mercoledì 25 settembre 2019

Le recensioni di Vanessa: "Il principe senza corona" di Nora Flite


Il Rare è ormai alle porte e la nostra ragazza countdown Vanessa ha letto un romanzo di una autrice presente all'evento. Ecco cosa ne pensa de "Il principe senza corona" di Nora Flite, edito Newton Compton Editori.

Titolo: Il principe senza corona

Autore: Nora Flite

Editore: Newton Compton Editori

In uscita il: 12 settembre 2019

Prezzo: € 9,90

Serie: Bad Boy Royals #2


Sinossi

Scotch non è abituata a svignarsela quando le cose si mettono male. Ma stavolta è diverso. Dopo aver tirato fuori la sua migliore amica da un guaio con dei tizi poco raccomandabili, la sua vita è cambiata. Perché ha fatto arrabbiare qualcuno di davvero potente. Qualcuno che adesso la vuole morta. L’unica speranza che ha di sopravvivere è rappresentata dall’uomo più pericoloso e più affascinante di tutto il mondo criminale: Costello Badd. Un tempo il sangue blu della famiglia Badd avrebbe potuto regnare su una nazione. Invece oggi sono una delle dinastie più potenti della malavita e il loro nome è pronunciato con cautela da chiunque frequenti i bassifondi. Quello che Costello sta rischiando per proteggere Scotch va oltre ogni immaginazione. Ma vale davvero la pena di tradire la sua famiglia e voltare le spalle al passato per salvare una cameriera? Non importa quanto lui la desideri, Scotch non è la donna per lui. E deve smettere di desiderarla.




Recensione

Un principe mafioso.
Una cameriera in uno strip club.
Una minaccia pericolosa.
Vite da salvare.
La regole di un gioco che non conosci da rispettare.

Questi sono tutti gli elementi che troverete ne “Il principe senza corona” di Nora Flite, secondo volume della serie Bad Boys Royals.

Costello Badd è un uomo duro, inflessibile. Non può permettersi il lusso di provare sentimenti. Essere il primogenito della sua famiglia è un compito difficile. Si hanno su di lui delle aspettative molto alte.
Proteggi la famiglia, servi il tuo Re.
Ha trascorso tutta la sua vita inseguendo le orme del padre, obbedendo agli ordini da lui imposti, fino all’arrivo di lei.

"Costello Badd era fatto così.
Meticoloso. Preciso.
Uno che non fa errori.
Finché non sono arrivata io. Non mi avrebbe dovuto salvare dal club. Ero certa che lo sapesse anche lui…ma ciononostante, continuava a fare di tutto per tenermi al sicuro."

Scotch fa la cameriera in uno degli strip club gestiti dalla famiglia Badd, sono anni che lavora per loro e, nonostante non sia il lavoro dei suoi sogni, le cose sono sempre andate abbastanza lisce. Fino ad una sera.
Salvando la sua migliore amica da un tizio poco raccomandabile, ha fatto arrabbiare delle persone molto pericolose. Dei potenziali collaboratori della famiglia Badd. L’unico modo per restare in vita è affidarsi alla persona a cui non avresti mai pensato.

Nonostante sia contro le regole, Costello sente di dover proteggere quella ragazza che si è ritrovata in un guaio più grande di lei.
Riuscirà a tenerla al sicuro?
Riuscirà Scotch a sopravvivere ai cattivi fidandosi di un’altra persona “cattiva”?
Il così detto Principe mafioso, sarà la persona giusta per tenerla in vita?
 E se a tutto questo si aggiungesse una forte attrazione e dei sentimenti sconosciuti, come gestiranno tutto??

 “Ti ripeto che andrà tutto bene, che ti terrò al sicuro. Le mie parole sono più affidabili della mia anima, ed è una fortuna perché quella è andata in pezzi anni fa.”

Non vi resta che leggerlo per scoprirlo! Costello Badd vi farà innamorare, e vorrete che Scotch diventasse vostra amica. L’autrice mi aveva stuzzicato la curiosità su Costello già dal precedente libro “Il principe cattivo” e in questo tutte le mie curiosità sono state soddisfatte al 100%.
Nora Flite è riuscita a coinvolgermi a 360°, ho fatto le ore piccole per finire il libro e più volte avrei voluto aiutare Costello e Scotch nella fuga, conoscere e picchiare un membro della famiglia Badd, e partecipare alle loro riunioni.
Una famiglia reale mafiosa non è roba che si legge tutti i giorni, e l’autrice riesce a lasciarti con il fiato sospeso ed a intrecciare i libri della stessa serie, seppur tutti auto conclusivi, in maniera molto efficace, tant’è che aspetto con trepidazione il terzo volume! Voglio sapere se le mie previsioni saranno giuste o meno!
Non dimenticate che Nora Flite sarà presente al Rare che si svolgerà a Roma questo 28 settembre! Mancano solo pochi giorni!!!



Nessun commento:

Posta un commento