mercoledì 29 maggio 2019

Le anteprime di Barbara: "Un'amica quasi perfetta" di Barbara Copperthwaite


Cosa c'è di meglio di un thriller per iniziare la giornata?! Ci pensa Barbara a parlarci in anteprima di UN'AMICA QUASI PERFETTA di Barbara Copperthwaite, edito Newton Compton Editori.

Titolo: Un'amica quasi perfetta

Autore: Barbara Copperthwaite

Editore: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 29 maggio 2019

Prezzo: € 2,99


Sinossi

Mi chiamo Alex e il mio mondo è appena andato in frantumi. Mio marito mi ha lasciata, i miei figli si rifiutano di parlarmi… Niente tornerà mai più come prima. Fatico persino a riconoscere me stessa. C’è solo una persona che mi dà coraggio: Carrie. È la migliore amica che si possa desiderare, l’unica di cui mi fido, la sola persona al mondo a cui posso rivelare i miei segreti. Da quando ci siamo conosciute in un gruppo di sostegno, abbiamo capito che le nostre solitudini potevano finalmente trovare un po’ di sollievo. Carrie non ha molto tempo a disposizione, ma io intendo fare in modo che i giorni trascorsi con me siano i migliori di tutta la sua vita. Perché lei è la cosa più preziosa che ho e non mi farebbe mai del male. E se mi sbagliassi?




Recensione

Mi chiamo Alex Appleby, ho 44 anni e faccio la sarta...

E' così  che si presenta al gruppo di sostegno del quale fa parte per cercare di superare il trauma della separazione dal marito e dai figli.
E' un'anoressica in via di guarigione e durante tutta la malattia non ha fatto altro che inventare bugie su bugie fino a quando ogni cosa è sfuggita al suo controllo.
Agli incontri conosce Carrie, giovane ragazza di circa 20 anni più giovane di lei, con un cancro al seno in recidiva e ormai in fase terminale. Alex si sente molto legata  a Carrie e nello stesso tempo  si sente in colpa a causa di un segreto che nasconde e che involontariamente ha procurato un dolore alla ragazza.

Carrie è il suo opposto in ogni senso, solare e determinata, vuole vivere i suoi ultimi giorni senza rimpianti e godendo al massimo di ogni momento della sua vita.
Alex decide così, per amicizia e per lenire il suo senso di colpa, di organizzare una raccolta fondi per aiutarla a esaudire i suoi ultimi desideri e per non lasciarla ad affrontare la malattia da sola, aiutandola quotidianamente cercando di essere sempre presente nella sua vita.
Per questo motivo, si ritrova così a ritirare un pacco davanti alla porta di casa di Carrie con un messaggio minaccioso e una fotografia che le ritrae insieme.
Da quel momento inizia una pericolosa indagine alla scoperta della persona che vuol fare del male a Carrie.

Ma è davvero Carrie ad essere in pericolo oppure potrebbe essere lei la vittima designata?  E se la sua vita non è altro che finzione da tantissimo tempo, sarà in grado di riprendere in mano la sua vita e riconoscere chi come lei ha fatto dell'inganno la sua verità?
Come in una matrioska , bambolina dopo bambolina,segreto dopo segreto, bugia dopo bugia si troveranno a dover fare i conti con le false vite che si sono costruite e con la realtà che non avrà più niente di reale...

Riusciranno a far sopravvivere la loro amicizia se ogni colpo è teso alla sopravvivenza personale?
Il filo sottile che collega passato e presente intriga al punto che arrivare alla fine del romanzo diventa una vera necessità.
Un libro che merita di essere letto, capito, sentito, analizzato in ogni suo risvolto, dettaglio dopo dettaglio.


Nessun commento:

Posta un commento