giovedì 7 febbraio 2019

Le recensioni di Serena: "Per te questo e altro" di Erika Cotza


Oggi Serena ci parla del romanzo di Erika Cotza pubblicato a settembre con la Butterfly edizioni. Che ne penserà? non vi resta che leggere e scoprirlo!


Titolo: Per te questo e altro

Autore: Erika Cotza

Editore: Butterfly Edizioni

Genere: Contemporary Romance

Prezzo: 2,99 €

Data di pubblicazione: 23 Settembre 2018


Sinossi

La vita di Stella subisce un duro colpo quando scopre che il futuro marito l’ha tradita a pochi giorni dalle nozze. Col cuore a pezzi - e ferita nell’orgoglio - scappa a Milano per ricominciare da capo, ma non riesce a trovare una ragione per andare avanti. Sergio, il suo migliore amico, non vuole che resti a casa a struggersi, ingozzandosi di oreo, e non sopporta l’idea di sentirla piangere senza fare nulla, così prende un volo e piomba nel suo appartamento armato di determinazione. La convivenza improvvisa con l’aitante chef provoca in Stella emozioni intense e nuove. Potrebbe assecondare quella bruciante attrazione, ma c’è una domanda che la perseguita: vale la pena correre il rischio di rovinare una bella amicizia, confessando a Sergio ciò che prova?
A volte, le delusioni ci lasciano addosso tante paure, ma in amore vince sempre chi ha il coraggio di rischiare.




Recensione

Personalmente penso che il valore dell’ amicizia sia uno dei più importanti, un tesoro prezioso, soprattutto quella tra uomo e donna.
La storia che questa scrittrice ci racconta non è una semplice storia d’amore, ma anche di amicizia, confidenza e fiducia assoluta. Protagonisti di questo libro sono Stella e Sergio.

Stella è una ragazza sarda di 25 anni che dopo 5 anni di fidanzamento con il bellissimo Giacomo ha deciso di realizzare uno dei suoi più grandi desideri:convolare a nozze.
Peccato che il suo sogno si trasformi presto in un incubo: durante l’addio al celibato scopre il suo futuro consorte in flagrante con una spogliarellista. In preda al dolore, alla vergogna e all'odio per colui che ha mandato in frantumi il suo mondo, decide di cambiare aria.
Lascia tutto e parte per Milano senza in realtà un piano preciso. L’ unica sua gioia sono le telefonate con il suo migliore amico Sergio.

Sergio è un ragazzo dolce, avvenente, con un talento portentoso nella sua professione di chef e sempre disponibile ad ascoltarla e consolarla.
Sergio per starle vicino e scuoterla da quella situazione di torpore, decide di raggiungerla e di rimanerle accanto per supportarla. Stella scopre di provare qualcosa per lui, ma il suo amico ha già una fidanzata e non c'è posto per lei nel suo cuore. Giusto?

Ho apprezzato molto questo romanzo per molteplici motivi. Pur essendo molto sintetico, circa 100 pagine, non ho mai avvertito che l’autrice avesse fretta di concludere: è riuscita a focalizzarsi e a sviluppare gli avvenimenti che richiedevano più attenzione, senza tralasciare nulla. La Cotza con una scrittura scorrevole, semplice e curata riesce a calamitare l’attenzione del lettore.
Lo stile è fresco e sbarazzino, ma non per questo mancano perfetti momenti di sentita introspezione, oppure passaggi più intimi dove esplode una calorosa attrazione.

Ho adorato il modo in cui vengono descritti lo sbocciare di sensazioni del tutto nuove nella sua mente, il suo vivere prima mille dubbi e poi arrendersi all’inevitabile forza dell’amore e ammettere di guardarlo sotto una prospettiva del tutto differente, emozionante e toccante.
Se desiderate una commedia rosa coinvolgente per passare ore di spensieratezza lontani dai soliti drammi, correte a conoscere la pazza Stella mangiatrice seriale di oreo, il suo aitante principe azzurro e i loro divertenti amici, tra cui Efisio, di cui il nome è già tutto un programma.


Nessun commento:

Posta un commento