venerdì 1 marzo 2019

Review party: "Il pedone" di Skye Warren


Buongiorno Disastri! iniziamo questo mese di marzo con un Review Party: Ilenia ci parla ora del primo volume della serie Endgame di Skye Warren, pubblicato ieri con Triskell Edizioni.


Titolo: Il pedone

Autore: Skye Warren

Serie: Endgame #1

Editore: Triskell Edizioni

Genere: erotico

Prezzo: € 4,99

Data di pubblicazione: 28 Febbraio 2019



Sinossi

Il prezzo della sopravvivenza...

Gabriel Miller è entrato nella mia vita come una tempesta. Ha abbattuto mio padre con una gelida vendetta, lasciandolo senza un soldo in un letto d’ospedale. Ho lasciato il mio college privato femminile per prendermi cura dell’unica famiglia che mi sia rimasta.
C’è solo una cosa che potrà salvare la nostra casa, una sola cosa di valore che mi sia rimasta.
La mia verginità.
Un’asta proibita...
Gabriel appare a ogni svolta. Sembra trarre piacere nel vedermi cadere. In altre occasioni, è l’unica gentilezza in un brutale mondo sotterraneo.
Ma sta giocando un gioco più complesso di quanto io sappia. Ogni mossa ci avvicina, ogni segreto ci allontana. E, quando il pezzo finale verrà mosso, solo uno di noi rimarrà in piedi.




Recensione

Attenzione ai deboli di cuore, agli amanti degli lieti fine e ai non amanti dei cliffhanger: vi aspetto all'ultima parola con fazzoletti, cioccolata e un sacco da boxe per sfogare la frustrazione! Ma vi rassicuro... il secondo volume arriverà presto!

Detto questo... Wooooow. Sono stata attratta dalla copertina che non faceva minimamente immaginare un libro erotico: finalmente qualcosa di diverso! E' vero, la trama può ricordare altri libri... l'asta proibita, negli ultimi tempi, riscuote consensi dagli autori... e posso assicurarvi di aver letto alcuni di questi libri con un evento del genere. Sapete, sono curiosa di capire: Skye Warren è originale e si distacca da trame simili o mentre leggo ricorderò solo gli altri libri?

Ve lo posso assicurare, gli altri libri li dimenticherete. In questo meraviglioso primo volume, facciamo conoscenza di Avery, una ragazza che passa dall'avere fama, affetti, soldi, un futuro, a non avere niente. Per colpa del padre, diventa uno scarto della società che fino a qualche mese prima la idolatrava. Ha dovuto rinunciare al college, al suo futuro, per stare dietro al padre, rovinato e confinato in un letto d'ospedale. Ma i soldi, quei pochi soldi rimasti, stanno finendo: le cure per suo padre e l'enorme casa di proprietà richiedono un esborso continuo... come fare?

Avery decide di rivolgersi a Scott, lo strozzino della città, conosciuto e temuto da tutti. Lo raggiunge alla Tana, il club privato dove gli uomini di potere si ritrovano. Ma se non ha garanzie economiche, cos'altro da offrire se non se stessa? Avery ha sempre pensato di riservarsi per suo marito, per quella persona che le sarebbe stata affianco tutta la vita... pensava di averla trovata, ma quando scoppia lo scandalo causato da suo padre, si ritrova sola.
«Andrà tutto bene ,» prometto ad alta voce, perché devo crederci anche io. Devo credere che sto facendo tutto questo per una ragione. Devo credere che sarà abbastanza. Non è rimasto nessuno che possa salvarci, tranne me.
Il suo destino si intreccia con quello di Gabriel, il vero responsabile della caduta di suo padre. Lui è quello da odiare, quello da cui stare lontano... non sarà possibile, perché dal primo istante, la vita di Avery diventa carne per Gabriel.
«Tu giochi a scacchi. Sicuramente conosci i molti usi di un pedone.» Mi ritraggo, perché so esattamente cosa sono per lui. È il mio ruolo in questo gioco: cadere quando sarà il momento giusto, per proteggere il re fino a quando non servirò più. Sacrificarmi al momento perfetto.
Ed ecco che inizia una gara tra Avery e Gabriel, una sfida che coinvolge corpo, mente e cuore. Il campo da gioco è una scacchiera, perché la strategia è importante per non soccombere. E se vi aspettate scene erotiche a ogni capitolo... beh, state cercando il libro sbagliato! tutta la storia ha una corrente erotica di fondo, quella tensione che ti tiene sulle spine, ma non può essere paragonato a quei libri erotici dove ogni pagina ha una posizione del kamasutra! ed è quello che funziona!! Quando penserete di aver capito il gioco, quando sarete sicure di poter dire "Scacco Matto", ecco che tutto viene capovolto! e voi urlerete dalla frustrazione, ne sono certa!!
«Sei innocente. E io ti rovinerò.»
E noi siamo rovinate, perché avremo letto un libro stratosferico e dovremo pazientare per capire come finirà la storia. Un libro veramente ben curato, con un linguaggio mai volgare e né banale. Due personaggi forti, decisi. Il libro è scritto in prima persona, dal punto di vista di Avery: riusciamo a entrare in empatia con lei, a capire esattamente quello che prova, quello che sente. Le sue emozioni sono le nostre. Mi è mancato capire di più Gabriel, ma è un punto a favore... dopo tutto siamo solo al primo capitolo di questa serie!! Consigliatissimo!










Nessun commento:

Posta un commento