sabato 22 febbraio 2020

Review Tour: Against di Scarlett Reese


Review party dedicato al nuovo romanzo di Scarlett Reese, Against. La nostra Yaya, appassionata di mafia romance, lo ha letto per noi, quindi, sedetevi comode e gustatevi la sua recensione per il titolo edito Words Edizioni.

Titolo: Against

Autore: Scarlett Reese

Editore: Words Edizioni

Genere: Mafia Romance

Prezzo: Ebook € 2,99 – Cartaceo € 14,90

Data di pubblicazione: 13 febbraio 2020


Sinossi

Ucraina, quindici anni prima…
Leiny è solo una bambina quando suo padre la prepara ad affrontare il futuro che l'attende. Cresciuta per essere in grado di ereditare il suo impero, conosce Alek che in breve diventa il suo unico amico e l’amore della sua vita. Almeno fino a quando non scopre che suo padre le ha mentito su tutto.

Tennessee, oggi
In fuga dalle conseguenze delle sue scelte, Leiny approda in Tennessee dove la piccola Charlotte e suo padre Jason le offrono una nuova vita e l’opportunità di essere felice. Ma le cose belle non sono fatte per durare per sempre e le ombre del suo passato sono in agguato per condurla incontro al suo destino. Potrà davvero l’amore superare il desiderio di vendetta e vincere su ogni cosa?

Recensione

"Si possono nascondere molte cose, ma non le cicatrici. Sono come una mappa incisa sulla pelle… Lasciano intuire il percorso che hai fatto nella vita, il dolore che hai provato lungo la strada e riempiono chi le osserva di morbosa curiosità. Ma senza altre informazioni restano solo segni indecifrabili."

Quanto sono vere queste parole, mi hanno fatto riflettere tantissimo perché ognuno di noi nasconde cicatrici profonde, ognuno di noi ha vissuto dolori così profondi da cambiarlo.
Ma quanto il dolore ci cambia? Chi ci sta vicino è in grado di comprenderlo? Quante cicatrici conserviamo dentro e fuori di noi? Quanti sono disposti a comprenderle, conoscerle e amarle?

Ho letto questo libro tutto d’un fiato, l’autrice è riuscita a trascinarmi in un vortice di emozioni contrastanti, mi ha dato la possibilità di conoscere e scoprire i protagonisti, mi ha messo nella condizione di potermi affezionare a loro, apprezzarli, amarli, ma al contempo è stata anche in grado di farmi arrabbiare, e anche tanto.
E si, succede anche questo alcune volte.

Andando per ordine.
Yelena è la giovane protagonista, è ancora una bambina quando la sua vita cambia, quando perde la sua adorata mamma in circostanze a lei sconosciute; rimasta sola con il padre fa di tutto per non deluderlo, che la cresce con lo scopo di ereditare un giorno il suo grande impero.
Yelena è quindi una macchina da guerra, senza sentimenti, forte, scaltra, sicura, riesce ad essere un vulcano, riesce a prendere tutti in giro, perché infondo nessuno la conosce davvero, nessuno le è mai stato vicino, nessuno l’ha mai coccolata. Non ha mai vissuto come una qualsiasi ragazza della sua età, è sempre stata sola con addosso responsabilità molto più grandi di lei.
Sarà facile entrare in sintonia con lei, provare dolore, soffrire, provare sulla pelle le stesse emozioni che lei vive. Tutto di lei vi porterà a volerle bene, sentirla parte di voi, spesso vi verrà voglia di entrare nel libro anche solo per regalarle un attimo di felicità vera e autentica, un attimo di spensieratezza e anche se non sarà possibile, sono sicura che riuscirete proprio per questo ad affezionarvi a lei.

Vi è mai capitato nella vita di incontrare qualcuno in grado di capirvi anche quando la vostra bocca è cucita? Vi è mai capitato di incontrare qualcuno in grado di cambiare la vostra vita con la sua presenza?
Se si, riuscirete a capire quanto Alek sia una persona fondamentale nella vita di Yelena, e nel corso della lettura scoprirete che è la sola persona in grado di leggerle dentro, la sola persona in grado di capirla come nessun’altro.
Alek, quindi, in brevissimo tempo non solo diventa il suo unico amico ma anche l’amore della sua vita.

Alek è un giovane uomo, cresciuto come una macchina da guerra come Yelena ma allo stesso tempo è una figura molto importante all’interno della storia; è infatti sempre presente, sempre vicino alla nostra protagonista, è un personaggio che ho adorato, anche nei momenti in cui è stato costretto a prendere decisioni difficili da accettare e da capire.
Sono bellissimi insieme e tantissime saranno le emozioni che riusciranno a farvi provare.

"Hai le labbra blu" mi fa notare, afferrandomi dolcemente per il mento. Con il pollice strofina quello inferiore, osservandolo con attenzione.
Non so cosa dire, tantomeno cosa fare.
Il mio corpo è diventato un ammasso inutile di carne, il cervello, poi, non riesce a formulare niente di sensato.
Ho avuto le sue mani addosso così tante volte, ma mai così.
Mai con gentilezza, mai con dolcezza.
E non mi hanno mai spaventata come ora.

Ma come sempre c’è un ma, niente sarà semplice, tutto cambierà quando Yelena scoprirà... - no, non ve lo dico! -, la sua vendetta sarà qualcosa che la porterà a prendere decisioni che cambieranno per sempre la sua vita e quella di Alek.

Preparavi a vivere mille emozioni, mille sensazioni.
L’autrice riuscirà a toccare le corde più profonde del vostro cuore, vi farà sorridere ma anche piangere.
Tra passato e presente, siate pronte a vivere un’intensissima e bellissima storia d’amore ricca anche di phatos e colpi di scena che vi terranno con il fiato in sospeso dalla prima all’ultima riga.
Scarlett Reese, conosciuta attraverso altri libri, è sempre riuscita a regalarmi tantissime emozioni, e anche questa volta non ha sbagliato un colpo.
Non mi resta che augurarvi una buona lettura mie care disaster.


Nessun commento:

Posta un commento