martedì 21 luglio 2020

Review Tour: "Il mio North" di Carmen Jenner


Happy release day! Esce oggi il nuovo lavoro di Carmen Jenner, pubblicato da Hope Edizioni. Chi ce ne parla? Ma ovvio: Ilenia!

Titolo: Il mio North

Autrice: Carmen Jenner

Editore: Hope Edizioni

Genere: Romance MM

Data di uscita: 21 luglio 2020


Sinossi

Il ragazzaccio della classe operaia di Red Maine, North Underwood, ha un piccolo - indicibile - segreto: Will Tanner. Amici fin dall’asilo, North era stato il primo a buttarsi, finendo nel letto Will. Will e North erano inseparabili, ma le cose cambiano, le persone si allontanano e persino una fiamma ardente può, col tempo, ridursi a una brace sul punto di spegnersi. Dopo un incontro con una bottiglia di rum Bundy, Will e North si ritrovano in una posizione compromettente e fin troppo familiare.  Contorni confusi, pessime decisioni e una serie di passi sbagliati portano i due in una spirale di sarcasmo, segreti e sesso, che arriverà a mettere in discussione l'eterosessualità di North. E nonostante Will si ripeta che non farà più lo stesso errore, si ritrova innamorato perso a vagare senza una bussola.  L’amore è amore. L’amore è verità. L’amore... non dovrebbe essere così maledettamente difficile da capire.




Recensione
"North era la mia infanzia. Il mio primo amore. Ma non è niente per me ora. Non siamo niente. Abbiamo smesso di lanciarci in caduta libera, e adesso siamo fermi."
North e Will erano amici per la pelle, legati da un sentimento vero, totalitario, fatto di esperienze finché non è cambiato qualcosa. Da amici ad amanti... fino a diventare nessuno. Will non si nasconde: gli piacciono i ragazzi, e allora? La città non lo accetta, ma a lui non importa. È a suo agio, non ha intenzione di cambiare per nessuno. North... no. Per lui è importante quello che pensano gli altri. Non può essere gay, neanche se è con Will che prova le sensazioni più forti.
"North ti spezza il cuore. North ti manda fuori di testa. North era tutto il mio mondo. Non andava bene per me allora, e non va bene per me neanche adesso. Quello lo so, eppure non ho mai voluto una cosa così tanto."
Due come loro però non riescono a stare lontani, sarà il rum Bundy a riportarli vicini, a dover lottare con l'attrazione che dura da anni. Ma i problemi del passato che li ha allontanati per così tanti anni sono ancora lì. Questa volta saranno abbastanza forti, maturi e coraggiosi da cambiare le cose?
"Per molto tempo, rimaniamo al caldo, respirando l'uno il respiro dell'altro. La paura, un'oscurità che mi ronza costantemente nello stomaco, minaccia di travolgermi e tutto ciò che vorrei fare è cadere in ginocchio e singhiozzare. Invece cado in Will, e trovo che sia un posto abbastanza morbido in cui atterrare."
Adoro leggere romanzi MM, adoro Carmen Jenner... i presupposti c'erano tutti. Quando un libro lo divoro in pochissime ore significa solo una cosa: l'autore ha fatto centro. La Jenner ha scritto una storia con meno angst di quello a cui ci ha abituato, ma non ha lesinato su altre componenti. Tradimento, delusione, vergogna, gelosia, sono solo alcuni dei sentimenti di cui sono impregnate le pagine. Devo ammetterlo, alla Jenner - in alcuni momenti - è scappato di mano il barattolo dell'erotismo. Mamma mia, mucho calor!!!

Ho amato Will e North, ho divorato la loro storia in barba alla stanchezza o alla lunga lista di cose da fare. Insomma... l'accoppiata Carmen Jenner e Hope Edizioni ha fatto centro ancora una volta!


Nessun commento:

Posta un commento