venerdì 3 maggio 2019

Le recensioni di Mignolo & Prof: "Un'ossessione speciale" di A.M. Hargrove


Buongiorno Disastri! Ci sono poche cose certe nella vita... ma nel blog aumentano: ad esempio, le nostre Mignolo&Prof, Stefania & Ilenia, non lasciano avvicinare nessuno alla loro amata Hargrove! pochi giorni fa è uscito il primo volume della serie "The Men of Crestview", grazie alla Quixote Edizioni, e ora ce ne parlano!


Titolo: Un’ossessione speciale

Serie: The Men of Crestview #1

Autrice: A.M. Hargrove

Editore: Quixote Edizioni

Genere: Contemporaneo

Data di pubblicazione: 25 aprile 2019

Prezzo: 4,99€ ebook


Sinossi

“Mistero, amore, rabbia, colpi d’arma da fuoco, tatuaggi e un segreto che potrebbe potenzialmente ferire chi amiamo. Non riuscivo a girare le pagine abbastanza velocemente.” – Kelly's Nerdy Obsession

Regola numero uno: non permettere mai a nessuno di avvicinarsi troppo...
Non dovevo mai infrangere quella regola.
Anche quando il magnifico Weston Wyndham si è svegliato nel mio appartamento.
Anche quando è entrato nella mia cucina senza maglietta, esponendo quei suoi addominali assurdamente sexy.
Non c’era alcuna possibilità.
Soprattutto dopo che lo stronzo arrogante ha iniziato a darmi ordini.
A casa mia.
Se pensava di poterlo fare solo perché era un ragazzo ricco, allora avrebbe fatto meglio a ripensarci.
Ero troppo intelligente per cascarci.
Avevo imparato nel modo più duro cosa volessero da me quegli orribili ragazzi ricchi.
Weston Wyndham era off limits.
Fine della storia.
Solo che lui la pensava diversamente.
Perché, per qualche ragione, continuava a tornare e a infastidirmi.
Ma io avevo un segreto troppo grande da custodire.
Se non fossi stata attenta, lasciarlo entrare nella mia vita poteva trasformarsi in un disastro.




Recensione

Avete presente quei romanzi che aspettate da mesi e non vedete l’ora di leggere?
Per noi due, tutti i romanzi di A.M. Hargrove sono degli “assolutamente da leggere”, li attendiamo con ansia e, una volta nelle nostre mani, li divoriamo letteralmente, privandoci anche del sonno. È  per questo che non possiamo utilizzare la ruota salva blogger, quest’autrice è affare di entrambe!
Commenti a caldo? Ve li mostriamo!!


Oh, si fanciulle, LECCARE è la parola d’ordine di questo romanzo! 
Perché????? Incontrate Weston Wyndham e ne riparleremo!


Quella gran culo di Special O’Malley ha avuto veramente, ma veramente, tanta fortuna quando, presa alla sprovvista ma con la gentilezza che la contraddistingue, ha ospitato in casa sua questo ragazzone completamente ubriaco e indifeso. Non lo sa ancora ma ha vinto alla lotteria!
È al mattino che la situazione prende una piega assurda: Weston appena sveglio inizia ad impartire ordine da vero riccone al comando. Ma ha fatto i conti senza l’oste perché Special, i tipi come lui, se li mangia a colazione. Certo... vorrebbe tanto rimanere distaccata ma, dato che il fascinoso Weston dimostra di avere un fisico veramente strepitoso impossibile da non esaminare, non riesce a rimanerne indifferente. Lo sappiamo bene noi che alla prima scena di nudo, con tutti quei muscoli in bella vista ricoperti di tatuaggi, avevamo la bava alla bocca!


