giovedì 6 giugno 2019

Review Party: "Una nuova alba" di Lia Carnevale


Review party per la nostra Yaya che ha avuto il piacere di leggere il nuovo romanzo di Lia Carnevale per il blog. Ecco la sua opinione per UNA NUOVA ALBA.


Titolo: Una nuova alba

Autore: Lia Carnevale

Edizione: self publishing

Prezzo: € 2.99

Genere: : Romance contemporaneo

Data di pubblicazione: 03 giugno 2019



Sinossi 

Un Paradiso amaro, è questo quello che troverà Hana, dopo essere arrivata a Tel Aviv e aver sposato l’uomo che ama… da sempre.
Hassan è un uomo che ha perso la donna che ama poco prima di sposarsi. Cosa ci si può aspettare da uno come lui? Può sperare Hana che Hassan possa innamorarsi di lei, quando il cuore dell’uomo sembra occupato da un’altra donna?
Ben presto si accorgerà che la sua ingenuità le ha giocato un brutto scherzo.
Segreti, intrighi e pericoli nascosti nell’ombra faranno da sfondo a una storia passionale e fuori dagli schemi che sarà per molti il risveglio di una nuova alba.


Recensione

Non vedevo l’ora di leggere questo libro e di scoprire la storia di Hana e Hassan, personaggi che abbiamo avuto modo di conoscere nel primo libro. Lei è la sorellina piccola di Laila, lui il suo promesso sposo.
In questo libro scopriremo quanto l’amore possa ferire, possa farci soffrire, e che non sempre sono le donne a stare male per amore, alcune volte accade anche agli uomini. Ci insegnano che l’amore è fatto di battiti, di emozioni, farfalle nello stomaco, ma l’amore è anche tanto altro: rabbia, vendetta, tante sono le sensazioni che questo sentimento scatena dentro di noi e anche nei nostri protagonisti.

Il personaggio maschile devo dire che, fin dal primo libro, mi ha incuriosito, affascinato: il suo essere presente, costante, l’ha fatto apparire ai miei occhi un uomo meritevole d’amore. Ma l’amore non si può comprare, non si può obbligare qualcuno a stare con noi, altrimenti non sarebbe amore.
Se come me avete letto e amato Dove sorge il sole sapete già com'è andata a finire.
Hassan è stato infatti ferito e abbandonato prima del matrimonio e, anche se ho sempre fatto il tifo per Dave, alla fine ho sofferto con lui e per lui. Le conseguenze delle decisioni di Laila ricadranno sulla sua famiglia, saranno loro a pagarne le conseguenze. La madre sarà costretta a lavorare per Hassan e chi si prenderà cura di Hana, una ragazzina che ha solo 17 anni, ma che segretamente è da sempre innamorata del nostro protagonista?
Lei vuole giocare con il fuoco e io lo sono, un fuoco che arde rovente.
"Il sole che tramonta mi regala un momento di serenità, un attimo in cui paragono la bellezza della natura a quello della vita. Un attimo in cui penso che per ogni tramonto che muore, sboccia una nuova alba."

Ce l’ho con lei perché ha mentito.
Ce l’ho con lei perché sta riportando a galla ricordi che ancora non sono in grado di affrontare.
Ce l’ho con lei perché seppure ha diciassette anni è più donna di quanto immaginassi.
E poi ce l’ho con lei perché la desidero da quando le ho messo le mani addosso.

Un ricatto, un incontro imprevisto, la ricerca di spiegazioni, darà il via a qualcosa che non riesco a spiegare, una magia, una passione inaudita, dico solo che ho amato questi due personaggi insieme sono veramente bellissimi.
Io e Hana non eravamo destinati a stare insieme.
Io e Hana abbiamo molti anni di differenza.
Io e Hana non abbiamo nulla in comune.
Io e Hana siamo sposati.
Non tutto sarà facile, ma l’amore riuscirà a vincere le retrosie? Riuscirà Hana a conquistare Hassan?
Non voglio togliervi il gusto di scoprire questa storia, perciò per saperne di più dovrete leggere il libro... io vi dico solo che tra alti e bassi, incomprensioni, paure, sotterfugi, ricatti vivrete una bellissima storia d’amore.

Grazie per questa storia, come nel primo libro si vede che c’è stata una ricerca accurata sia nell’utilizzo delle parole che per la descrizione di luoghi, ed elementi caratterizzanti la religione.
L’autrice, attraverso il doppio pov ci permette di avere sempre chiari i pensieri e le sensazioni dei personaggi, che risultano ben approfonditi e caratterizzati. La scrittura è semplice, ma fluida e scorrevole, talmente tanto che resterete male una volta finito il libro, perché avreste voluto continuare a leggere ancora di loro.

Perciò un ringraziamento con tutto il mio cuore va all’autrice, a Lia Carnevale, che è riuscita a conquistarmi ancora una volta e non mi ha deluso, vi dico solo che Hana e Hassan avranno un posto di privilegio nel mio cuore.
Libro che consiglio assolutamente. Buona lettura care disaster!!!
Aspetto con ansia il tuo prossimo libro, e chissà se magari un domani ci regalerai, ancora nuove avventure che vedono come protagonisti Laila e Dave, Hana e Hassan, io lo spero con tutto il cuore.




Nessun commento:

Posta un commento