lunedì 24 giugno 2019

Le recensioni di Barbara: "Adorabile & sfuggente" di Christina Lauren


Il quarto volume della Wild Season, ADORABILE & SFUGGENTE, del duo Christina Laure è online da maggio e oggi Barbara ce ne parla. Curiose? Andiamo a leggere la sua recensione.

Titolo: Adorabile & sfuggente

Serie: Wild Season #4

Autore: Christina Lauren

Prezzo: €4.99

Genere: Narrativa

Editore: Leggereditore

Data di pubblicazione: 29 maggio 2019


Sinossi

London ama andare in surf tutti i giorni, servire in un bar e uscire con il suo gruppo di amici, mentre si prende il suo tempo per decidere che percorso intraprendere dopo il college. Tutto nella sua vita sta procedendo nel migliore dei modi, senza alcuna pressione. Finché una bollente notte di passione con il seducente Luke infrange improvvisamente le sue sicurezze. Disillusa dal disastroso matrimonio dei genitori e dal tradimento del suo ex, London è refrattaria alle relazioni. La sua attrazione per Luke è innegabile, ma sente che potrebbe rappresentare un pericolo. Lui, in effetti, è il classico latin lover abituato a cambiare ragazza ogni sera. Eppure, con sua stessa sorpresa, sente di provare qualcosa di speciale per London. Con lei vorrebbe di più… Dopo tanto tempo l’amore ha finalmente bussato alle loro porte, ma per accoglierlo London e Luke dovranno fare i conti con sé stessi e con il loro passato...




Recensione

Nel Quarto libro della serie Wild Seadon, le due scrittrici ci raccontano di London, giovane laureata in arte, surfista di giorno e barista di notte che non ha ancora deciso cosa fare della sua vita.

"La mia coinquilina, Lola, e le sue due migliori amiche, Harlow e Mia, hanno incontrato l’anima gemella durante un folle, incredibile week-end sfrenato a Las Vegas. Mia e Ansel sono sposati e a malapena si staccano per respirare. Harlow e Finn sembrano aver imparato a fare sesso con gli occhi. E Lola e il suo fidanzato, Oliver, sono in quella fase di una nuova relazione in cui ci si tocca continuamente e si finisce per fare sesso da un momento all’altro"

A causa di una delusione amorosa London non si concede facilmente nè alle relazioni nè al sesso occasionale, ma proprio nel momento in cui comincia finalmente ad apprezzare la propria vita, incontra Luke, ragazzo fin troppo stereotipato per lei, che si concede solo brevi avventure e non ricorda neanche il nome delle donne con cui va a letto.
Decide però di concedersi una notte avventurosa e nella sua mente è talmente convinta che non ci sarà un seguito che non si prende neanche la briga di correggere il nome decisamente sbagliato con cui lui la chiama.

E davvero vorrebbe fosse solo sesso, ma il modo in cui la guarda le rende impossibile prendere le distanze e nonostante sia un latin lover ed esattamente all'opposto del tipo di uomo con cui vorrebbe stare, lui comincia, sorriso dopo sorriso, a piacerle finchè non viene a sapere che Luke è l'ex di... Non ve lo dico! Ok, va bene, Luke è l'ex di una sua amica.
Per London ci sono delle regole fondamentali da seguire e una di queste è proprio quella di non mettersi mai e poi mai con gli ex delle amiche.

Luke è un giovane apprendista avvocato con una propensione al sesso facile e fine a se stesso  dalla fine della sua lunga storia con... Oh ma siete curiose voi! 
L'incontro con London lo mette di fronte alla realtà della sua vita e comincia a sentirsi davvero a disagio per il suo atteggiamento nei confronti delle donne e soprattutto lo rende triste per la chiusura ai sentimenti che si è imposto per evitare di concedersi totalmente. Tutto il suo modo di essere e di vivere fanno si che London si tenga decisamente a distanza di sicurezza e nel momento in cui si rende conto che lei è la donna che vuole e di cui si sta innamorando capisce che è arrivato il momento di voltare pagina e cambiare.
Ma cambiare non sarà facile per nessuno dei due.

Le autrici usano il POV alternato, quindi riusciamo a conoscere pensieri, sentimenti e sensazioni di entrambi i protagonisti  e a conoscerli meglio a livello caratteriale. Si tratta di un romanzo per adulti, quindi è ovvio che le scene erotiche siano presenti e in maniera esplicita però nel romanzo c'è molto di più dell'erotismo fine a se stesso: ci sono amore, affetto e tenerezza. C'è la consapevolezza dell'essere fragili e vulnerabili al giudizio altrui, c'è la voglia di non farsi condizionare dal passato che ha lasciato segni indelebili quasi impossibili da rimuovere...
Una storia sulle seconde possibilità e che si legge piuttosto gradevolmente.


Nessun commento:

Posta un commento