martedì 18 febbraio 2020

Review Tour: La sfida di Amy Daws


Puntate sul tre e non ve ne pentirete! Vanessa, grazie a questo numero, ha potuto metter mano su uno sport romance che le ha rubato il cuore. Ecco la sua recensione per "La sfida" di Amy Daws, primo volume della Harris brothers series edita Hope Edizioni.

Titolo: La sfida

Autore: Amy Daws

Serie: Harris brothers #1

Genere: Sport romance

Data di pubblicazione: 14 febbraio 2020


Sinossi

Lui è il suo paziente, lei il suo dottore. Non dovrebbero ma… Dio quanto lo desiderano.
Camden Harris, il gigante e notoriamente sexy giocatore di calcio, è bloccato a letto in un ospedale di Londra, ma il suo ginocchio rotto non gli impedisce di mettere in atto il gioco in cui è esperto con Indie Porter, un peperino dei capelli rossi, nonché suo medico.
Non è neanche lontanamente il suo tipo, ma potrebbe essere la distrazione perfetta dal devastante danno che questo incidente potrebbe procurargli.
Indie è stanca che la sua ingenuità sia come un bersaglio sulla sua schiena. Come bambina prodigio ha da sempre messo la sua istruzione al primo posto, ma un'avventura con un giocatore di calcio come Camden potrebbe essere proprio ciò di cui ha bisogno per afferrare la vita e godersela. E lui potrebbe anche essere l'uomo perfetto per il progetto su cui sta lavorando da due anni.
Ma quando a fare la mossa finale saranno i sentimenti, non ci sarà medicina che possa guarire i loro cuori.

Recensione

Datemi uno sport romance e nessuno si farà del male! La sfida è stata la proposta #treditre che la Hope Edizioni ha annunciato e la mia è stata un’ottima scelta! Lo sport romance, primo volume di una serie nuova di Amy Daws è un libro che mi ha conquistato.

Camden Harris con la sua spavalderia, con il suo modo di fare, con la sua arte ed il suo fantastico rito scaramantico pre-partita - e che rito -, mi ha conquistato già dalle prime battute di questa storia. 
Non è da meno la nostra protagonista che con la sua lista di peni  - un’autentica lista di PENI, avete letto bene- , la sua intelligenza, il suo approccio alla vita seppur solo nella teoria, mi ha intrigato in maniera pazzesca. 
Cosa potevano combinare insieme se non fuoco e fiamme? Se non oltrepassare quel segno invisibile tra giusto e sbagliato, tra teoria e pratica, tra vivere e sognare?

Camden Harris gioca a calcio da sempre. La sua vita gira intorno a questo sport fin da piccolo, una passione che accomuna tutta la sua famiglia. Gioca nella stessa squadra dei suoi fratelli ed è ad un passo dal realizzare il sogno più grande, giocare per una squadra della Champions League. Nessuno può intralciare questo traguardo. Ma delle volte il destino è così infimo che un solo istante, un solo fallo può cambiare le sorti della partita, e in quel caso cosa ti aspetta? 

Non sono pronto per questo, non lo sono per avere un ginocchio danneggiato per il resto della vita, né per ammettere che la mia carriera potrebbe essere finita, né per il cambiamento. Voglio essere Camden Harris, stella del calcio e, per le donne, dio del sesso. Questa è la vita per cui sono andato ai rigori. Questo è il goal che voglio fare.

Indie Porter. Giovane e brillante medico, lavora sodo ogni giorno per riuscire a farsi un nome nella medicina, per mettere a tacere tutti i pregiudizi che la gente ha sulla sua intelligenza e per dimostrare quanto vale. Da sempre considerata ragazza prodigio, vive la sua vita in una bolla di sicurezza. Non riesce facilmente ad interagire con le persone, solo la sua migliore amica è riuscita a scalfire quel muro che la circonda ma, quando nella clinica dove lavora, arriva il più sexy giocatore di calcio che lei abbia mai incontrato la situazione si fa incandescente. 
Indie e Camden dovrebbero essere solo medico e paziente, eppure sin dal primo incontro si percepisce l’elettricità che li avvolge.

«Non baciarmi ancora, Indie.» La mia voce è profonda e grave. «Perché sto tremando per quanto ti voglio. E se ti bacio, perderò del tutto la testa, cazzo.» «Allora perdila con me»

Una conoscenza che sa di distrazione e di vitalità. Vale la pena rischiare tutto quello in cui si crede per imparare finalmente a vivere liberamente? Una passione prorompente può farti desiderare di più dalla vita? 

Disastri questo libro va assolutamente letto. Fidatevi quando vi dico che questa recensione non descrive nemmeno il 10% di questa incredibile storia. Due protagonisti che ti conquistano parola dopo parola, un inizio scoppiettante che ti tiene incollato risata dopo risata che si trasforma in una storia profonda, piena di sentimenti ed emozioni che non ti aspetti, senza però perdere quel tocco leggero ed audace che leggi sin dalle prime righe. L’intera storia è un crescendo di sensazioni partendo da una piccola scintilla che da fuoco ad un intera foresta.

E poi... e poi... quando lei mi stringe a sé... tremando e ringraziandomi per averle dato questo... mi sento annegare. Annego in un profondo, oscuro, delirante destino. Sono in un posto che non vorrei mai lasciare, a cui non ho intenzione di dire addio, e al quale neanche desidero rinunciare. Sto affondando sempre di più in un mondo che non ho mai conosciuto.

L’autrice ha reso intriganti anche i personaggi secondari, tutti i fratelli Harris hanno quel sex appeal che ti cattura e ti fa venir voglia di scoprirli - in tutti i sensi!
Correte subito ad acquistare La Sfida per conoscere questi meravigliosi personaggi, ma giù le mani da Camden perché l’ho visto prima io!



Nessun commento:

Posta un commento