lunedì 27 aprile 2020

Le recensioni di Vanessa: "Tutti i problemi dell’amore" di Karina Halle


E ora continuano le recensioni con Vanessa che prosegue con il suo viaggio tra i reali. Ecco la sua recensione per Tutti i problemi dell'amore di Karina Halle, edito Newton Compton Editori.

Titolo: Tutti i problemi dell’amore

Autore: Karina Halle

Edizione: Newton Compton Editori

Prezzo: 2,99€ E-book 8,42€ Cartaceo

Genere: Contemporary romance

Data di pubblicazione: 10 marzo 2020



Sinossi

In ogni famiglia c’è sempre una pecora nera. Nella famiglia reale di Danimarca, ci sono io. Il mondo mi conosce come Principessa Stella, ma io non mi sono mai sentita nobile. Sono una madre single, divorziata, piena di guai e costantemente messa in ombra dal magnetismo di mio fratello, il re Aksel. Non che la cosa mi dispiaccia, sono abituata a stare in disparte. Per me tutto quello che conta è mia figlia Anya: ha nove anni ed è la cosa più importante della mia vita. Pensavo di aver trovato un equilibrio, magari precario, ma pur sempre un equilibrio, fino a quando il mio mondo è andato in tilt dopo l’incontro con il Principe Orlando di Monaco. Ci ho messo poco a capire perché i media l’avessero definito “canaglia reale”. Non riesco a resistere al suo sorriso insolente, anche se dovrei fare di tutto per stargli lontana. E così dopo un indimenticabile incontro a luci rosse, ho deciso di non rivederlo mai più... Almeno fino a quando il destino non ha stabilito diversamente.




Recensione

Disastri aspettavo un libro sulla Principessa Stella dai tempi di Un cuore di ghiaccio dove l’abbiamo vista per la prima volta. 
Stella viene considerata la pecora nera della famiglia, colei che non rispetta le regole e le tradizioni di una famiglia reale. Divorziata e mamma single con una figlia di nove anni ossessionata dai gatti, non è la principessa tradizionale. Non le sono rimasti molti compiti reali da adempiere da quando suo fratello Aksel è diventato Re della Danimarca. In realtà non si è mai sentita totalmente a suo agio a palazzo, preferisce un bicchiere di vino sul terrazzo di casa sua ma, quando il Re parte per il suo viaggio di nozze, è suo dovere stare a palazzo e intrattenere eventuali ospiti. Ed è così che incontra la Canaglia Reale, il Principe Orlando di Monaco. Lui e la sua famiglia sono in visita in Danimarca e non volevano perdere l’occasione di conoscere i regnanti del paese. 

La famiglia reale di Monaco si può definire particolare; con una Regina molto chiacchierona e invadente, un Re fissato con la caccia, i principi gemelli, Francis e Matilde, che ad un primo impatto sembrano ragazzi superficiali e lui, un Principe che i tabloid di tutto il mondo definiscono Canaglia. Orlando è un ragazzo intrigante, con uno sguardo magnetico e un sorriso insolente che ti attrae in maniera travolgente. Lui si diverte a stuzzicare Stella fin da subito provando ad abbassare le difese della principessa e quando queste verranno calate un semplice intrattenimento diventerà un incontro bollente.
Un incontro che porterà dei riscontri inaspettati nella vita di entrambi i nostri protagonisti. Due sconosciuti che dovranno imparare a conoscersi. Due persone con caratteri diversi ma con qualcosa di profondo in comune. Due reali a disagio nella loro pelle che trovano conforto l’una nell’altro. Due anime affini che si sono trovate.
«Siamo ancora sconosciuti, in un certo senso». «Questa sensazione non durerà per sempre. Non per me. Nel profondo, io e te ci conosciamo, Stella. A volte il tempo non conta. Siamo la stessa cosa, e io sono dalla tua parte. Ti prometto che lo sono». Te lo prometto.
Karina Halle continua a conquistarmi con tutti questi reali! Nessuno batterà mai il Principe Vicktor o Re Aksel ma il Principe Orlando gioca bene le sue carte e resta in pista ugualmente. Ammetto che non ho apprezzato totalmente la struttura di questa storia, sia il modo di scrivere che alcune scelte dell’autrice non mi hanno particolarmente entusiasmato, ma nel complesso è un libro che merita. Forse aspettavo con tanta curiosità la Principessa Stella che l’ho caricata di troppe aspettative e quando queste non sono state soddisfatte al cento percento sono rimasta un po’ delusa. Una serie che comunque consiglio assolutamente che sono sicura vi farà innamorare ancora di più di principi, principesse, re e regine, che vi farà apprezzare ogni componente a palazzo, e che vi farà innamorare di piccoli maiali domestici e gatti randagi. Correte subito a recuperare la Royal Romance e fatemi sapere il vostro parere.


Nessun commento:

Posta un commento