Blog Tour: "Baci da Polignano" di Luca Bianchini - Le trasposizioni cinematografiche


Buongiorno Disastri! La nostra giornata inizia con un blog tour organizzato in occasione dell'uscita del nuovo libro di Luca Bianchini, sempre targato Mondadori. Oggi vi chiediamo di lasciare la libreria e di venire al cinema con noi: due dei libri dell'autore sono arrivati sul grande schermo! Quali? scopriamolo insieme!


E' il 2015 quando "IO CHE AMO SOLO TE" arriva nelle sale cinematografiche debuttando addirittura al primo posto nel botteghino italiano. Il cast è di quelli d'oro, con nomi importanti del cinema Made in Italy, ma leggiamo la trama.

«Io che amo solo te» racconta la storia di Ninella, cinquant’anni e un grande amore, don Mimì, con cui non si è potuta sposare. Ma il destino le fa un regalo inaspettato: sua figlia Chiara si fidanza proprio con Damiano, il figlio dell’uomo che ha sempre sognato, e i due ragazzi decidono di convolare a nozze. Il matrimonio di Chiara e Damiano si trasforma così in un vero e proprio evento per Polignano a Mare, paese bianco e arroccato di uno degli angoli più magici della Puglia.
È un film sulle gioie segrete, sull’arte di attendere e sulle paure dell’ultimo minuto. Tra ironia e commozione, un avventuroso viaggio sull’amore, che arriva – o ritorna – quando meno te lo aspetti, ti rimette in gioco e ti porta dove decide lui. Come il maestrale, che accompagna i tre giorni di questa storia, sullo sfondo di una Puglia dove regnano ancora antichi valori e tanta bellezza.

Damiano e Chiara, i due promessi sposi di Polignano a Mare, sono interpretati da Laura Chiatti e Riccardo Scamarcio. Ninella e don Mimì, rispettivamente madre della ragazza e padre del ragazzo, sono interpretati da Maria Pia Calzone e Michele Placido.

Ma non sono solo i personaggi principali ad avere interpreti d'eccezione: si passa dalla bellissima Eva Riccobono alla magistrale Luciana Littizzetto, passando per Enzo Salvi, Beppe Convertini, Dino Abbrescia, Grazia Daddario e tanti altri.

 Partecipa al film anche Alessandra Amoroso - nei panni di se stessa - con una emozionante versione della canzone di Sergio Endrigo, colonna sonora del film. Cliccate qui per ascoltarla... sfido chiunque a non emozionarsi!

Non avete mai visto il film? Eccovi il trailer!




L'anno successivo arriva al cinema il sequel di #ICAST, "LA CENA DI NATALE". Il cast è pressoché lo stesso del primo film, con due aggiunte importanti: Veronica Pivetti e la cantante Emma Marrone.
La storia principale è quella di Damiano e Chiara: quest’ultima è all'ottavo mese di gravidanza; Chiara scopre poi che Damiano l’ha tradita. Allora don Mimì, il padre, parla alla madre di Chiara, con la quale aveva una storia da ragazzo e le propone di andare in viaggio amoroso a Parigi. Nel frattempo Matilde, la madre di Damiano, diventa ossessionata da un anello di smeraldo che le ha regalato il marito. Nel frattempo si intrecciano altre storie, il fratello di Damiano, Orlando, è omosessuale, ma mette incinta la finta fidanzata Daniela, la quale è lesbica. La sera stessa della vigilia di Natale Orlando intraprenderà una relazione, Daniela annuncerà della partner, Chiara scoprirà del tradimento, Matilde perderà il suo anello e scenderà la zia di Chiara da Milano.

Come per #ICAST, anche per #LCDN abbiamo una colonna sonora a cura proprio di Emma Marrone: qui la potete ascoltare. Piccola chicca di curiosità: il video è stato girato dal regista del film e dal nostro Luca Bianchini. 

E, anche in questo caso, eccovi il trailer del film!


Non vi resta che augurarvi buona lettura e, perché no... buona visione!

Commenti