Blog tour "L'imprevedibile effetto secondario dell'amore" di Kimberly Spencer: tappa personaggi


Buongiorno Disastri! Oggi iniziamo con un blog tour, organizzato per l'uscita del libro "L’imprevedibile effetto secondario dell’amore" di Kimberly Spencer... scopriamo insieme i personaggi principali!



Emma Russo e Samuel Taylor.


Emma è una ragazza che ha perso molto, nella vita. Un terribile incidente le porta via, in una sola notte, tutta la sua famiglia. Da quella terribile sera Emma si chiude in se stessa, rintanandosi in un mondo tutto suo, con un decalogo di regole cui si attiene per non legarsi mai più a nessuno e non cedere il suo cuore per non soffrire.
Quando però incontra Samuel le cose cambiano completamente, perché Samuel, veterinario e istruttore in un corso di sopravvivenza che Emma e i suoi colleghi sono costretti a seguire, se ne infischia delle sue regole e tenta in ogni modo di aggirarle.
Emma è un personaggio positivo e forte, affronta il dolore in un modo tutto suo, rifugiandosi nella sua ipocondria che è un elemento molto ironico e divertente nel romanzo. L’autrice crea, infatti, delle situazioni estremamente spassose intorno a questo personaggio buffo e profondo al tempo stesso. 


Samuel Taylor è australiano. Lavora al Jungle park da pochi mesi come veterinario, e si occupa di due magnifici esemplari di falchi in custodia nel parco.
Quando il gruppo di Emma sopraggiunge per fare un corso di sopravvivenza, Samuel ammaliato immediatamente dal caratterino della ragazza, si offre di essere il loro istruttore.
Samuel è un personaggio estremamente positivo. Emma lo definisce spesso come la sua personale “luce”, perché è questo che fa Samuel Taylor: entra in una stanza e la illumina con il suo carisma. È divertente e ironico e riesce a scardinare, una alla volta, tutte le regole di Emma, entrando nel suo cuore con la forza di una tempesta. 

E se ne volete sapere di più, ecco le tappe degli altri blog!



Commenti