Se da un lato abbiamo una Special dalla lingua pungente, molto restia a dar confidenza agli estranei, dall'altra parte abbiamo Mister Culo Perfetto in tutto il suo splendore e soldi a palate. Lei ha saputo creare il suo piccolo impero con tanta fatica e determinazione, lui lotta per far sentire la sua voce a due genitori insensibili, egoisti e menefreghisti. Erede della Wyndham and Sons, studio rinomato nell'ambiente dell’architettura, sogna di poter mettere in pratica le sue abilità per un progetto umanitario che gli darebbe molta più soddisfazione. Appagamento che nessuna donna potrà mai dargli… ovvio, fino a Spesh.
… le donne non valgono un centesimo bucato. L’ho imparato molto tempo fa, dopo che una mi ha strappato il cuore, pezzo dopo pezzo, che non valgono la pena. O vogliono che dedichi loro troppo tempo o sono più interessate ai miei soldi che a me. Avrò anche passato molto tempo con loro, ma non le ho mai pensate molto. Fino a Special. Mentre sono disteso sul mio letto, tutto quello a cui riesco a pensare sono le sue labbra e il suo viso, e le mie dita continuano a sfregarsi l’una contro l’altra, impazienti di sentire la consistenza dei suoi capelli setosi.
Ed è altrettanto ovvio che non se la lascerà scappare per nulla al mondo. In fondo, dopo aver assaggiato la morbidezza delle sue labbra ed essere sopravvissuto al suo spazzolino per le piastrelle della doccia (Spesh una di noi!!), è immune ad ogni tipo di attacco che la fanciulla tatuata attua contro di lui. Anche quelli più dolorosi!
Special ha, però, motivazioni serie sul perché tutti debbano starle a distanza di sicurezza. È sempre molto attenta a ogni più piccolo segnale, si guarda costantemente le spalle, ma con Weston  inevitabilmente, e da subito, non riesce a tirar su il muro che tutti sono abituati a vedere. Essere tampinata da un ben pezzo di manzo ha il suo perché, ma non è solo questo. Weston dimostra di essere molto di più di quello che sembra. Non ha solo un parco auto, un portafoglio gonfio e spavalderia da vendere (se fosse solo questo Special lo avrebbe già asfaltato, in fondo per lei una ferrari è “frou-frou”!), lui è tutto quello che una donna vorrebbe avere al suo fianco. È sensibile, generoso, spiritoso e dietro alla facciata marmorea nasconde un animo fragile, a tratti insicuro.
Proprio per questo lui la capisce, la vede veramente.  E in più, ha dalla sua nella battaglia “conquista Special” le persone più care della ragazza.  Special è spacciata!
Il suo sorriso illumina l’interno buio del bar e le mie ossa quasi si sciolgono. Che diavolo c’è che non va in me? «Non lavorare troppo, Spike.» Apro la bocca per formare una specie di risposta simpatica, ma lui si gira e si allontana, dandomi una buona vista del suo culo in quei jeans. Le mie solite risposte sarcastiche volano via, e tutto ciò che rimane è afferralo, strizzalo e mordilo.”
Che cederà lo avete già capito, ma cosa leggerete e come succederà, oh non lo immaginate nemmeno! 

A.M. Hargrove è una garanzia del genere romance. Non delude mai, leggerla è sempre un’avventura di cui conosci già la fine: innamorarsi dei suoi personaggi è inevitabile. Riesce a dosare in modo strabiliante sentimenti, ironia, erotismo e suspense. Un’ossessione speciale ha una trama articolata e complessa, non solo dal lato strutturale, ma anche per ciò che entrambi i protagonisti hanno da raccontare. 
Sono loro a comandare e a trascinarci nel loro mondo facendoci vivere la loro quotidianità. 
Troverete una protagonista tosta, senza peli sulla lingua, che non si fa troppi scrupoli a dirtene quattro ma, al tempo stesso, cerca di defilarsi per colpa di un vissuto non facile che ancora non ha del tutto superato. Davanti a voi avrete una fanciulla dalla pelle come la tela di un pittore, ricca di disegni e colori che porta con orgoglio ma che comunque cerca di non mostrare a tutti. È giovane ma ha già sulle spalle grosse responsabilità che vive come gioia e non come obbligo. È giovane ma ha già dovuto lottare contro i pregiudizi, contro gli scherni degli altri. Special è speciale, e non è solo perché si chiama così: non ci sono termini che rendono meglio di "Cazzuta". Una protagonista che non trova molti eguali sul mercato. 

Stessa cosa per Weston. Ai soldi, ai completi giacca e cravatta, preferisce sporcarsi le mani e usare le sue capacità in qualcosa di più costruttivo. È dotato di altruismo, dolcezza e, anche se per la maggior parte del tempo lo vedrete ingoiare rospi enormi, non vuol dire che non abbia abbastanza carattere. All'occasione sa rivoltarti come un calzino, garantito. E poi è divertente, assurdo, tira fuori delle frasi veramente fuori da ogni immaginazione in ogni contesto. Battute che vi faranno piegare in due dal ridere. 
Ma non è solo la storia di Special e Weston: l'autrice ha creato dei personaggi secondari forti e ben caratterizzati... queste varie personalità sanno bucare le pagine e attirare l’attenzione, positivamente e non. 
Come dicevamo, oltre al romance, l’autrice ha inserito argomenti destabilizzanti con quel pizzico di ansia e imprevedibilità che ti lascia in costante tensione. 

Il primo libro di questa straordinaria autrice ha ricevuto un Indimenticabile da noi: per quanto abbiamo amato questa lettura, non possiamo mettere lo stesso voto. Sapete che diciamo sempre la nostra, che siamo oneste e molto critiche... è per questo che, a malincuore, dobbiamo anche dire che qualcosa è andato storto lasciandoci un leggero retrogusto amaro. Non vi diciamo cosa, dove e perché ma sappiate che ci aspettavamo qualcosina di più ad un certo punto. Sì, siamo criptiche, ma ci è impossibile spiegare cosa e dove senza spoilerare di brutto!


Comunque sia, rimane un ottimo romance, uno di quelli che vi verrà voglia di rileggere più volte. 
Ed ora, noi aspettiamo il prossimo volume perché, come dire, Weston ha amici molto interessanti!
Non lasciatevi scappare Un’ossessione speciale, ne rimarrete “ossessionate”, parola di Mignolo & Prof! 

Nessun commento:

Posta un commento