giovedì 23 maggio 2019

Review Party: "Tutto per un gioco" di L.A. Casey


Iniziamo subito la giornata con un review party! Vanessa ha letto in anteprima TUTTO PER UN GIOCO di L.A. Casey, edito Newton Compton Editori.

Titolo: Tutto per un gioco

Autore: L.A. Casey

Edizione: Newton Compton Editori

Prezzo: 5,99€ E-book, 8,41€ Cartaceo

Genere: Contemporary romance

Data di pubblicazione: 23 maggio 2019


Sinossi

Tutti i bambini, questo Natale, hanno espresso lo stesso desiderio: un giocattolo all'ultima moda. Charli, la nipotina di Neala Clarke lo ha espressamente richiesto a sua zia come prova d'amore. Deludere le sue aspettative non è un'opzione contemplabile. Anche se manca solo una settimana alla vigilia e il regalo più desiderato di sempre sembra essere esaurito in ogni angolo della città. Ma una promessa è sacra e Neala intende rispettarla. Darcy Hart ha il dono di saper strappare un sorriso a chiunque. Ci sa fare con le persone e ama risolvere le situazioni complicate. Ecco perché, quando il suo adorabile nipotino di sei anni, Dustin, gli ha chiesto un particolare giocattolo per Natale... ha subito risposto di sì. Fortunatamente, ne è rimasto uno al negozio in cui è diretto. Sfortunatamente, non è l'unica persona a volerlo. E la sua rivale è l'unica donna che si sia mai dimostrata completamente immune al suo fascino. Per Neala e Darcy sta per iniziare una spietata guerra senza esclusione di colpi. Fortunatamente il Natale è alle porte e i miracoli possono sempre accadere...



Recensione

Vi è mai capitato di voler ardentemente una cosa da far di tutto pur di ottenerla? Di pianificare atti diabolici pur di riuscire ad accaparrarvi quel determinato oggetto? Dal correre nelle corsie di un negozio, spaventando i commessi, ad intrufolarsi furtivamente in casa di qualcuno? No? Darcy e Neala non sarebbero d’accordo!

“Tutto per un gioco” trovo che sia il perfetto titolo per questa storia. In lingua originale si intitola “Frozen” ma penso che sia uno di quei casi dove la scelta del titolo italiano renda quanto il titolo originale. Volete sapere perché? Beh la storia è ambientata nel periodo natalizio e si sa, dicembre è un mese freddo, ghiacciato con possibilità di nevicate; ma è anche il mese di Natale e dei regali. Questo comporta anche corse all’ultimo minuto per acquistare i regali, specialmente quelli che proprio non possono mancare sotto l’albero altrimenti porterebbe la delusione della tua dolce nipotina.

Ed è così che ha inizio la nostra storia. Neala Clarke sta cercando una bambola come regalo da fare alla nipotina. Le è stata espressamente richiesta, come unico regalo, quindi deludere la piccola non è contemplabile, nonostante trovare questa bambola sia una sfida! Esaurita in tutti i negozi, anche quelli on-line che non fanno consegne fino all’anno nuovo… sembra un’impresa impossibile! Fino a quando nel negozio di giocattoli della città trova l’ultima Principessa del fuoco!
Pensavate fosse semplice adesso? No, miei cari disastri, questo è solo l’inizio! Perché c’è un’altra persona che sta cercando disperatamente quella bambola. Darcy Hart. Nemico giurato di Neala da 15 anni.

Odiavo pensare a Darcy, parlare di Darcy, vedere Darcy, sentir parlare di Darcy. Semplicemente odiavo Darcy. Dicono che “odio” sia una parola forte e un’emozione ancora più intensa. Sono d’accordo, perché l’ardore con cui odiavo Darcy mi aveva riempita completamente. Il sentimento non era unilaterale, quell’uomo mi detestava tanto quanto io detestavo lui, ecco cosa c’era tra noi. Era così da sempre. Ci odiavamo a vicenda, e questo è quanto.
Si conoscono fin da piccoli, le loro famiglie sono molto unite, sono come una grande famiglia allargata. Il loro rapporto non è sempre stato così ostile, anzi, da piccoli erano migliori amici, fino a quando un avvenimento ha stravolto il loro rapporto e li ha portati ad odiarsi.
“Neala Clarke è il diavolo sotto mentite spoglie, fratello. Faresti meglio a rendertene conto. Dolce è l’ultimo aggettivo che userei per descriverla… lei è il male in persona.”
Un odio che sotto sotto nasconde molto altro…Né Neala né Darcy cederebbero di fronte all’altra, quindi inizia una dura lotta per quella bambola! Chi avrà la meglio?
Non vi resta che leggerlo! Troverete in questa storia tante risate, scene così reali e comiche che mi hanno fatto più volte avere le lacrime agli occhi! Neala e Darcy sono esilaranti! L.A. Casey si conferma un’ottima scrittrice! L’ho amata dai tempi della serie sui fratelli Slater, mi ha fatto piangere ed emozionare con l’altro stand-alone, e con questa nuova storia allegra, leggera e frizzante ha conquistato un'altra parte di me! Una menzione speciale va ai personaggi secondari. Ho adorato follemente tutti i componenti delle due famiglie. Non posso svelarvi molto, ma sappiate che far parte di quella famiglia può essere bello quanto spaventoso!

Un piccolo appunto però lo vorrei fare. Una nota stonata che mi ha lasciato l’amaro in bocca. Non so se può esser considerato spoiler, quindi nel caso ATTENZIONE!


La mancanza dell’epilogo. Trovo che l’epilogo sia necessario per concludere una storia nel migliore dei modi. Personalmente, faccio molto affidamento su di esso, perché è uno scorcio sul futuro che ti sei immaginato per i protagonisti della storia che stai leggendo. Sbagliarlo, o come in questo caso, non metterlo proprio è stata una privazione che mi è pesata.
Senza epilogo avrei voluto una chiusura più incisiva. Mi meritavo un qualcosa in più che non c’è stato. Razionalmente capisco la scelta fatta dall’autrice, ma emotivamente non mi è bastata.
Nonostante questo però, resta un libro che ho adorato, che mi ha tenuto compagnia e che sicuramente rileggerò! Il mio consiglio Disastri? Correte ad acquistarlo!


Nessun commento:

Posta un commento