mercoledì 27 febbraio 2019

Le Recensioni in anteprima di Ilenia: "Black" di T.L. Smith


Nuova lettura per Ilenia che ci parla del nuovo libro targato Hope Edizioni: scopriamo con lei "Black" di T.L. Smith, in uscita oggi!


Titolo: Black

Autrice: T.L.Smith

Serie: Black #1

Editore: Hope Edizioni

Genere: Dark Romance

Prezzo: € 3.99

Data di pubblicazione: 27 febbraio 2019


Sinossi

Sono fedele, ma tradirò.
Sono forte, ma anch’io ho cicatrici.
Sono un angelo, sì, il diavolo.
L’ho incontrata che aveva sedici anni. È arrivata come una ventata di aria fresca, giunta all’improvviso, che mi ha strappato un sorriso. Ma poi se ne è andata, portando via con sé anche il mio ultimo respiro.
Quel suo sorriso sapeva rischiarare una stanza intera e far palpitare il mio cuore nero.
L’ho ritrovata a distanza di dieci anni, con una siringa piantata dritta nel braccio.
In mezzo alle gambe si formava una pozza di sangue.

Era devastata e io ne ero felice. Non si sarebbe permessa di criticare né me né i miei modi deviati.




Recensione

Avete mai avuto un colpo di fulmine con un libro? esce la copertina e bam, siete partite per una tangente strana, stranissima? Ecco, io l'ho avuto con Black. Sapete che in redazione siamo pazze, molto pazze... da noi potete assistere a ruote della fortuna, estrazioni random, bigliettini e mani vergini ad estrarre: il tutto per l'assegnazione di un libro. Ebbene, per Black non ho sentito ragioni, me lo sono accaparrato senza sentire nessuno. E come dice Vanessa, ho fatto il Boss Malefica.

Ma veniamo al libro! Il protagonista è Black, un uomo che vive nell'oscurità, a suo agio con il nero e quello che possa significare.
Tutto è nero. Nera la mia anima. Ed è per questo che mi chiamano Black.
Black è il Diavolo in persona, l'ultima persona che vedi prima di morire; è a suo agio per questo, non ha sensi di colpa. Lui uccide, punto. Ha una missione, pianifica e porta a termine. Non ama, non vuole farsi toccare. Rimanere freddo, distaccato, nonostante tutto. Pochissime amicizie, nessuna relazione. Il sesso? una botta e via, con lui che si prende quello che vuole e come lo vuole. Ma...

Che succede se Black si imbatte in Rose, l'unica ragazza che - dieci anni prima - gli ha toccato l'anima? La ragazza è ridotta male, dipendente da una siringa. Lui non fa il buon samaritano, mai... eppure se la carica in spalla e la porta a casa. Non pensate che sia l'inizio della trasformazione in crocerossina, di una vita diversa: nossignore, la lega al letto e ha con lei contatti minimi. Non può lasciarla avvicinare.  Ma Rose, una volta toccato il fondo, riparte con la sua vita, una lenta risalita verso l'apice. Deve tutto a Black, ai suoi modi rudi, ma lui la tiene a distanza. Più cercano di andare avanti da soli e più si ritrovano vicini.
Resta sempre lì, impigliata tra i miei pensieri . Come colla che non si stacca , come una puntura d’ape che brucia. È sempre lì, ma l’unica cosa che voglio fare è estirparla, asportarla da me, anche se non ci riesco.
Ma colui che vive nel male ha troppi segreti: dice di essere pericoloso, di essere letale e... Porca miseria, non potete immaginare quanto lo sia! E se star vicino a Black significasse mettersi un bersaglio sulla schiena? Rischiare di morire? Rose ha in mano la monetina della sua vita... Vivere o Morire?
Siamo entrambi come due rami spezzati, io quanto lei. Siamo entrambi distrutti, lei quanto me. Due cuori infranti messi insieme non possono aggiustare niente
Non è stato facile cercare di spiegarvi a grandi linee un pezzettino di storia... soprattutto cercando di emettere tutto quello che vi lascerà completamente sotto shock! Non conoscevo l'autrice, faccio mea culpa... ma è entrata di diritto tra quelle che mi hanno sconvolto, in senso positivo! Ha scritto una storia dove pensi di seguire un percorso, pensi di capire gli eventi e poi...


Ti ritrovi completamente fuori strada, grazie a colpi di scena mascherati. L'attenzione del lettore resta sempre alta, l'autrice ha creato una rete di pathos e adrenalina che ti accompagna dall'inizio alla fine... e che fine! se ci penso, mi sento ancora come la Mara Maionchi di poco sopra!

Ho storto il naso solo per alcuni termini usati, uno slang che risulta quasi ridicolo nella bocca di un uomo tosto come Black... ma se chiudete un occhio (a volte tutti e due..), vi ritroverete un dark romance coi fiocchi, un libro - scusate il francesismo - cazzuto. Una storia di oscurità totale, dove la luce lotta per la sopravvivenza ma che finirà per arrendersi... o forse no? Non ci resta che incrociare le dita e aspettare il secondo volume di questa serie!!!


Nessun commento:

Posta un commento