mercoledì 6 marzo 2019

Review party: "Davis" di Tiziana Iaccarino


Secondo review party per oggi. Yaya ci parla di Davis, romanzo che ha letto in anteprima per l'evento organizzato. Come avrà trovato l'ultimo lavoro di Tiziana Iaccarino? Scopriamolo!

Titolo: Davis

Autore: Tiziana Iaccarino

Editore: Self publishing

Genere: Romance

Data di pubblicazione: 4 Marzo 2019

Prezzo eBook: € 0,99 fino al 12 Maggio
Prezzo dal 13 Maggio: € 1,99

Prezzo cartaceo: € 7,99 fino al 12 Maggio
Prezzo dal 13 Maggio: € 8,99


Sinossi

Davis è il diamante grezzo di Hollywood.
Un attore amato e corteggiato da schiere di adulatori e donne senza pudore, ma a lui piace scegliere per primo le sue prede ed esibirle come trofei, consapevole che la vita sia un eterno palcoscenico sul mondo che può cedere al suo fascino, perché lui è nato con la camicia.
Davis, figlio adottivo di una coppia di produttori cinematografici, è sempre alla ricerca di avventure, soprattutto perché le donne non gli bastano mai, proprio come la cocaina.
La sua vita sembra perfetta anche se non è tutto oro ciò che luccica perché, in realtà, non si è mai innamorato e non vuole cedere all'intricato groviglio dei sentimenti che portano i comuni mortali a disperarsi, almeno fino alla sera in cui conosce Kelly che gli cambierà l'esistenza.
Kelly è stata l'amante di un uomo d'affari newyorkese che le ha dato tutto: una casa, una famiglia, un lavoro e una vita agiata, quando faceva solo la cameriera, ma lei ha deciso di lasciarlo per inseguire il sogno di fare l'attrice.
Quando una persona propone alla ragazza un affare che non può rifiutare, sembra che il destino, ancora una volta, l'abbia messa innanzi a un bivio, perché lei ha un conto in sospeso con il passato.
Davis e Kelly si trovano vis à vis senza immaginare in che modo siano diventati i protagonisti di una trama ben costruita oltre lo schermo, ma l'attore crede che la ragazza sia solo una delle tante starlette con cui divertirsi, almeno fino a quando cadrà ogni maschera e i segreti emergeranno dalle acque limpide di un film apparentemente perfetto.

«Lasciami andare, prima che sia troppo tardi»




Recensione

Quando sei abituato ad aver tutto ma ti senti sempre un pesce fuori dall'acqua; quando ciò che fai vedere è semplicemente finto ma non ti importa perché alla fine alcune volte è più facile fingere di essere felice, di essere soddisfatto e di non aver bisogno di niente.         
Ma é solo quando si é soli che tutto ciò che portiamo dentro esce fuori lo schifo che ci circonda e che ci fa annaspare, facendoci affogare il dolore in palliativi che distorcono la realtà, ma che leniscono il nostro dolore.
Quanti di noi ricorrono a questi palliativi? Quanti di noi affrontano dolori in grado di spezzarci in due?
La differenza per ognuno di noi sta nel modo di reagire. C'è chi piange, chi impreca, chi molla tutto, chi crolla e chi si imbatte in mostri ancora più grandi, mostri in grado di toglierci tutto, la libertà, l'identità, la speranza per un futuro migliore.

Davis é il protagonista di questo libro. E' figlio di due produttori, famoso, ricco, giovane. Ha tutto, é considerato un diamante grezzo di Hollywood eppure è costantemente in bilico tra il giusto e lo sbagliato. Ancora una volta ciò che emerge è che non tutto è oro ciò che luccica. Impareremo a conoscere il personaggio nel corso del libro, non sempre accetteremo le sue azioni, non sono facili da comprendere infatti, eppure, impareremo ad amarlo nonostante i suoi difetti. In alcuni momenti vorremmo entrare nel libro per abbracciarlo, stringerlo e non farlo sentire solo perché credo che in alcune circostanze un abbraccio valga più di tantissime parole.
Circondato da donne bellissime in grado solo di scaldargli il letto, non c'è mai stato nessuno in grado di sconvolgerlo, di renderlo felice e farlo sentire amato. Questo fino a quando non incontra lei, ma chi sarà?

È ad una serata che incontrerà Kelly. Non sa chi è, sa solo che non riuscirà mai a dimenticarla, sa solo di volerla a tutti i costi, ed utilizzerà qualsiasi mezzo per raggiungere il suo scopo. Non sa però che il destino ben presto la rimetterà sul suo cammino.
Kelly è stata l'amante di un uomo d'affari newyorkese che le ha dato tutto: una casa, una famiglia, un lavoro e una vita agiata quando faceva solo la cameriera, ma lei ha deciso di lasciarlo per inseguire il sogno di fare l'attrice.
Nel corso del libro scopriremo anche i guai e le difficoltà incontrate da questa giovane ragazza che spesso odierete, ma non fermatevi, arrivate fino alla fine del libro e magari, chissà, resterete sorprese.

Ci credete al fato? Al destino scritto nelle stelle?
Mie care Disaster vi è mai capitato di incontrare qualcuno in grado di sconvolgere il vostro essere da non sapere più nemmeno dove, come e chi siete?
Beh è questo quello che vivrà il nostro protagonista quando pian piano inizierà a provare qualcosa di forte e profondo per Kelly.
La voglia di essere felice, offuscherà tutto il resto e senza rendersene conto si ritroverà in un gioco di potere senza fine, dove i burattinai saranno le persone che avrebbero dovuto proteggerlo e amarlo...
Non posso svelarvi molto altrimenti vi toglierei il gusto di leggere questo libro e credo che in questo modo farei un torto a questo personaggio complesso ma anche meraviglioso.

Sarà nel corso del libro che conosceremo il suo mondo, i suoi vizi, le sue paure, la sua voglia di rendere felici i genitori adottivi. Lo apprezzeremo in questi suoi tentativi, ma scopriremo anche quanto la sua vita sia una farsa costellata di bugie che crolleranno come un castello di sabbia appena inizierà a provare quella sensazione di pienezza e felicità che solo un amore ti può far vivere.
Ma chi è Kelly, perché è entrata a far parte della sua vita? Sarà davvero la persona giusta per lui?

«Lasciami andare, prima che sia troppo tardi»

«Non aver paura di lasciarti andare, libera i tuoi sentimenti. Sono qui, perché voglio che dialoghino con i miei, che mi dicano quel che devono. Non me ne andrò, prima di aver sentito dalla tua voce quel che provi per me.»

Libro ricco di suspance, di phatos, di emozioni che ci lasceranno con il fiato in sospeso dall’inzio alla fine. Non sarà facile forse da digerire in alcune circostanze, ma sicuramente ci permetterà di capire che nella vita bisogna andare sempre oltre le apparenze, perché queste spesso possono ingannare.
Spero di avervi incuriosito e che darete una possibilità a Tiziana Iaccarino di entrarvi dentro il cuore con questo suo romanzo che merita davvero di essere letto.

Buona lettura ragazze.


Nessun commento:

Posta un commento