martedì 21 aprile 2020

Le Recensioni di LunaStorta: "Sedotti dal peccato" di Lucia Cantoni


La nostra LunaStorta ha letto "Sedotti dal peccato" di Lucia Cantoni, erotic romance online da fine marzo. Come avrà trovato la lettura? Seguiteci per scoprirlo.

Titolo: Sedotti dal peccato

Autore: Lucia Cantoni

Edizione: self publishing

Prezzo: 0.99€ in offerta lancio

Genere: erotic romance

Data di pubblicazione: 26 marzo 2020


Sinossi

Può ciò che è più sbagliato per noi rappresentare ciò che più desideriamo?
Calliope Stevens è una perfetta ragazza imperfetta, semplice, con un lavoro ordinario, qualche chilo di troppo e una propensione assoluta per i guai.
Alexander Crow è il suo opposto: freddo, impostato, a capo di una clinica di prestigio, ha fatto della bellezza ideale il suo mestiere.
Eppure, la noia e l’apatia per la vita che lo circonda lo spingono a ricercare qualcosa di diverso…
Calliope è l’unica che riesca a suscitare il suo interesse, a svegliarlo da un torpore grigio e privo di emozioni.
Attraverso un gioco sensuale e dal sapore di proibito, Alexander insegnerà a Calliope come utilizzare la propria femminilità, iniziandola a un percorso fatto di piacere e sperimentazione dei sensi.
Potrà mai la Bestia tramutarsi in principe, oppure chi nasce toccato dal peccato non ha possibilità di redenzione?

Recensione

Lei un angelo, una ragazza semplice con una vita semplice. 
Lui un diavolo, un uomo complicato con un carico emotivo tragico che lo ha reso uno stronzo cinico.
Due animi affini, una allinconsapevole ricerca di peccato, l’altro di redenzione.

Calliope e Alexander sono completamente diversi ma, allo stesso tempo, completamente attratti l'uno dall'altra da un inspiegabile magnetismo.
Lei, spinta dai suoi migliori amici a partecipare ad uno speed date, incontra lui che, calcolatore, essendone rimasto affascinato in un precedente incontro a lei ignoto, aveva programmato tutto.

Lo sviluppo emotivo dei personaggi è davvero coinvolgente. Lui supera il suo essere uno stronzo egocentrico che nasconde i sentimenti sotto una spessa fascia di autocontrollo. Lei mette da parte la timidezza e tira fuori un carattere forte e sicuro.
Devo essere sincera, all'inizio ho pensato di avere davanti la brutta copia di cinquanta sfumature di grigio ma, andando avanti nella lettura, mi sono dovuta ricredere. Nonostante delle parti che riconducono mentalmente alla bellissima storia tra Anastasia e Christian, i due protagonisti sviluppano il proprio rapporto secondo criteri ben diversi.

L’idea dell’autrice di frammentare il racconto basandosi sui cinque sensi è geniale, soprattutto per via dell’approccio che Alexander decide di adottare con Cally.
La porta a fare prima di tutto una cosa che davvero pochi uomini potrebbero riuscire a fare: le fa apprezzare ed amare se stessa. La porta a credere in se stessa e a tirare fuori la grinta per tanto tempo repressa. Il livello di erotismo tra la coppia aumenta di grado in grado, finché l’innocenza e la purezza di lei non portano il cuore oscuro di lui ad aprirsi.

“Aveva vissuto una vita a metà, chiudendosi ai sentimenti pur di non sentire più la paura, di non sperimentare quella sensazione di abbandono che aveva scavato voragini profonde come trincee nel suo cuore ragazzino. Voleva rischiare, perché Calliope valeva tutta quella fatica.”

Nel complesso il romanzo della Cantoni è ben strutturato e davvero coinvolgente, tuttavia tra alcuni capitoli, in particolari tra i primi, si avvertono come delle mancanze, dei vuoti. Tra un capitolo e l’altro avrei preferito qualche dettaglio in più che li collegasse meglio. Dopo un paio di capitoli questi vuoti sembrano man mano colmarsi, ma avrei apprezzato una continuità sin dall'inizio.
Nonostante ciò Lucia Cantoni riuscirà ad avvolgervi, con le sue parole, in una coperta morbida fatta di dolcezza ed erotismo puro. Vi farà eccitare e dannare ogni qual volta giocherà con voi, come Alexander gioca con Cally.


Nessun commento:

Posta un commento