mercoledì 15 maggio 2019

Le recensioni di Maria Rosa: "Oltre l'infinito" di Angela Contini


Maria Rosa ci parla oggi del terzo volume della serie Hunted, OLTRE L'INFINITO, di Angela Contini, edito Newton Compton Editori.

Titolo: Oltre l'infinito

Autore: Angela Contini

Serie: Hunted series #3

Edizione: Newton Compton Editori 

Genere: Distopico/Romance

Prezzo: E-book 9,99 Cartaceo 16,91

Data di uscita: 5 dicembre 2018



Sinossi

È passato parecchio tempo dall’ultima volta che Dakota ha visto Jay, l’ibrido che genera il fuoco. Dopo aver combattuto fianco a fianco, condividendo ben più della lotta, l’aliena, che oramai si era rassegnata a perderlo per sempre dopo aver realizzato di amarlo, non si aspetta di rivederlo.
Quando accade, chiamati entrambi per compiere una nuova missione contro antichi e nuovi nemici, entrambi si rendono conto di non essersi affatto dimenticati. La passione è quella di sempre, l’antipatia anche, ma stavolta Dakota non è disposta a concedere più nulla a Jay e Jay non è disposto a cedere al desiderio di favola dell’aliena. Fino a quando un evento inaspettato non metterà in pericolo la vita di Dakota.
L’ombra del nemico, questa volta umano, è spietata, e in un groviglio di eventi in cui Dakota e Jay rischieranno il tutto per tutto, anche il loro rapporto subirà drastici cambiamenti, che li porteranno a cambiare radicalmente il punto di vista sul loro complicato rapporto.




Recensione

Ed ecco il terzo libro della Hunted series, quello che parla di Jay e Dakota finalmente!!!
Con un'iniziale introduzione di Abby che, come al solito unisce la simpatia e l'ironia, si apre la storia. Dakota la regina di ghiaccio, pur non avendo detto a nessuno dei suoi sentimenti, è rimasta scottata dal nostro bel ibrido focoso.
Jay è partito, lasciando tutti lì e andando a cercare un po' di pace dopo la sua perdita, non ha nessuna intenzione di perdere nessun altro, non ha intenzione di amare nessuno che possa un giorno perdere.

Un nuovo pericolo si affaccia all'orizzonte, alcuni personaggi  stanno tramando per creare un esercito “sovra” umano.
La scoperta che a Washington esista un agenzia paramilitare che "protegge" ibridi e alieni e li inserisce nella società arruolandoli come soldati o poliziotti, e che molti di questi sono scomparsi senza motivo, fa allarmare Samuel che riunisce Lexion e Jay con Abby Kevan Dakota e i gemelli per indagare.
Il primo incontro tra Jay e Dakota è esplosivo, letteralmente, si affrontano su un ring e viene tutto fuori: la rabbia dell'abbandono, l'attrazione fisica, il legame tra i due, negato e sminuito ma non per questo meno reale per entrambi.
“Non ti ho mai chiesto niente, Jay. Mi aspettavo solo...”
“Cosa.. cosa ti aspettavi?”
Mi scopro curioso di saperlo e spaventato di scoprirlo al tempo stesso.“Che ti facessi sentire qualche volta, anche solo per sapere come andava. Magari solo per insultarmi. Sai perché? Perché, nonostante tutto, nonostante il sesso, le lotte, le nostre continue incomprensioni, l'innegabile differenza di razza, pensavo fossimo diventati amici. Sì, amici. Due disgraziati che avevano condiviso molto più di una semplice botta di ormoni. Abbiamo fatto la guerra, Jay, in senso letterale. E nonostante tutto , ciò ci aveva avvicinati. Forse io mi sono avvicinata troppo, lo ammetto.....”
“tu eri una specie di missione per me. Volevo riuscire a scalfire quella dannata corazza che tieni intorno al cuore e per un attimo credevo di esserci riuscita, ma mi sbagliavo”
Jay si ritrova davanti una Dakota che riesce a mantenere le distanze, mentre in lui i sentimenti si risvegliano e lo confondono, facendogli combattere il bisogno che sente per Dakota.
Ma per far funzionare la missione bisogna far infiltrare qualcuno e Dakota sembra la persona perfetta, un aliena molto potente che cerca uno scopo nella vita dopo aver smesso di far parte dell'esercito di Rhio, che non ha niente da perdere, perché ormai il suo cuore è già perso …

Tutto verrà travolto, la scoperta di esperimenti genetici su bambini innocenti costringerà i nostri amici a velocizzare le operazioni di smantellamento della struttura di addestramento mettendo in pericolo Dakota e facendo scoprire segreti importanti.

Dakota sopravviverà? Chi verrà inaspettatamente ritrovato nei laboratori? Jay finalmente farà i conti con la paura di perdere chi ama? Questo dovrete scoprirlo voi!!!
Il libro vi terrà legati sul filo della curiosità, cosi come ha fatto con me, sciogliendovi il cuore per i sentimenti ed i tormenti e per sapere quale soluzione l'autrice possa trovare nella speranza di un lieto fine non così scontato.

Come al solito Angela sfiora con delicatezza un altro argomento sociale, come il diritto di potersi vestire come si vuole e non essere violentate, ma questa volta lo mette nelle mani di Dakota che dà una bella strigliata ai malintenzionati. Adoro questi accenni a temi molto importanti, inseriti senza dare fastidio alla storia, ma messi li come idea subliminale per far riflettere.
Come al solito è bravissima nell'intreccio e nella costruzione della storia, nella profondità dei personaggi che ci ritroviamo ad amare e nell'ambientazione, anche se questo libro si divora in un attimo per la sua “cortezza”.
Da leggere senza dubbio!!

Ho solo una critica da fare, il lato “Fantasy” per me , è poco approfondito, si capisce che l'autrice è più interessata al lato “Romance” del libro ma io, che sono più una lettrice “Fantasy”, avrei gradito un approfondimento sul mondo alieno. La scrittura è perfetta, ma la trovo scarna di particolari che approfonditi avrebbero trascinato i lettori in un altro mondo, che è quello che io amo dei libri di questo genere.
Grazie Angela anche questa volta ci hai fatto battere il cuore!! :D


Nessun commento:

Posta un commento