giovedì 19 settembre 2019

Le recensioni di Ilenia: "La strada che mi porta da te" di A.L. Jackson


Se c'è una autrice che Ilenia ama alla follia, quella è sicuramente, senza ombra di dubbio, A.L. Jackson. Non poteva quindi non leggere "La strada che mi porta da te" online da inizio mese grazie a Newton Compton Editori.

Titolo: La strada che mi porta da te

Autore: A.L. Jackson

Editore: Newton Compton Editori

In uscita il: 05 settembre 2019

Prezzo: € 4,99


Sinossi

Rex Gunner è tanto bello quanto impossibile da avvicinare. La vita l’ha scottato e adesso ha deciso che non permetterà più a nessuno di ferirlo. Preferisce dedicarsi alla sua azienda, una ditta di costruzioni a Gingham Lakes, e badare a sua figlia. Essere un padre single non è facile, specialmente lottando per nascondere un cuore spezzato.
Rynna Dayne è scappata da Gingham Lakes quando aveva solo diciassette anni. Si era ripromessa di non tornare mai più, ma quando sua nonna è morta ha dovuto fare i conti con il ristorante che le ha lasciato in eredità, e ora è a casa.
Rex non si aspettava che la sua nuova vicina potesse fargli provare sensazioni che credeva seppellite per sempre. Rynna è dolce e bellissima, per questo non deve lasciarsi andare. Anche se questa volta tutta la sua determinazione potrebbe essere messa a dura prova...




Recensione

Quando un lettore non si focalizza su un autore solo, scopre un mondo nuovo a ogni libro. Certo, puoi avere una preferenza, ma tieni aperte le porte del cuore libroso per nuovi autori, nuovi personaggi, nuove storie. I miei autori preferiti penso che ormai li sappiate a memoria, ve ne ho parlato mille mila volte... ma, ultimamente, un'autrice è riuscita ad arrivare in cima, a suon di libri meravigliosi, protagonisti inventati che sembrano reali, storie che lasciano a bocca aperta e ti toccano l'anima.

A.L. Jackson mi ha conquistata lentamente, volume dopo volume, con i suoi Sunder. Ho scoperto un'autrice in grado di emozionare, di far fare al lettore una bella risata di pancia o di farlo singhiozzare, di fargli provare dolore ma anche sentire le farfalle nello stomaco. Ecco perché ho messo un veto alle altre ragazze: AL Jackson è MIA, il mio Tesoro!


La storia di Rex e Rynna parla di dolore, di bullismo, di perdita, di fughe, di segreti nascosti a chi ti ama di più. Ma non solo: questo libro è un manuale esemplare sulle seconde possibilità, sulla forza dell'amore.
Un amore dilagante, che spezza le barriere, distrugge gli ostacoli ma che, a volte, ti fa soffrire più di quanto tu possa essere pronto a fare.

Rynna è scappata appena ne ha avuto la possibilità, allontanandosi dall'unica persona che l'abbia mai veramente amata: sua nonna Corinna. Ryn si è fatta una vita dall'altra parte del paese, prendendo le distanze dalla sua città e da chi le ha reso la vita impossibile. Ma quando la nonna viene a mancare e le lascia la casa e attività, non ha ripensamenti: con lucidità e tempo, ritorna a casa. Una casa con un gran tesoro nascosto all'interno, oltre ai ricordi di un'intera vita.

Rex è un uomo con un solo scopo: ogni parola, gesto, respiro è per sua figlia, la sua Frankie Leigh. Non vuole più rischiare di soffrire, di perdere altre persone amate. È come inchiodato nel suo inferno personale, ma è il primo a non voler cambiare le cose. Fugge dai rapporti con l'altro sesso, ma la cosa non gli pesa, finché.... eh, finché non esce di casa e vede Rynna.

Entrambi non sono pronti a rigiocarsi il cuore e la fiducia, ma tra loro c'è qualcosa che vibra, che fa perdere l'orientamento. Non è labirintite, che pensate?!


La differenza è che Rynna ha un mantra, una frase che la nonna le ripeteva sempre.
«Fa’ ciò che ti rende felice, piccola. Nella mia esperienza, la gioia è una scelta. La vita è dura. Non aspettarti il contrario. Ma se non ridiamo, piangiamo. Tu scegli di ridere. Scegli ciò che ti dà gioia. E quando sceglierai la tua strada, potrà non essere la più semplice, ma sarà sempre quella giusta».
Lei crede nel destino, crede nelle scelte fatte dalla nonna e decide di non mollare la spugna. Ma ne varrà la pena? E se il destino, tanto caro perché li ha fatti incontrare, cercherà di minare un futuro che si prospetta brillante, tirando fuori gli scheletri nell'armadio? L'amore vincerà su tutto o il passato brucerà ogni cosa? Non vi resta che scoprirlo.

Ho seriamente amato questi guerrieri: sì, per me lo sono! Hanno lottato, lottano e non smetteranno mai di farlo. Hanno ricevuto delle batoste indicibili, si sono dovuti reinventare, hanno dovuto ricostruire le loro vite da zero. Eppure è sempre presente quella fiammella che li fa lottare, che gli da la forza di raggiungere i propri obiettivi.

A.L. Jackson ha creato non solo due personaggi forti, ma un intero gruppo di persone: gli amici di Rex, sua madre e sua figlia (oh, Frankie), l'amica "vecchia" di Rynna e quelle nuove che non accettano un no. Torneremo ancora a Gingham Lakes, in Alabama, dove l’erba è davvero più verde e la gente più dolce. Con il profumo della torta di ciliegie che ci avvolge come una coperta calda. Preparatevi, sarà un viaggio imperdibile.


Nessun commento:

Posta un commento