mercoledì 29 gennaio 2020

Review Tour: "Midnight Love" di Federica Alessi & Adelia Marino


Review Tour per Federica Alessi & Adelia Marino.
Midnight Love è il loro ultimo romanzo e Barbara lo ha letto per noi. Seguiteci per sapere cosa ne pensa.

Titolo: Midnight Love

Autore: Federica Alessi & Adelia Marino

Editore: Self publishing

Data di pubblicazione: 28 gennaio 2020


Sinossi

Keiran Faraday nella vita ha collezionato tanti cattivi ricordi, ma nonostante questo ha accettato il suo destino e continua ad andare avanti a testa alta e sempre con il sorriso sulle labbra.
Anche per Eden Cole la vita non è stata facile. È stata segnata da una perdita profonda ma, al contrario di Keiran, lei è diffidente, spaventata dai legami e dall'amore.
Due mondi diversi si incontrano e si scontrano, fra battibecchi, carezze e segreti sussurrati a mezzanotte. Due cuori feriti, troppo intimoriti per guarire.
Vincerà la paura di vivere le emozioni o la voglia di amare?




Recensione

Eden e Keiran, due ragazzi all'apparenza agli antipodi per il loro modo di essere e di approcciarsi agli altri e alla vita, ma in realtà molto simili e con un passato familiare in comune di dolore e solitudine.

Eden, dopo la perdita dei genitori, è stata cresciuta dalla zia e pur sentendosi in colpa nel lasciarla, decide di cambiare città per studiare. In volo verso  Los Angeles, accompagnata da Faith, la sua migliore amica, e con il folle terrore di volare, si trova seduta di fianco ad un ragazzo tatuato e super sicuro di sé che, attratto da lei dal primissimo istante, cerca di sdrammatizzare riuscendo in realtà ad innervosirla ancor più. Nonostante il carattere arrogante del ragazzo, rivelatosi ancor più intraprendente al secondo incontro, non può non rimanerne colpita, ma restia ad avvicinarsi troppo per paura di essere coinvolta accetta soltanto uno scambio di messaggi alla mezzanotte. Messaggio dopo messaggio, Eden scopre un Keiran meno spavaldo e più dolce, conosce i suoi segreti e le sue debolezze e pian piano capisce che potrebbe essere il ragazzo adatto a lei, ma più se ne sente attratta più la paura di legarsi e di perderlo diventa forte.

Anche Keiran ha un bagaglio emotivo devastante e cerca di gestire il suo dolore affrontando la vita giorno per giorno senza programmi per il futuro e senza grandi ambizioni; lavora in una rimessa e vive in una roulotte. Capisce fin da subito che Eden è la ragazza con cui vuole stare e cerca in ogni modo di entrare a far parte della sua vita, ma anche se appare forte e determinato è in realtà segnato dall'abbandono e pieno di insicurezze specialmente nel momento in cui entra in gioco un "rivale".

Tra scontri, discussioni, bisticci e rappacificamenti riescono a diventare più forti, a prendere coscienza di chi sono, di chi vorrebbero essere e di cosa vogliono siano come persone che come coppia.
Quello tra Eden e Keiran è un viaggio di crescita attraverso tutte le prove che dovranno superare.

Nello scrivere questa mia recensione mi trovo molto combattuta e adesso vi spiego il perché.
Ho iniziato a leggere questo libro per terminarlo il giorno dopo, quindi indubbiamente il libro mi è piaciuto e mi ha coinvolto, altrimenti non sarei riuscita a terminarlo, ma nonostante ciò tra le righe della storia mi è mancato quel qualcosa che le desse quella completezza emotiva che mi sarei aspettata; avrei voluto sapere di più su alcuni passaggi fondamentali della storia, liquidati, a parer mio, con fretta e superficialità.
Nella storia spiccano altri due personaggi che spero di vedere protagonisti del secondo libro di questa serie; Faith  e Logan saranno sicuramente una coppia che farà scintille.
E' una lettura che consiglio nonostante alcune mie titubanze!!


1 commento: