lunedì 18 febbraio 2019

Le anteprime di Stefania: Una bugia per farti innamorare di Victory Storm


Esce oggi Una bugia per farti innamorare con Newton Compton Editori, romanzo breve di Victory Storm, e Stefania lo ha letto in anteprima per voi.

Titolo: Una bugia per farti innamorare

Autore: Victory Storm

Editore: Newton Compton Editori

Data di pubblicazione: 18 febbraio 2019

Prezzo: € 0,99 ebook


Sinossi

Può, una semplice bugia, trasformarsi nella più bella storia d’amore?

Sutton è a un passo dalla laurea, quando sua sorella Chloe s’iscrive alla stessa università, portando scompiglio nella sua vita già divisa tra l’impegno come femminista e attivista per i diritti civili e il suo segretissimo blog che usa per portare a galla scandali legati agli studenti del campus. Come se non bastasse, Chloe perde subito la testa per Adrian Chase, promessa olimpica del nuoto e oggetto del desiderio di tutte le ragazze, facendo subito preoccupare il padre che chiederà aiuto alla figlia maggiore. Prima che se ne renda conto, Sutton si ritroverà così a fingere di essere innamorata di Adrian, fino ad arrivare a sedurlo pur di tenerlo alla larga dal fragile cuore della sorella.
Peccato che Adrian non è chi lei pensa che sia…

Recensione

Dopo essermi innamorata del primo romanzo pubblicato prima in self e poi con Newton, attendevo con ansia un nuovo lavoro di Victory Storm. Ogni tuo desiderio è un ordine, bastardo è ancora ora, dopo tanto tempo, uno dei titoli che consiglio a chi cerca risate, spensieratezza e romanticismo tra le pagine di un buon libro. Potevo quindi perdermi Una bugia per farti innamorare?
Parliamo di un centinaio di pagine, quindi leggibile in veramente pochissimo tempo.

“Le bugie hanno le gambe corte.”

È proprio vero, e più ti impegni per non farti scoprire e cerchi di inscenare una storia credibile, più la verità vien fuori e non è detto che chi è stato beffato ti perdoni facilmente. Anzi, in alcuni casi, non lo fa affatto.
Ma non è questo il caso, tranquille!

Sutton, ad un passo dalla laurea in giornalismo, vede la sua serenità volare via per l’arrivo di sua sorella Chloe alla Penn State University. Il padre è un tipo apprensivo, ansioso, rimasto solo con due adolescenti da crescere dopo che la moglie ha scelto la carriera alla famiglia, e la figlia più piccola non lo rende per niente tranquillo. Al contrario di Sutton, che invece non si interessa di ragazzi, la secondogenita ha una passione sfrenata per l’altro sesso, relazioni che puntualmente finiscono e ci sta male, dando al padre altri motivi per agitarsi.
Ed è questo il clima che ci attente dalle primissime pagine.
Chloe dopo poche ore di vita universitaria è già su di giri, pronta ad entrare nella confraternita delle Delta, ed è convinta di aver trovato il ragazzo perfetto per lei.

“Conoscevo mia sorella e sapevo che s’innamorava facilmente. «E credo di averla appena trovata». «Che cosa?», domandò l’uomo, sbiancando nuovamente. «L’anima gemella!». «Sicuramente fa parte della confraternita Kappa Omega, quella degli sportivi», compresi all’istante. Non sapevo se quella confraternita emanasse feromoni! Non c’era una ragazza che non perdesse la testa per almeno uno di quei rozzi manzi tutto muscoli e niente cervello. «Esatto!». «Ma oggi è il tuo primo giorno di college. Come hai fatto a trovare l’anima gemella in così poco tempo?», tentò di farla ragionare il nostro povero genitore. «Il destino! È stato un colpo di fulmine!». «Ha anche un nome quest’anima gemella?» «Sì. Si chiama Adrian Chase». Dovetti trattenermi dal mettermi le mani nei capelli. Ti pareva che la mia cara sorellina non avesse subito mirato al ragazzo più amato e desiderato del campus. «Lo conosci?», mi domandò Chloe. «È il campione della squadra di nuoto ed è all’ultimo anno di college come me», sintetizzai.”

Ed è per questo che il Signor Williams disperato prova a convincere Sutton a sabotare questa probabile relazione.
Come pensa di farlo Sutton? Mentendo.
Un piano che sulla carta sembra avere chance vincenti oltre che poco impegno ma che nella pratica fa acqua da tutte le parti. Una bugia innocente che le se ritorce contro ma che ha anche il potere di mostrarle un ragazzo che da lontano si è sempre figurata come dongiovanni scapestrato.
E se giocando, ci si innamora anche, cosa succede quando la verità, o una parte di essa, salterà fuori?
Disastri, scopritelo con i vostri occhi!

Come dicevo all’inizio, è una lettura molto veloce. L’autrice si nota anche questa volta per lo stile scorrevole, i dialoghi giovanili, la risata facile e dei personaggi interessanti.

Da una parte abbiamo le sorelle Williams diverse su tanti aspetti. Sutton è concentrata sugli studi, sul suo ruolo di attivista e sul blog che ha creato e che genera scompiglio nell’ambiente universitario. Non le interessa la moda, non vuole apparire e il suo cinismo la rende inavvicinabile. Fisicamente molto attraente, ma impopolare, non sa cosa significa l’amore troppo concentrata a non lasciare alle emozioni troppo potere.
Chloe invece è gioia di vivere pura. Solare, esuberante e molto sicura di se. In genere se vuole una cosa se la prende senza troppi giri, ma sa anche essere crudele, fredda e calcolatrice quando vuole. Non è un personaggio facile da digerire, le sue uscite non aiutano a trovarla simpatica ma è anche l’ago della bilancia che da alla storia una svolta interessante da leggere.

Dall’altro lato abbiamo Adrian, la promessa del nuoto. La sua fama e la sua bellezza lo precedono, tutte le ragazze del campus sono attratte da lui e il ragazzo non si fa pregare di certo. Ma Adrian è molto altro. Dentro di lui c’è caos, una confusione che lo opprime e non riesce ad esternare ma che con Sutton ha modo di parlare, di farsi comprendere. Per la prima volta ha davanti qualcuno che lo vede per ciò che è e non per chi è.

La storia è carina, strappa qualche risata, prende una piega più confidenziale quando i due ragazzi si frequentano per poi cambiare ancora piega quando la verità salta fuori.
La nota stonata per me non è tanto la lunghezza della narrazione. In genere non amo molto una storia corta però questa non potevo perdermela. Sicuramente è una lettura adatta ad un target giovane, per chi ha qualche hanno in più le lacune si notano. La trama è ben strutturata però per quanto mi riguarda ho trovato dei passaggi frettolosi, degli eventi che collegati uno con l’altro risultano leggermente forzati. Per non parlare poi delle similitudini che ho riscontrato leggendo . Ho rivisto in esso delle scene che mi hanno riportato alla mente fatti narrati in altre storie e con un film visto anni fa. Piccoli particolari che più volte mi han fatto pensare: ma dove l’ho già visto questa circostanza o questo dialogo?

Detto questo, vi consiglio Una bugia per farti innamorare per passare qualche oretta spensierata senza troppe pretese. E ricordatevi, le bugie a fin di bene non portano quasi mai a qualcosa di buono.


1 commento:

  1. Il mio nome è celina, vivo in Polonia e voglio sfruttare questa opportunità per condividere la mia vera storia di vita qui per voi tutti per unirvi a me e ringraziare il grande uomo che ha portato felicità nella mia vita, mio ​​marito mi ha lasciato 9 anni fa ero Ho cercato aiuto in tutto il mondo per riportarlo indietro, sono stato ingannato molte volte da persone false, il mese scorso ho visto un annuncio online di una signora tedesca che ha condiviso il nome di Dr.Okosun, ha detto che è un grande ammaliatore che restituisce l'amore perduto, il rapporto e anche per trovare una soluzione a qualsiasi tipo di problema, l'ho contattato rapidamente per aiutarmi, il dottor Okosun mi ha detto che avrebbe riportato mio marito che mi ha lasciato 9 anni fa in sole 24 ore, io Era così felice di sentirlo dire e ho aspettato di vederlo accadere, dopo il suo lavoro mio marito è tornato solo in 24 ore come ha detto, gli ho detto che condividerò il suo nome su Internet e anche sulla stazione radio che è il motivo per cui sto condividendo il suo nome per coloro che hanno bisogno di aiuto per contattarlo, se hai qualche tipo di relazione problemi contatta quest'uomo e ti ho assicurato che Dr.Okosun porterà soluzione e felicità ai tuoi rapporti perché ha fatto il mio in sole 24 ore. Ecco i suoi dettagli di contatto per coloro che vogliono contattarlo. Email: okosunhomeofsolution@gmail.com Chat di WhatsApp e Viber: +2348052523829. Chiunque voglia contattarlo o ringraziarlo per avermi aiutato dovrebbe usare le sue informazioni di contatto che ho fornito qui, quest'uomo è reale e potente.

    RispondiElimina