giovedì 28 novembre 2019

Review party: Bagnati dalla stessa pioggia di Debora Ferraiuolo


Review party per il nuovo romanzo di Debora Ferraiuolo.
Yaya ha letto BAGNATI DALLA STESSA PIOGGIA in uscita oggi con Ultra Edizioni e questa è la sua opinione.

Titolo: Bagnati dalla stessa pioggia

Serie: The Dreamy Series #1

Autore: Debora Ferraiuolo

Editore: Ultra Edizioni

Data di pubblicazione: 28 novembre 

Prezzo: cartaceo € 16.90


Sinossi

Dire addio ai fantasmi del passato non è cosa facile. 
Meghan non lo sa ancora quando accetta di organizzare il matrimonio di Colin, il suo amore giovanile. 
Il loro era un rapporto assoluto, eclettico e inquieto, inconsapevole e sofferto. Tanto che sembra esaurirsi nella prima stagione della loro vita insieme, 
nei ricordi di una passione interrotta dal tempo. Dopo quel tempo che li ha visti insieme, Meghan e Colin si allontanano, crescono in città diverse, stabiliscono nuovi legami. 
Lei diventa una wedding planner affermata, lui un avvenente professore d’arte. I due si ritrovano cresciuti a dover fare i conti con ciò che sono diventati, 
con ciò che erano una volta e che forse li ha portati fino a lì. Ma i tumulti del passato sono dietro l’angolo e la passione tra di loro non si è mai veramente assopita. 
A Colin toccherà la scelta definitiva: mantenere la promessa fatta a Katherine, la sua futura sposa, o tornare dal suo grande amore?
Un romanzo struggente, come la nostalgia di un passato che appare lontanissimo, eppure è più vicino che mai. 
Forse perché servono anni e distacchi, errori e allucinazioni, per capire che non si può creare niente senza prima distruggere tutto.

Recensione

L’amore è passione, ossessione, qualcuno senza cui non vivi. Io ti dico: buttati a capofitto. Trova qualcuno da amare alla follia e che ti ami alla stessa maniera. Come trovarlo? Dimentica il cervello e ascolta il cuore. Perché la verità tesoro, è che non ha senso vivere se manca questo. Fare il viaggio e non innamorarsi profondamente equivale a non vivere. 
Ma devi tentare perché se non hai tentato non hai mai vissuto.
Non respingere chi lo sa, esiste il colpo di fulmine.

Questo forse è uno dei discorsi sull'amore più belli di sempre, o almeno questo vale per me.
Bagnati dalla stessa pioggia è piccolo capolavoro, scritto con dolcezza, attenzione e capace di far battere il cuore dalla prima all'ultima pagina.

Alcune volte tra mille libri, si ha la fortuna di avere tra le mani piccole gemme preziose da proteggere e custodire perché tantissime sono le emozioni in grado di scatenare dentro di noi.
E questo è proprio uno di quei libri.

Meghan e Colin sono i protagonisti di questo nuovo romanzo di Debora Ferraiuolo. Si conoscono sin da quando lei è solo una quindicenne, sono conoscenti, amici e poi, come spesso accade, il loro sentimento si trasforma in qualcosa di molto più profondo, potente e autentico, e nonostante le differenza di età riescono a completarsi in tutto
Riescono inoltre, grazie ai loro bellissimi caratteri, a vivere, scoprire e innamorarsi della vita ogni giorno un po' di più. Entrambi fanno affidamento uno sull'altro, ma mentre Meg ha alle spalle una famiglia unita che la ama, Colin fin da bambino non ha avuto nessuno accanto, se non suo fratello maggiore, ma grazie a lei riesce a sentirsi amato e accettato come uomo.
Si sono amati, vissuti, scoperti. Sembra che vivano una favola e la faranno vivere anche a voi ma come sempre c’è un ma, infatti dopo anni passati insieme tutto cambia, il loro amore è finito e ognuno continua a vivere la propria vita senza l’altro.

Sembra giunto il momento della distanza, delle promesse infrante, della perdita, dell’odio, ma non disperate il destino ha ancora tanto in serbo per loro. Tante saranno infatti le peripezie, le difficoltà che dovranno affrontare i nostri protagonisti per raggiungere la loro felicità.
Prepararvi a vivere mille fuochi d’artificio, un’infinita altalena di emozioni contrastanti, un caleidoscopio di sensazioni bellissime che vi faranno battere fortissimo il cuore.

Mentre ero immersa nella lettura, mi sono chiesta spesso come è possibile che l’amore si trasformi in altri sentimenti, eppure alcune volte succede anche questo perché infondo amore e odio sono le due facce della stessa medaglia ed è impossibile scinderle.

“A chi ha fatto l’errore di lasciare andare una persona cara. 
A chi ha avuto il coraggio di andarla a riprendere. 
A chi, per sua volontà o meno, l’ha persa comunque. 
Perché la vita è anche questo: un intervallo continuo fra chi arriva e poi se ne va per sempre. 
A chi la pioggia se la porta addosso tutti i giorni, ma ha sul viso un arcobaleno di sorrisi”.

Questo libro infatti è dedicato a tutte quelle persone che credono ancora nell'amore, che hanno fiducia nei sentimenti, nelle seconde opportunità, a quelle persone che sono disposte a tutto pur di vedere realizzati i loro sogni e raggiungere così la vera felicità.
Unica pecca purtroppo l’impaginazione che spero sia stata sistemata.
Buona lettura mie care disaster.


Nessun commento:

Posta un commento