice. Con Lizzy e James analizziamo i pro e i contro dei due mondi, quello fatto di poco e quello di troppo tutto. I soldi possono rendere facile la vita, ma è un cuore che batte furioso che ti cambia l'intera esistenza, basta avere il coraggio di lanciarsi senza controllare il paracadute.

Queste sono le parole che Ilenia usa per descrivere "Il diavolo milionario" di Katy Evans, in uscita oggi edito Newton Compton Editori. Leggiamone di più!


Titolo: Il diavolo milionario

Serie: Million dollar series #1

Autrice: Katy Evans

Editore: Newton Compton Editori

Genere: contemporary romance

Prezzo: € 5.99

Data di uscita: 10 agosto 2020



Sinossi

Futura erede della fortuna di suo padre, Lizzy Banks ha bisogno di un volto che rappresenti l’azienda di famiglia. Ma tra gli uomini d’affari che sarebbero perfetti come testimonial, nessuno è interessato all’offerta. Decide così di guardare altrove e l’occasione le si presenta durante una violenta rissa in un locale, quando incontra James Rowan. James non ha mai avuto una vita facile e si guadagna da vivere facendo video spericolati su YouTube. La proposta da un milione di dollari di Lizzy potrebbe cambiare il suo destino. E così accetta, lasciando che quella stramba ereditiera gli insegni il modo di comportarsi ai galà e alle cene: in pratica che faccia di lui un perfetto gentiluomo, adatto al bel mondo. Il problema è che Lizzy potrebbe aver calcato un po’ troppo la mano, decisa a creare l’uomo dei suoi sogni... Più passa il tempo e più le è difficile ignorare l’attrazione per James. Possibile che si sia innamorata del cattivo ragazzo della strada? Entrambi sanno bene che andare oltre la finzione è proibito, eppure diventa ogni giorno più difficile...




Recensione

Katy Evans per me è un mistero. Il primo libro arrivato in Italia, "Sei tu il mio per sempre", mi ha fatto sospirare, maledire, innamorare. Remington Tale è stato uno dei miei primi amori tormentati... poi il silenzio, i mesi passavano e di lei non arrivava più nulla, finché non è arrivata la Newton Compton editori. Mi ci sono avventata, eppure non ho trovato la stessa Katy Evans di cui avevo un ricordo meraviglioso... eppure mi fisso, continuo a leggere qualunque cosa venga pubblicata, ed eccomi qui.

Ero curiosa, solitamente leggiamo di uomini al potere, belli e irraggiungibili, pronti a tutto per consolidare la propria posizione... esattamente il tipo di uomo che serve a Lizzy per convincere suo padre che anche lei vale. La nostra protagonista è la figlia Banks, futura erede di un'azienda solida, dal nome pesante nella moda, eppure suo padre non la reputa all'altezza. Lizzy è donna in un mondo dove le ovaie non vengono ben viste: aggiungiamo il fatto che la madre l'ha abbandonata e che il padre sperava in un maschietto, ecco che l'avete inquadrata. Vuol dimostrare al padre che riesce a occuparsi di un progetto ambizioso, che può far crescere ulteriormente l'azienda, che è degna di essere la sua erede: il lancio della nuova collezione maschile deve fare il botto e serve un uomo immagine. Ma se la lista di milionari su cui faceva affidamento Lizzy si rivelasse un buco enorme nell'acqua, dove diavolo può trovare il suo uomo copertina?

James Rowan non ha nulla se non suo fratello e la voglia di sfidare la vita e la morte. Si sta facendo il nome su Youtube, dove carica i video delle sfide che accetta per pochi bigliettoni. Di certo non si aspettava di incontrare Miss Perfezione Banks in un bar malmesso, né che la donna gli offrisse una marea di soldi per un affare. La tentazione di rifiutare è tanta, soprattutto a fronte di un'attrazione micidiale nei confronti di quella donna che sembra un robot senza emozioni. Vinceranno i soldi, le ambizioni e il successo, o il lato umano prevarrà su tutto?
Mi sono innamorata della mia creazione. Ho lucidato un diamante e ora è meraviglioso. Perfetto. Ma non è mio. Non mi appartiene.
James e Lizzy non possono essere più diversi l'uno dall'altra. Manca un punto di incontro, sembrano due rette parallele... in superficie. E' quando si gratta la crosta superficiale, che si scopre la verità, che viene fuori il vero io, quello nascosto da tutti per autodifesa.
E' stato un viaggio veramente intrigante questo, molto più degli ultimi titoli dell'autrice. Con Lizzy e James analizziamo i pro e i contro dei due mondi, quello fatto di poco e quello di troppo tutto. I soldi possono rendere facile la vita, ma è un cuore che batte furioso che ti cambia l'intera esistenza, basta avere il coraggio di lanciarsi senza controllare il paracadute.

E' una storia veloce da leggere, piena di significato, di sentimenti ed emozioni. Non siamo tornati ai livelli di Remy, ma abbiamo imboccato la strada giusta!


Nessun commento:

Posta un commento