giovedì 20 febbraio 2020

Le recensioni di Vanessa: È iniziato tutto con te di Aurora Rose Ryenolds


Disastri, Vanessa è di nuovo qui a parlarvi della serie Until Him/her di Aurora Rose Reynolds, edita Newton Compton Editori. Aveva gettato la spugna con questa serie, tutti gli altri volumi che la compongono l'avevano delusa profondamente e non avrebbe dato nemmeno un centesimo alla storia di Harmony e Harlen. Eppure, grazie alla sua caparbietà, ha deciso di leggere anche quest’ultimo capitolo e ne è rimasta soddisfatta! Strano vero? Non state sognando, giuriamo!
Ecco la sua recensione per "È iniziato tutto con te".

Titolo: È iniziato tutto con te

Autore: Aurora Rose Ryenolds

Serie: Until Him/her

Edizione: Newton Compton Editori

Prezzo: 2,99€ e-book, 9.90 € cartaceo

Genere: Contemporary romance

Data di pubblicazione: 17 gennaio 2020

Sinossi

Harmony Mayson non è il tipo di ragazza che corre rischi inutili, ma dopo aver incontrato Harlen MacCabe, inizia a chiedersi se non si stia perdendo qualcosa...
Più tempo trascorre con il motociclista e più si rende conto di desiderare una vita completamente diversa. Harlen vive alla giornata. Dopo aver perso entrambi i genitori in giovane età a causa di una rapina andata a male, sa bene quanto è preziosa la vita ed è determinato a non sprecare nemmeno un istante. Quando incontra la bellissima Harmony e scopre che si sta trasferendo in città, è deciso a insegnarle a cogliere l'attimo e a convincerla a stare con lui. Quello che Harmony e Harlen non sanno è che il destino ha dei piani per loro. E c'è qualcuno che ha un profondo desiderio di vendetta...

Recensione

Harmony Mayson si è trasferita da poco in città. Dopo un periodo lontano da casa per completare gli studi, sente che il posto dove vuole costruire un futuro è accanto alla sua numerosa e chiassosa famiglia. Al contrario di sua sorella gemella Willow, Harmony è una ragazza tranquilla, prende ogni decisione valutando ogni aspetto della propria vita, con una lista di pro e contro.

Harlen MacCabe però è l’unica variante che non aveva calcolato. Quel motociclista sexy che prende dalla vita tutto ciò che desidera, senza troppe paranoie o rimpianti. Con un passato come il suo, sa bene che la vita è troppo breve per viverla analizzando ogni cosa e impedendo alla propria spontaneità di uscire fuori.

E se Harlen desiderasse proprio quella lei? Come affrontare le proprie paure e i più grandi ostacoli che la mente stessa mette nel tuo cammino? Riuscirà Harlen ad abbattere queste barriere?

Disastri, come ho anticipato, non avrei per niente scommesso su questa storia. I capitoli precedenti di questa serie non mi avevano entusiasmato per niente, ogni storia aveva qualcosa di carino ma mai niente che andasse oltre. Quindi immaginate la mia sorpresa nello scoprire una storia che mi ha ricordato quasi i libri della serie madre! Un miracolo!

La Reynolds ha scelto per la storia di Harmony e Harlen uno sviluppo un po’ diverso rispetto agli altri familiari.  Ho trovato la loro storia vera, con un crescendo di sentimenti che mi coinvolgevano ad ogni scena narrata. L’analizzare ogni situazione di Harmony, l’insistenza mai eccessiva di Harlen, il loro innamorarsi a piccoli passi, la nascita della loro storia mi hanno conquistato in ogni punto. Anche le scese erotiche descritte le ho trovate adeguate ad ogni contesto, inserite per rendere piccante la storia e per avvalorare il loro rapporto. I problemi, i misteri che caratterizzano ogni storia di questa serie, in questo libro li ho trovati descritti in maniera adeguata, lineare e sensati.
Insomma disastri questo libro merita davvero! Parola di Disaster!



Nessun commento:

Posta un commento