venerdì 24 gennaio 2020

Segnalazioni case editrici: riepilogo settimanale


Buon week end disastri, ma prima fermatevi qualche minuto per vedere le uscite dal mondo CE che vi segnaliamo.



  • Sirena Edizioni/Dark Room Books


  • Titolo: Between a rock and a hard place

    Serie: JBI #2

    Autore: Daniela Barisone - Juls SK Vernet

    Genere: M/M, LGBT, erotico, umoristico, contemporaneo
    Tag: MM, MMF, bisessualità,


    Sinossi

    Thomas "Tom" Elliot, il vostro amichevole agente FBI di quartiere, torna in una nuova avventura ad altissimo tasso erotico, con nuovi e vecchi personaggi. Tra le righe ritroverete gli agenti Stan e Carrie, l’affascinante Nick Danse e a loro si aggiungono la bella e disinibita vicina di casa Abigail, il cinico Oliver Mount e il suo inseparabile assistente Jeremy. 

    La storia tra Tom e James va avanti a meraviglia, almeno fino a quando l’affascinante Oliver Mount, Ceo di una grossa casa di produzione di film per adulti BDSM, non mette gli occhi su Jamie. La cosa non lascia di certo indifferente Tom e, tra tensioni e incomprensioni, il rapporto tra i due viene messo a dura prova. Soprattutto quando, al ritorno da una missione sul campo durata alcuni giorni, Tom scopre che in sua assenza è successo qualcosa di irreparabile e la sua fiducia nei confronti del compagno e del fratello Dave sembra perduta per sempre. Riusciranno l'affetto e l'amore a trionfare sulla menzogna?

    • Un cuore per capello
    Titolo: Portami dove non serve sognare

    Autore: Jennifer Sorgia

    Data di pubblicazione: 22 gennaio

    Prezzo: € 0,99


    Sinossi

    Flora e la sorella erano molto legate.
    Amavano i fiori e le piante, una passione ereditata da una delle loro zie.
    Sognavano entrambe di aprire un negozio di fiori, ma Flora prese una strada diversa e diventò medico.
    A un certo punto della sua vita, accadde però qualcosa di straziante.
    Lei, sentendosi in colpa, decise di andar via portando con sé anche il dolore, quel dolore che la stava distruggendo. 
    A cambiare radicalmente la sua vita fu Denton, un giardiniere che un giorno, per sbaglio, bussò alla sua porta e, da quel momento, tutto cominciò a cambiare…


    Titolo: Oltre l’infinito

    Autore: Anita Cainelli

    Data di pubblicazione: 22 gennaio

    Prezzo: € 0,99


    Sinossi

    Elian è un giovane ingegnere con una vita difficile, un carattere chiuso, una madre eccessivamente apprensiva. Sarah è una fotografa affermata, con un carattere solare e sola al mondo. Il loro amore travolge ogni cosa, ma non può essere vissuto alla luce del giorno.
    Quale segreto si nasconde dietro il loro sentimento, vero, profondo e infinito? 




    • Maratta Edizioni
    Titolo: Valle Inferna - storia di Isabella Morra

    Autore: Monica Maratta

    Data di pubblicazione: 15 gennaio 2020


    Sinossi

    Nella prima metà del Cinquecento, nell'Italia divisa tra Francia e Spagna, la nobile poetessa meridionale Isabella Morra combatte per l'ideale di libertà e per la fama che sente di meritare. Il desiderio di sentirsi realizzata la spingerà tra le braccia di un uomo che condivide la sua passione per la poesia e che ha il nome di Diego Sandoval de Castro, un nobile spagnolo sposato ad Antonia Caracciolo. La famiglia di Isabella però è filofrancese…
    Isabella non riusciva a scrivere. Sul foglio la mano tracciava parole eleganti ma prive di passione, e ciò la turbava, regalandole un’inquietudine indecifrabile. Il silenzio familiare che avvolgeva la sua stanza era in genere un amico prezioso che l’aiutava a comporre i versi ma ora, invece, era solo fonte di noia.

    • Les Flaneurs Edizioni
    Autore: Alice Stocco Donadello

    Titolo: Oltre il margine

    Data di pubblicazione: 31 gennaio 2020

    Prezzo: € 10


    Sinossi

    In questo romanzo corale in cui diversi narratori tratteg¬giano le storie nella Storia di due famiglie dal Secondo Dopoguerra italiano ai giorni nostri, c’è un filo rosso da seguire ed è la voce di Janua. Una giovane donna, esule istriana, detta la slava o la striga, dal carattere orgoglio¬so e sensibile che lotta per affermare la sua identità e scrive per sopportare il dolore che ogni vita porta con sé. La voce intensa della protagonista si distende come un ponte da una sponda all’altra del Mar Adriatico e arriva al lettore ora come un sussurro, ora come un grido che sempre spinge a riconsiderare i limiti, i margini e sospin¬ge a superarli.

    Nessun commento:

    Posta un commento