lunedì 10 giugno 2019

Le Recensioni di Ilenia: "Una conquista difficile" di Kate Canterbary


Dopo essersi innamorata di Owen e Cole, Ilenia si è buttata a capofitto nella lettura del secondo volume della Talbott's cove, UNA CONQUISTA DIFFICILE, di Kate Canterbary, pubblicato con Hope Edizioni. La bella libraia Annette e lo sceriffo Jackson saranno stati all'altezza? scopriamolo insieme


Titolo: Una conquista difficile

Serie: Talbott's cove #2

Autore: Kate Canterbary

Editore: Hope Edizioni

Data di pubblicazione: 29 maggio 2019


Sinossi

Annette Cortassi, la giovane e bella libraia di Talbott’s Cove, ha amato Owen Bartlett a lungo, convinta che lui un giorno l’avrebbe ricambiata e che insieme avrebbero creato una meravigliosa famiglia. Vedere Owen felicemente innamorato di Cole McClish è stato un duro colpo da digerire.
Le attenzioni dello sceriffo Jackson Lau, però, potrebbero essere un ottimo aiuto, se solo fosse capace di lasciarsi un po’ andare.
Jackson ha accettato il posto di sceriffo della cittadina di Talbott’s Cove perché pensava fosse il luogo ideale dove poter essere essere utile. Innamorarsi di Annette non era nei suoi piani, ma resistere è stato impossibile.
Riuscire a convincerla, però, sembra essere davvero una sfida e ciò che lo attende è... Una conquista difficile.




Recensione

Già nel primo volume di questa serie, la bella libraia Annette mi aveva colpito... certo, non per la bellezza visto che ha le tette e a me non piacciono eheh... ma quanto per la sua delusione amorosa. Lo so, sembro una str***a ma a chi non è mai capitato di perdere la testa per un ragazzo, sognare un lieto fine, una casa, dei bambini, per poi ricevere la famosa doccia gelata? Nel caso di Annette beh... Owen è gay. Ecco, ora capite perché Annette mi aveva colpita: leggendo il momento esatto in cui i suoi sogni si sono frantumati, avrei voluto entrare nel libro, abbracciarla, invitarla fuori per una serata di sole donne. Una delusione e la sentivo vicina, come una delle amiche più care. Quindi potete immaginare quanto sono stata felice di leggere la sua storia!

Le delusioni fanno male, lacerano il cuore, straziano l'anima e ti riducono in un mucchietto di dubbi: le tue certezze iniziano a traballare e ti ritrovi a non sapere più chi sei né cosa vuoi. Come risolvi la situazione? Alcol. Tanto alcol.


La bella Annette si ritrova ubriaca nel locale di Talbott’s Cove, decisa a dimenticare la sua vita finta, vuota. JJ, il proprietario del locale, chiama lo sceriffo per occuparsi della situazione. Certo, Annette non si è mai ubriaca, è sempre stata la ragazza della porta accanto... meglio che ci pensi qualcun'altro! Quando Jackson arriva lì, prende in pugno la situazione e accompagna a casa Annette. L'alcol le scioglie la lingua, la toglie i freni e il povero sceriffo si ritrova a dover respingere le sua avances... mai compito fu più duro! Jackson, infatti, è cotto a puntino della libraia: non si è mai fatto avanti perché è nuovo in città, non ha ancora convinto la popolazione e fare il bastardo con Annette è l'ultima cosa che deve fare. Lei è amata da tutti, non può approfittarsene... sebbene diventa pazzo anche solo per le sue caviglie sexy, deve essere uomo duro, ehm, tutto d'un pezzo ed essere responsabile.

Ma il giorno dopo è tutta un'altra storia. Jackson è consapevole delle affermazioni di Annette e vuole provarci. Non può promettere un matrimonio, un futuro da famiglia del Mulino Bianco.... ma non riesce a togliersela dalla testa. Anche Annette sente qualcosa di nuovo crescere nel petto, ma la recente delusione l'ha fatta uscire dai binari. Provarci o no? Seguire il cuore e rischiare di sbagliare ancora, o evitare a priori di soffrire ma rischiare di perdere qualcosa di bello?

Se da una parte abbiamo Annette e i suoi dubbi, dall'altra c'è lo Sceriffo che, giorno dopo giorno, capisce di aver perso la testa per la sua libraia: anche il suo stomaco tifa per lei, colpito dai dolcetti che prepara. Per un passo avanti che faranno, ce ne saranno sempre due indietro... la sicurezza nei propri sentimenti è difficile da ritrovare, tanto quando la fiducia negli altri. E se Annette capirà di meritare la felicità proprio quando Jackson si sentirà tradito? E se fosse stato tutto invano? Leggete questo libro e lo scoprirete!

Ho amato Jackson: solido, con i piedi per terra. Sempre presente, pronto a fare un passo indietro pur di vedere felice Annette. Un uomo d'altri tempi, senza dubbio!! Ma la vera star del libro è Brooke, l'amica di Annette. Sfrontata, irriverente, sboccata, ma leale, Brooke è l'amica che tutte noi sogniamo di avere al nostro fianco.
Brooke: Aspetta un secondo. Perché non accadrà di nuovo? Dovrebbe decisamente accadere di nuovo!
Brooke: Inoltre, sarebbe bello conoscere i dettagli… come per esempio chi, dove, com’è stato, lunghezza e circonferenza. Le basi. 
Cioè, capite?! non è meravigliosa? Si auto investe del ruolo di angelo custode, una sorta di Cupido senza peli sulla lingua. I suoi metaforici calci nel sedere aiutano entrambi i protagonisti ad aprire gli occhi, più di una volta.

"Una conquista difficile" è un romanzo perfetto per passare un pomeriggio leggero, caldo e palpitante, ma che riesce anche a farci riflettere. Tutti hanno un sogno, la loro fiaba nel cassetto: alcuni la realizzano al primo colpo, altri devono lottare un po' di più.
Non è la favola per te, tesoro, ma non vuol dire che non vivrai la tua, un giorno
Ecco, Kate Canterbary ci lascia questo messaggio, quando meno ce lo aspettiamo. Non dobbiamo avere fretta, dobbiamo prendere quello che ci capita quando capita. Un passo alla volta, un giorno dopo l'altro... e alla fine, le cose belle arrivano. Consigliato!


Nessun commento:

Posta un commento