lunedì 8 giugno 2020

Le anteprime di Vanessa: Il mio piccolo segreto di L.A. Casey


Recensione in anteprima per "Il mio piccolo segreto" di L.A. Casey.
Vanessa ama questa autrice e non poteva perdersi la nuova uscita targata Newton Compton Editori. Ecco la sua recensione al romanzo che l'ha soddisfatta soprattutto per un particolare!

Titolo: Il mio piccolo segreto

Autore: L.A. Casey

Edizione: Newton Compton Editori

Prezzo: 5.99€ E-book, 9.40€ Cartaceo

Genere: Contemporary Romance

Data di pubblicazione: 8 giugno 2020


Sinossi

Ryan e Ashley appartengono a due mondi apparentemente inconciliabili, eppure tra loro scocca subito la scintilla…
Ashley Dunne ha una pessima reputazione ed è membro dell’organizzazione criminale più spietata di Dublino. Eppure, quando Ryan Mahony lo vede per la prima volta non può fare a meno di pensare che sia molto diverso da come se lo aspettava...
Ryan è la classica figlia di papà: vissuta nei privilegi e nel lusso. Per questo quando suo padre viene arrestato il mondo le crolla addosso. Specialmente perché è costretta a lasciare il paese di campagna in cui è cresciuta e a trasferirsi nel quartiere poco raccomandabile controllato dalla banda di Ash. I loro mondi sono agli antipodi e Ryan è stata messa in guardia sui ragazzi delle bande criminali, ma il destino sembra cercare ogni pretesto per farli incontrare. Proprio quando Ryan comincia a domandarsi se sia arrivato il momento di agire d’impulso per la prima volta nella sua vita, la sua ingenuità finisce per metterla nei guai. Può davvero fidarsi dell’uomo che conosce come Ash?

Recensione

Alcune autrici hanno la mia totale fiducia, mi fiondo sulle loro storie a scatola chiusa. Non importa cover, sinossi o genere, io so già che leggerò quel libro. L.A. Casey è una di queste e quando Newton Compton ha annunciato l'uscita di Il mio piccolo segreto ero super esaltata e lo sono ancora!!

Ryan è una giovane ragazza cresciuta nelle campagne irlandesi insieme al padre. Non ha mai avuto molto contatto con il mondo esterno, l’intera vita l’ha passata tra le mura dell’imponente villa nel Kindare ad eccezione di quelle poche visite fatte alla sorella della madre per le festività. Nell’ultimo anno però le cose sono cambiate drasticamente e ora si ritrova catapultata in un mondo non suo, un mondo dove gang e malefatte sono all’ordine del giorno. Ryan dovrà imparare a convivere con sua zia e sua cugina, ambientarsi in un posto così diverso da casa che non sarà facile e ad andare avanti con le proprie forze senza incappare in guai. Anche se questo guaio ha stupendi occhi color grigio luminoso, capelli corti rossi infuocati e una sexy cicatrice sul labbro.

Stai lontana dai membri della gang, soprattutto da Ash Dunne. Non guardare Ash e non parlarci. Mai.

Ashley Dunne è un membro della gang, un vice comandante che gestisce l’intera zona sud di Dublino. Nella vita ne ha passate tante e a soli 23 anni si ritrova a crescere un fratello più piccolo da solo dopo la morte della madre, a gestire un intero traffico di droga e ad essere uno dei più temuti uomini irlandesi. Non si era immaginato la sua vita così e quando Ryan si trasferisce nella casa di fronte, ignara di tutto ciò che lui rappresenti, Ash lo prende come una piacevole novità. Una sfida. Quella ragazza lo intriga piacevolmente e farà in modo di conoscerla più affondo.

Ryan e Ashley sono due persone così diverse tra loro, vivono in mondi incompatibili, eppure fin dal loro primo incontro una scintilla alimenta ogni loro interazione. Seppur così diversi, sentono di avere qualcosa in comune, qualcosa che li lega in maniera inaspettata. Iniziare una storia sarebbe impensabile però.
Ash vive nel mistero, troppi segreti e traffici da gestire, correrebbe il rischio di trascinarla nei suoi casini e metterla in pericolo. Ryan però si fida di quel ragazzo contro ogni ragione, riesce a vedere altro oltre il capo di una gang. Fidarsi forse è sbagliato e pericoloso ma lei non si è mai sentita così viva come da quando Ash è entrato nella sua vita. Lottare per una storia che non ha futuro ancor prima che inizi sarà la cosa giusta da fare?


Il mio piccolo segreto è il quarto standalone che arriva in Italia di L.A. Casey grazie a Newton. Molti di voi la conosceranno come la mamma degli Slater, ed è così che l’ho conosciuta io. Nel corso degli anni però mi sono affezionata ad ogni storia che esce dalla penna/pc di questa donna. Con gli Slater era un continuo ridere, storie allegre, dense e irriverenti, con i suoi standalone ho pianto quasi fino ad esaurire le lacrime. Storie totalmente diverse con qualcosa, oltre l’autrice, in comune però. La mancanza dell’epilogo, soddisfacente o meno (deve essere all’altezza della storia però sia chiaro, altrimenti meglio non metterlo). Io sono legata particolarmente alla parte finale di un libro, bramo uno sguardo al futuro sui protagonisti come bramo una bella fetta di pane e nutella nel periodo dieta.
Questa mancanza mi ha sempre lasciato un po’ l’amaro in bocca, ma in questo libro finalmente c’è!! Ho trovato l’intera storia bella e avvincente ma il picco l’ho raggiunto quando sfogliata l’ultima pagina ho letto la parola EPILOGO. Una gioia per i miei occhi. Finalmente c’è il futuro dei protagonisti che tanto volevo e descritto anche in maniera soddisfacente

Con Il mio piccolo segreto L.A. Casey supera le mie aspettative e migliora sempre più! Consiglio questa lettura? Ma non lo so fate un po’ voi miei cari disastri!



Nessun commento:

Posta un commento