martedì 26 novembre 2019

Review party: "Fake love" di K. Bromberg


Secondo review party di giornata. Ora tocca a Ilenia parlarci del romance scritto da K. Bromberg e pubblicato da Sperling & Kupfer a fine ottobre. "Fake Love" l'avrà conquistata? scopriamolo insieme!

Titolo: Fake Love

Autore: K. Bromberg

Editore: Sperling & Kupfer

Genere: rosa contemporaneo

Data di pubblicazione: 29 ottobre 2019


Sinossi

Nella sua vita, Harlow ha conosciuto decine di uomini idioti, ma Zane Phillips, con la sua sfacciata arroganza, sembra superarli tutti. La prima volta che si incontrano, infatti, lui la scambia per la dog sitter, le mette in mano il guinzaglio dell’amato cane e, incurante delle sue rimostranze, le fa mancare un colloquio. Poi, per farsi perdonare, la invita alla festa per i potenziali investitori del suo nuovo sito di incontri, SoulM8, e Harlow, moderna Cenerentola in un castello di bugie, si ritrova a impersonare la finta fidanzata di Zane per aiutarlo a pubblicizzare il sito.
Peccato che il tour promozionale comprenda la condivisione per svariate settimane di un pullman – e di un letto – con il re degli arroganti, più insopportabile che mai. Tra un evento e l’altro, tra un bacio finto e l’altro, la tensione tra i due sale e diventa una bomba a orologeria pronta a esplodere. Con risvolti assolutamente inattesi.

Recensione

Ho conosciuto questa autrice con la serie Driven così, quando ci hanno chiesto di partecipare all'evento, non ho potuto dire di no! e poi, ammettiamolo... questo tipo di trame ci piacciono assai!!

Prendete un uomo bello come il peccato, intelligente e ricco. Fatelo anche determinato, ambizioso e piuttosto bastardo... avete presente? ecco, lui è il nostro Zane. Il nostro Zane ha tra le mani un progetto rivoluzionario rispetto alla sua storia lavorativa: SoulM8, un sito di incontri ben sviluppato. Perfetto, no? Beh, tecnicamente sì, ma Zane non crede nell'amore, nell'anima gemella. è un cinico imprenditore.

Harlow è una modella che ha visto quanto possa far soffrire l'amore: è stata la prima spettatrice delle pene sentimentali della madre e non riesce a capire cosa ci sia di bello.
«Anche dopo che mio padre se n’è andato, e io ero bambina, lei ha continuato a credere alle favole. All’idea che là fuori esista un principe per tutte. All’idea che l’amore vinca su tutto. Mi ha sempre disorientata perché la vedevo sempre star male. Perché crediamo così tanto in qualcosa se non fa altro che renderti infelice?»
Si incontrano per sbaglio, con Zane che la scambia per la dogsitter e, senza ascoltare le repliche di Harlow, le mette in mano il guinzaglio e la tratta male. Peccato che, per colpa sua, Harlow arriva in ritardo a un colloquio di lavoro. Così, dopo aver urlato contro questo adone, tanto bello quanto insopportabilmente bastardo, è stupita dal suo invito a partecipare a una serata organizzata per i potenziali investitori nel progetto di Zane. Come dire di no a delle scarpe spettacolari?

E' lì che Harlow ha l'occasione per ripagare Zane con la sua stessa moneta. Harlow ha le palle, non ha bisogno del principe azzurro che la salvi e la mantenga...e soprattutto, è bellissima. Per salvare il progetto di Zane, si prende la libertà di dire al finanziatore principale che è la fidanzata del ragazzo e così diventa il volto di SoulM8.
Cosa c'è di meglio di una coppia per pubblicizzare un sito di incontri? Harlow e Zane dovranno costruire una storia a prova di bomba, dimostrare di essere una coppia vera e conquistare il pubblico, vivendo fianco a fianco su un pullman, durante un tour promozionale per tutti gli Stati Uniti.

Due personaggi cinici che non credono nell'amore a strett contatto... le loro barriere saranno resistenti o la forza dell'amore agirà come una palla da demolizione?
«Ammettere di provare dei sentimenti per qualcuno non ti rende debole, mija. Ti rende forte.»
K. Bromberg si è confermata un'autrice bravissima. Una storia forte che regge sotto ogni punto di vista, con due personaggi ben caratterizzati.
Ci mostra quanto siano importanti le maschere nella società: non importa cosa provi, quello che pensi, ma devi mostrarti come vogliono gli altri. E' triste, lo so, ma è così che funziona. Sono i soldi che fanno girare il mondo, anche quando si parla di sentimenti. Ma Cupido è sempre in agguato, pronto a scoccare la sua freccia.
Leggere il cambiamento dei due personaggi, vederli combattere contro l'attrazione, contro quei batticuori anomali, i morsi della gelosia quando ancora non hai ceduto al sentimento... è stato meraviglioso! sembrava di vederlo davanti agli occhi, di rivivere le nostre "prime volte". Tutto merito della maestria dell'autrice.
Non mancheranno i momenti ironici (la videochiamata di Zane con il suo cane ad esempio!!) nè quelli più veri, profondi, persino dolorosi.

Insomma, se cercate una lettura veloce, scorrevole, che vi scaldi il cuore... Fake Love è il libro che fa per voi!

Nessun commento:

Posta un commento