giovedì 24 ottobre 2019

Le recensioni di Yaya: "L'amore non ha rivali" di Bella Jewel


"L'amore non ha rivali" di Bella Jewel è il romanzo con cui finiamo la giornata. Yaya lo ha letto per noi e se ancora non avete letto questo titolo edito Newton Compton Editori fermatevi a leggere cosa ne pensa.

Titolo: L’amore non ha rivali

Autore: Bella Jewel

Editore: Newton Compton Editori

In uscita il: 04 settembre 2019

Prezzo: € 4,99


Sinossi

Nelle questioni sentimentali tutti gli uomini hanno una spalla. A partire dall'abbordaggio nei bar, fino alla risoluzione dei litigi più spinosi, hanno bisogno di sapere che c'è qualcuno che regge loro il gioco. Per Reign Braxton quel qualcuno sono io. E nonostante sia una donna, sono l'alleata migliore che possa desiderare per riconquistare la sua ex. Già, perché il grande Reign, l'uomo più sexy del nostro secolo... soffre per amore. Ed è disposto a pagarmi una fortuna per tentare di ingelosire la donna che gli ha spezzato il cuore. Il piano potrebbe funzionare e per il giusto prezzo sono disposta a fare tutto quello che mi chiede. Ma nel nostro accordo non avevo previsto una clausola fondamentale: non innamorarmi di lui.



Recensione

Vi è mai capitato di amare qualcuno a tal punto da volerlo per voi, ma di non essere però ricambiate? Di essere viste semplicemente come delle amiche?
Di essere disposte a tutto pur di non perderlo, tanto da aiutarlo a conquistare altre donne, facendogli da spalla in qualunque momento???
È proprio questo ciò che vivrà Tia. Dovrà fare da spalla ad un affascinante sciupa femmine e aiutarlo ad abbordare le giovani che lui ha adocchiato, e questo per far ingelosire la sua ex, donna di cui è ancora innamorato, e che vorrebbe riavere nella sua vita. È disposto a tutto per riconquistarla, anche a calpestare i sentimenti di chi gli è vicino, senza volerlo e senza rendersene conto.

Tia è una forza della natura, la amerete, sono sicura che vi conquisterà per la sua schiettezza. È una donna divertente, solare, chiacchierona, non ha peli sulla lingua e ovviamente non ha paura di dire ciò che pensa. È da molto tempo che non ha relazioni stabili perché nessuno degli uomini con cui si è relazionata l’ha conquistata, ha deciso così di dedicarsi al lavoro e alla sua migliore amica.
Nella vita di tutti i giorni fa la contabile, ma se la immaginate con l’aspetto di un timido topo da biblioteca nerd vi sbagliate di grosso.
È esuberante, sfacciata ed è durante una serata tra amiche che incontra Reign Braxton e lo tenta con una sfida: riuscirà a trovargli una donna da portarsi a casa senza che lui debba neppure alzare un dito. Ed è proprio ciò che succede.

Reign ne rimane soddisfatto, tanto che da quel momento in poi con teatrini spassosi e imprevedibili, Tia diventa non solo la sua migliore amica e confidente iniziando a lavorare per lui come contabile nella sua compagnia, ma anche accompagnatrice a tutti gli eventi sociali in cui lui è atteso e nei quali è presente anche la sua ex, nel frattempo,  deve “procurargli” donne con cui sfogarsi nel momento del bisogno.

Ma fino a quando si può andare avanti così? Fino a quando Reign si accontenterà di donne qualsiasi?
Beh preparatevi a vederne delle belle, preparatevi a ridere con le lacrime agli occhi, a sognare, ma anche a sbuffare e imprecare.
Se inizialmente ero dispiaciuta per Reign perché nel corso della lettura ho sentito sulla pelle il suo dolore e la sua delusione, da un certo momento in poi, ho iniziato a non capirlo. È vero che l’amore ci cambia, che l’amore ci porta a non vedere tante cose, ad avere il prosciutto sugli occhi, ma l’amore non dovrebbe cambiarci, non dovrebbe trasformarci in zerbini, dovremmo essere forti, ma per quanto in alcuni momenti lo vorremmo al cuore però non si comanda, perciò mentre Reign cerca di riconquistare la donna che ama, Tia inizierà a provare qualcosa nei suoi confronti, nonostante quando sia presente Selena lui si trasformi in un'altra persona, ferendola continuamente.

«Guardami negli occhi. Non sentirti in imbarazzo per il potere che hai su di me. Accettalo, ma sappi che meriti di meglio. Io non voglio che tu stia ad aspettarmi, ma dannazione, non riesco a dirti di andartene. Sono troppo egoista».

Ma niente è così semplice come appare perché se inizialmente i sentimenti erano plateali, nel corso del tempo qualcosa, seppur piccola, cambia. Non sarà solo Tia a provare dei sentimenti forti nei confronti di Reign, ma anche lui si renderà conto di quello che ha e che non ha mai avuto con Selena.
Riuscirà a prendere una decisione? Riuscirà a capire cosa vuole davvero? Riusciranno a trovare la loro strada per essere felici insieme? O tutto resterà così come è?

«Dimmi una cosa, Reign», sussurro contro la sua pelle. «Se lei non ci fosse, mi vorresti? Mi… ameresti?».
Lui resta in silenzio per qualcosa che sembra un’eternità, poi risponde in tono basso e roco: «Farei più che amarti, Tia. Ti renderei mia. Ti consegnerei il mio mondo e il mio cuore. E la cosa migliore sarebbe che so per certo che tu faresti lo stesso».

Beh non vi resta che scoprirlo leggendo il libro.
Personalmente è piaciuto tantissimo questo romanzo, mi ha tenuto compagnia facendomi sognare, ridere e anche innamorare di questi due giovani ragazzi che sono veramente gli opposti, ma che insieme si incastrano e completano dando vita ad un intero perfetto.
Per come la vedo io è proprio così l’amore vero non ha rivali.
L’amore quando è vero supera tutti gli ostacoli, tutte le interferenze, e non importa quanti giri è costretto a fare, prima o poi arriva a destinazione.

Lo stile della Jewel scorrevolissimo, ironico e divertente,  ci permette di entrare in sintonia con i vari protagonisti di questa commedia romantica, è per questo che spero di leggere ancora qualcosa di questa autrice. Per ora non mi resta che augurarvi una buona lettura mie care disaster.



Nessun commento:

Posta un commento