mercoledì 28 agosto 2019

Le recensioni di Barbara: "Tre matrimoni e un temporale" di Jade Beer


Chiudiamo la giornata dedicata alle recensioni di Barbara con un invito a nozze, anzi, tre! e portiamoci l'ombrello, che servirà!! Scopriamo cosa ne pensa di "Tre matrimoni e un temporale" di Jade Beer, uscito con Newton Compton Editori.

Titolo: Tre matrimoni e un temporale

Autore: Jade Beer

Editore: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 18 luglio 2019

Prezzo: € 4,99


Sinossi

Jessie è sempre stata alla ricerca del suo posto nel mondo e Adam, il suo fidanzato, è riuscito finalmente a farla sentire davvero compresa e al sicuro. Per questo Jessie sta curando ogni dettaglio del loro matrimonio: vuole che tutto sia perfetto per sentirsi accettata dalla sua facoltosa famiglia. Dolly fa di tutto per essere sempre impeccabile. Ma a cosa serve mangiare solo insalata se Josh non è mai a casa ad apprezzare i suoi sforzi? Dolly è sicura che le cose cambieranno non appena saranno diventati una famiglia. Dopotutto Josh è convinto quanto lei... O almeno così crede. Emily non potrebbe essere più felice: ha dei genitori solari, un fidanzato devoto e il lavoro dei suoi sogni. E i preparativi per il suo romantico matrimonio in campagna sono quasi finiti. Eppure è in arrivo una notizia scioccante che rischia di mandare tutto all’aria. Tre perfette sconosciute sul punto di sposarsi incroceranno i loro cammini. E le loro vite prenderanno strade inaspettate...




Recensione

Tre donne diversissime tra  loro ma con due cose in comune: la preparazione del loro matrimonio e una boutique di abiti da sposa, tutte con  una storia da raccontare e incertezze da superare. La storia parte sei mesi prima del grande evento.

Jessie viene da una famiglia povera, conosce sul lavoro Adam bellissimo e ricchissimo che diventa ben presto l'amore della sua vita e tutto cambia drasticamente. Non bada a spese per il matrimonio convinta che il denaro possa aiutarla ad entrare nel mondo sofisticato a cui appartiene Adam dalla nascita ma, accecata dalla sua insicurezza e dalla continua tensione a cui è sottoposta, commette una serie di errori a scapito della sua famiglia di cui si vergogna profondamente. Per questo suo modo ossessivo di voler rendere perfetto ogni dettaglio e di conformare tutti agli alti standard a cui pensa di doversi uniformare, Jessie rischia di essere la protagonista più antipatica dell'intero libro solo che, pagina dopo pagina, verranno fuori tutte le sue fragilità e con il poco elegante aiuto di sua sorella riuscirà a ritrovare il giusto equilibrio tra famiglia di appartenenza e nuovo stile di vita.

Dolly è ossessionata dal raggiungimento della forma fisica perfetta per l'abito dei suoi sogni e per essere all'altezza delle modelle di cui il suo fidanzato Josh, fotografo di moda, è sempre circondato. Con un lavoro che odia ma che non può perdere per motivi economici e con la speranza che il matrimonio perfetto le spalanchi le porte del suo lavoro ideale presso la rivista Brides, si ritroverà a far fronte ad un imprevisto che condizionerà tutte le sue scelte e la porterà a mettere in discussione tutto il suo rapporto con Josh e quello che effettivamente vuole per il futuro. All'inizio Dolly è stata per me un po' insipida nella continua ricerca del compiacimento di Josh e della sua fissazione per la magrezza, si riscatta poi alla grande una volta che prende consapevolezza delle cose davvero importanti nella vita.

Emily giovanissima insegnante ha un fidanzato innamoratissimo e una famiglia perfetta alle spalle. Il cammino verso il grande giorno sarà però stroncato da una tragica notizia che terrà nascosta a tutta la famiglia. Cercando di tenere a bada lo sconforto, l'indecisione e la paura, proverà nel frattempo ad accelerare i preparativi e a sposarsi nel giro di due settimane per regalare comunque a se e alla sua famiglia il coronamento del grande sogno. Coraggiosissima e dolcissima Emily è la protagonista che ho amato di più e per la quale ho sofferto tantissimo e ho pianto calde lacrime, e anche se non ho condiviso tante sue scelte avrei voluto essere lì con lei per consolarla del dolore che si ritrova ad affrontare.

Comune denominatore è Helen, elegante  proprietaria della boutique di abiti da sposa scelta da tutte e tre le ragazze. Helen offre alle giovani donne che si avvicinano al grande passo ogni tipo di consiglio e supporto per cercare anche di colmare il vuoto della sua vita creato dalla morte del marito e dal quale non riesce a riprendersi e ad andare avanti. Si ritroverà particolarmente coinvolta nelle vicende di queste tre donne e si affezionerà alle loro storie rivedendo in ognuna di loro parte della sua vita e del suo grande amore per il marito durato tutta una vita.

Dolce, romantico, struggente, ognuna delle quattro storie mi ha fatto sognare, soffrire e piangere. In ogni vicenda molto ben raccontata troviamo le gioie, le fissazioni, i dolori e le ansie di ogni donna che programma il proprio matrimonio, e anche se le loro vite prenderanno una svolta non prevista vi ritroverete sempre a fare il tifo per loro e per l'amore, non soltanto per il proprio compagno o per la propria famiglia ma anche e soprattutto per loro stesse perchè non è sempre facile prendere la strada che ti suggerisce il  cuore. Quattro storie alimentate da sentimenti uguali e diversi nello stesso momento ma con una cosa in comune l'intensità. Un libro molto bello che ti prende sempre più e ti coinvolge fino all'ultima pagina e che ti farà guardare alla vita in maniera più riconoscente. Consigliatissimo!


Nessun commento:

Posta un commento