lunedì 16 dicembre 2019

Le recensioni di Viola: Lovin' Xmas di Emma Altieri e Catherine BC


Lo scorso anno, in questo periodo, Catherine BC ed Emma Altieri pubblicavano Lovin' Xmas e oggi Viola ce ne parla.

Titolo: Lovin' Xmas

Autore: Catherine BC e Emma Altieri

Editore: Self publishing

Data di pubblicazione: 22 dicembre 2018


Sinossi

Il Natale è uno dei momenti più magici dell’anno. Pieno di luce e calore, dolcezza e amore. Ah l’amore! La forza più forte del mondo, quella che muove ogni filo, il principio e il fine di ogni cosa. I protagonisti dei nostri racconti non sono esenti da difetti, ma amano molto e spesso questo li salva: dalla solitudine, dall’angoscia, dalla malinconia o da loro stessi. La magia del Natale dona a tutti una nuova prospettiva in cui la felicità non è un traguardo, ma sta negli occhi di chi ci accompagna nel cammino della vita.



Recensione

Durante il periodo natalizio chiunque si lascia attirare da trame inerenti la festività e io non son da meno. A onor del vero avrei dovuto consegnare questa recensione l’anno scorso ma la vita reale mi ha messo in condizioni di dover posticipare le letture per un po' e quando avrei potuto consegnare ormai era quasi Pasqua e lo spirito natalizio sarebbe stato un pelo fuori tempo e fuori luogo.

Devo dire che questa raccolta fa sorridere il lettore, ti fa spaziare in più luoghi e ti dà una vetrina di racconti in cui buttarsi e apprezzarli come se fossero praline. Alcuni sono pepati e piccanti, un paio dolci, altri ti catturano di più per capire le dinamiche del racconto in se, un paio mi sarebbe piaciuto poter approfondire, sia mai trovare un mastro cioccolatiere in stile film Chocolat che ha bisogno di una assaggiatrice per le proprie creazioni.

 La frase che più mi ha colpito non ha nulla di natalizio, ma mi trova pienamente d’accordo:

“Nulla è perfetto quando ci sono esseri umani nel mezzo.”

E non poteva esser altrimenti dato che il Natale per me ha il sapore dell’aceto. È risaputo che ho nelle vene sangue di Grinch insieme a quello di brontolo. Magari invecchiando migliorerò, magari leggendo che è il periodo più bello dell’anno alla fine me ne convincerò anche io.
Ho letto la raccolta in un pomeriggio sotto il diluvio e avrei anche sperato si trasformasse in neve per entrare meglio nel mood ma le penne di queste due autrici sono in grado di attirare la tua attenzione ed escludere il mondo fuori sia che ci sia la neve o meno.




Nessun commento:

Posta un commento