giovedì 21 maggio 2020

Le recensioni di Rachele: L'altra me di Anna Esse


Ultima recensione per oggi. Rachele ci parla di un romance incentrato sul rapporto tra sorelle, identiche nell'aspetto ma caratterialmente diverse: "L'altra me" di Anna Esse.

Titolo: L’altra me

Autore: Anna Esse

Edizione: Self publishing

Prezzo: € 0.99 ebook; €17.99 copertina rigida.

Genere: Romance

Data di pubblicazione: 23/09/2019


Sinossi

“Erano una il riflesso dell’altra, erano uniche nella loro particolarità e non avrebbe permesso a nessuno di dividerle. Nessuno.”

New York. La Grande Mela.
Melanie e Kimberly sono due gemelle identiche nell'aspetto ma con caratteri completamente opposti. Dopo aver visto entrambe le loro relazioni naufragare, decidono di convivere in un appartamento a Tribeca dove ritrovano la loro serena quotidianità, fatta di amici, lavoro e sogni nel cassetto finché un incontro inaspettato scuote le loro vite: vecchi ricordi che riemergono... e nulla sarà come prima.

Recensione

Due gemelle  fisicamente identiche ma caratterialmente una l’opposto dell’altra.
Melanie è timida, riservata, romantica e sognatrice. Si fida d tutti a priori, non ha malizia né cattiveria; una ragazza acqua e sapone che lavora in un agenzia di catering.
Kimberly è una ragazza sfrontata, aggressiva e senza peli sulla lingua, sempre perfettamente truccata e vestita alla moda, lavora di notte in un pub, sa bene come sono gli uomini e che di loro non ci si può fidare.

Hanno deciso di vivere insieme quando le relazioni coi rispettivi compagni sono andate male. Si vedono poco per via dei loro lavori totalmente diversi, ma riescono sempre a ritagliarsi dei momenti tutti loro. Non hanno più una famiglia, possono contare solo su loro stesse, si amano più di ogni altra cosa e il loro rapporto viene prima di tutto.

Sembra tutto perfetto e idilliaco, ma le cose precipitano quando Melanie incontra Michael, un sogno che si avvera… ma Kimberly non lo accetta e in un crescendo di emozioni e colpi di scena, la verità verrà a galla e il loro rapporto perfetto si mostrerà per ciò che è sempre stato in realtà: un rapporto morboso, basato su amore e odio… due facce della stessa medaglia che rischia di distruggere tutto.

Libro ben scritto, scorre veloce e sembra non saziare mai. Coinvolgente ti catapulta nella vita delle gemelle e hai l’impressione di stare vicino a loro, grazie anche a descrizioni perfette che ti permettono di capire e conoscere ogni situazione. Vivi ogni loro emozione, ogni situazione e rapporto; oltre alla storia principale, ne trovi anche una secondaria inglobata alla perfezione in grado di creare una suspense unica in un romance degna di un giallo, inoltre ti trascina in un vortice di dubbi e domande che è in grado di risolvere via via che leggi.
L’unica nota negativa, a mio personale parere, è stato l'epilogo. L’ho trovato banale e poco realistico, non in linea con l'intero romanzo. Un vero peccato.



3 commenti:

  1. Mmh insomma, l'unica cosa carina sembra il personaggio di Melanie come descritto da te nelle prime righe :3

    RispondiElimina
  2. Be veramente no... Ho detto che mi è piaciuta la storia, che la scrittura è scorrevole e capace di farti vivere le emozioni. L'unica cosa che non mi è piaciuto è la fine, ma ovviamente è una cosa soggettiva

    RispondiElimina
  3. Trovata!
    Blogspot non mi mostra mai le notifiche!
    Ciao e grazie per aver recensito il mio romanzo, mi spiace che il finale non ti abbia soddisfatta, ma non si può piacere a tutti. ;)
    Giusto?
    Grazie infinite per averlo letto e recensito.
    Alla prossima.
    Anna Esse

    RispondiElimina