mercoledì 10 giugno 2020

Blog Tour: L'ultima storia di John Grisham - 5 libri imperdibili


Mercoledì 03 giugno è uscito l'ultimo romanzo di John Grisham, L'ultima storia (qui la recensione).
In più di 30 anni di attività, Grisham ha sfornato ben 43 romanzi, spaziando dal legal thriller - che lo ha reso il re del genere -, alla narrativa sportiva, dalla commedia a sfondo umoristico a trame per un pubblico più giovane, al più recente mystery.
Stefania, da fan N.1 dell'autore, ci lascia la sua Top5.

***

Eccomi qui Disastri, ancora super emozionata nel parlarvi dell'autore che amo. 
Per la sottoscritta, tutte le opere di John Grisham vanno lette ma riconosco che alcune storie sono veramente degli imperdibili rispetto ad altri.
Ecco quindi i titoli che consiglierei ad occhi chiusi. Perché dovreste leggerli? non vale dire perché a me piacciono? Uff, gustafeste. Allora vi dirò che questi cinque libri sono, in assoluto, i miei preferiti perché i primi due sono i primi letti, quelli che mi hanno fatto innamorare del mio bel maritino libroso! Poi abbiamo una storia vera, un libro ambientato in Italia e uno con la cover tra le più belle. Motivi perfetti per consigliarli, non trovate?



Hanno picchiato a sangue e violentato sua figlia. Carl Lee Hailey è nero ed è un eroe del Vietnam; loro sono due bianchi, ubriachi e razzisti. Li uccide, in preda ad una furia selvaggia, davanti a numerosi testimoni. Si tratta di brutale omicidio o esecuzione esemplare? Vendetta o giustizia? Il caso infiamma gli Stati Uniti. Per dieci giorni in un tribunale del profondo Sud americano si discute la colpevolezza di un uomo senza mai poter ignorare il colore della sua pelle.



Nel gergo degli studi legali, "l'uomo della pioggia" è l'avvocato che genera i profitti più alti, il socio che porta i clienti più ricchi e le cause più remunerative. E un ¿uomo della pioggia¿ è quello che sogna di diventare, Rudy Bailor, uno studente di legge che si trova contrapposto a una delle più potenti e corrotte compagnie di assicurazioni d'America. Negli ultimi mesi di law school, Rudy viene incaricato di fornire assistenza legale gratuita a un gruppo di anziani. è qui che incontra i suoi primi clienti e si imbatte inaspettatamente in quello che sembra essere uno dei più clamorosi casi di frode assicurativa mai visti - un caso che, se concluso vittoriosamente, farebbe la fortuna di qualsiasi studio legale. Senza un soldo, senza avere un reale lavoro, senza essere ancora neppure abilitato professionalmente, Rudy si ritrova al centro di un implacabile scontro con uno dei più abili avvocati d'America e con gli interessi di una delle sue più potenti compagnie.



L'8 dicembre 1982, nella tranquilla cittadina di Ada, in Oklahoma, la giovane Debbie Carter viene violentata e uccisa barbaramente. Il suo corpo verrà ritrovato da un'amica nudo, coperto di sangue e di incomprensibili scritte. Dopo alcuni anni passati a brancolare nel buio, gli inquirenti incriminano Ron Williamson, già noto alle forze dell'ordine per i suoi comportamenti stravaganti: un'ex promessa del baseball rovinato da un infortunio, disturbato da problemi mentali e dalla dipendenza da alcol e droghe. Nonostante gridi la propria innocenza, Williamson verrà travolto in una spirale giudiziaria che lo porterà nel braccio della morte, e a un passo dall'esecuzione.
In Innocente John Grisham ricostruisce con la precisione del legale e l'empatia del grande romanziere la vicenda personale e giudiziaria di Williamson: una storia umana avvincente e scioccante, pervasa di una forte tensione morale, che arriva a mettere in discussione l'intero sistema legale americano.



Rick Dockery, ex promessa del football americano, una sera rovina la partita, e la propria vita, con quella che la stampa bolla come la peggior performance nella storia del football. La sua squadra lo licenzia subito, ma giocare a football è l'unica cosa che Rick sa fare, e perciò prega il suo agente di trovargli un ingaggio, uno qualsiasi. Il solo posto disponibile è in Italia, nella squadra dei Parma Panthers. Rick non ha nemmeno la più vaga idea di dove sia Parma. Tuttavia parte e, nonostante i mille, comici equivoci che un americano può generare nella provincia italiana, a Parma troverà molte cose che la vita negli Stati Uniti non aveva saputo offrirgli: buon cibo e tempi rilassati, ma soprattutto degli amici, un amore e la gioia di giocare. E mentre nel clima di brutale pressione del football professionistico non aveva saputo trovare un vero stimolo, saranno i valori di uno sport semiamatoriale, ma giocato con genuina passione, a fare di lui, forse per la prima volta, un vero giocatore.



Clanton, Ford County, 1988. Seth Hubbard è un uomo molto ricco che sta morendo di cancro ai polmoni. Non si fida di nessuno ed è molto attento alla sua vita privata e ai suoi segreti. Ha due ex mogli, due figli con cui non ha rapporti e un fratello sparito nel nulla da moltissimi anni.
Il giorno prima di impiccarsi a un sicomoro, Seth scrive di suo pugno un nuovo testamento nel quale esclude la sua famiglia dall'eredità e lascia tutto ciò che possiede a Lettie, l'ignara domestica di colore che lo ha assistito prima e durante la malattia. Spedisce il testamento all'avvocato Jake Brigance, che si ritrova per le mani un caso davvero scottante. Molte sono infatti le domande cui lui ora deve dare una risposta: perché Seth ha lasciato le sue ingenti fortune alla sua donna di servizio? Forse le cure per il cancro hanno offuscato la sua mente? E tutto questo cosa ha a che fare con quel pezzo di terra un tempo noto come Sycamore Row? Ha così inizio una drammatica controversia tra coloro che si considerano i legittimi eredi, Lettie e un'intera comunità segnata da pregiudizi e tensioni mai sopite.
Con L'ombra del sicomoro John Grisham ritorna venticinque anni dopo all'ambientazione e alle atmosfere del suo primo romanzo, Il momento di uccidere, considerato ormai un classico, di cui questo nuovo legal thriller è il seguito, e al suo battagliero protagonista, l'avvocato Jake Brigance, di nuovo alle prese con una vicenda caratterizzata da discriminazione razziale, ingiustizia, avidità.
Intrigo, suspense e una trama davvero appassionante sono gli ingredienti di questo successo annunciato che conferma ancora una volta lo straordinario talento narrativo di John Grisham, da un quarto di secolo sempre in testa alle classifiche.

Non dimenticatevi di passare dalle altre bravissime blogger per scoprire qualcosa in più su "L'ultima storia"


Nessun commento:

Posta un commento