lunedì 3 dicembre 2018

Segnalazioni self publishing: riepilogo settimanale


Segnalazioni dal mondo self...
  • Shanmei
Titolo: Làn Hua e il Brigante

Autore: Shanmei

Editore: Self publishing

Genere: Fantasy romantico/racconto breve

Data di pubblicazione: 23 novembre 2018

Prezzo: ebook 0,99 cent


Sinossi

Cina Settentrionale. Inverno. Làn Hua una donna medico, figlia di un malvagio e corrotto funzionario pubblico, viene rapita da alcuni briganti e portata nel nascondiglio del loro capo. Lei pensa per un riscatto. Ma sarà davvero così?
Un racconto breve, non privo di una delicata storia d'amore, prequel in cui si raccontano gli antefatti di una futura serie con protagonista un’avventurosa donna medico, alle prese coi segreti e misteri della Medicina Tradizionale Cinese.

  • Alice Sten
Titolo: Ombra

Autore: Alice Sten

Editore: Self publishing

Data di pubblicazione: 22 dicembre 2018


Sinossi

JOOSEF
Io non vivo, esisto.      
Io non respiro, annaspo.      
Io non provo nulla, io sono il nulla.      
L’oscurità è la mia unica alleata.      
Sono diventato capace di fondermi con la notte poiché entrambi siamo fatti della stessa sostanza: silenziosi, oscuri, inevitabili. 
Il buio è il mio gemello, è il mio elemento e in esso pondero, mi muovo, abito.      
Il buio è intorno a me, dentro di me.      
Una terribile notte mi ha strappato tutto ciò che di più puro costellava la mia vita, avvolgendolo, divorandolo fino a disintegrarlo e, da allora, le tenebre sono diventate la mia pace e il mio tormento.
Adesso sono pronto: nulla fermerà la mia avanzata, nessuno si frapporrà tra me e il mio unico, spietato, ma doveroso obiettivo.
Sarò implacabile, avrò occhi e orecchie ovunque, rifletterò la mia vera natura, trasformandola in una forma indistinta ma inesorabile, proprio come la vera essenza delle ombre.      
Perché è proprio questo ciò che sono diventato: evanescenza, fumo, ombra. 
SÄDE
Chi può avere la fortuna di affermare di non aver mai dovuto affrontare problemi di alcun genere nella propria vita?
Credo pochi, ed io non posso annoverarmi tra questi eletti. 
Nonostante la mia giovane età, molti pesi gravano sulle mie esili spalle. La vita mi ha tolto tutto: sono orfana e, se non fosse per mia nonna, sarei anche sola al mondo ma, nonostante le avversità vissute sulla mia pelle, a soli ventun’anni, vivo la quotidianità che ho sempre sognato, svolgo un lavoro appagante e ho molto amici. Tutto questo lo devo solo a me stessa e alla mia caparbietà. Mi definisco, infatti, una piccola guerriera che, troppo presto, ha dovuto indossare una fragile ma necessaria armatura per combattere le asperità che il mondo moderno ha abbattuto su di me.
Non mi stanco, non mollo, perché la vita è un dono prezioso.
La vita è luce, io sono luce.
Come nel mito greco del giorno e della notte, luce e ombra, sole e luna, sono destinati a vivere separatamente.
Si alternano, poiché se il giorno prevalesse sulla notte, eliminandola, il mondo finirebbe e, al contrario, se le tenebre prelevassero sulle ore diurne, non beeremmo più del calore della luce. 
È per questo motivo che, nonostante buio e luce siano due opposti, per sopravvivere devono coesistere.      
Ma cosa accadrebbe se questi ultimi s’incontrassero?      
Che cosa sarebbero in grado di generare?

  • Alessandra Uscè
Titolo: Erzsèbeth Bathory-Storia della contessa vampira"

Autore: Alessandra Usce'

Editore: Self publishing

Data di pubblicazione: 1 dicembre 2018


Sinossi

Erzsèbeth Bathory, nasce a Niyrbator in Ungheria nel 1560. Appartenente a una delle famiglie nobili più potenti di quel tempo e cresciuta in un ambiente dove la schizofrenia e la violenza regnavano sovrane. All'età di soli 11 anni, viene promessa in sposa a Ferenc Nadasdy, capitano sempre impegnato nella guerra contro i turchi (Crociate), costretta dalla famiglia  e obbligata a rinunciare alla cosa più importante della sua vita. Già di indole violenta e ossessionata dalla ricerca dell'eterna giovinezza, comincia a dedicarsi all'occultismo e alle arti magiche, dove Darvulja, una potente strega, la inizia alla stregoneria e alla magia nera divenendo sua amica, maestra e complice. Il sangue diventa la sua ossessione, convinta fosse un elisir di giovinezza e di immortalità, ma torturando ed uccidendo giovani vergini ragazze. L’ enorme dolore per la perdita del figlio, la porta alla pazzia e diventa più sadica e crudele. Condanna così la sua anima nei luoghi più oscuri della tenebre, per l'eternità. Il destino le fa incontrare Vlad, detto Dracula, Principe di Transilvania e divenuto vampiro. Tra i due scoppia la passione ma Vlad custodisce una storia mai raccontata a nessuno e che svela a Erzsebèth per aiutarlo ad ottenere vendetta. L'impresa è ardua e la contessa si ritroverà a fare una scelta difficile. Qualcuno la tradirà, riportando alla luce un vecchio segreto che Erzsebèth non svelò mai a nessuno. Intanto però le voci sul suo conto e su ciò che avviene nel suo castello, circolano, sino ad arrivare direttamente al sovrano Mattia II, il quale, insieme a Thurzò, cugino della contessa, apre un'inchiesta sul conto della Bathory  per la misteriosa scomparsa di numerose ragazze. Viene accusata di aver commesso efferati omicidi e di aver ucciso circa 650 donne, di aver bevuto il loro sangue e aver fatto in esso dei veri e propri bagni. Per questo definita la Contessa Vampira...

  • Aura Conte e Connie Furnari
Titolo: Revolver -  Pasìon Rebelde

Autore: Aura Conte e Connie Furnari

Editore: Self publishing

Genere: Dark Romance

Prezzo: 0.99 Cents


Sinossi 

Due innamorati segnati dalle stelle, non possono sfuggire al loro destino. Antonio è un ribelle scapestrato, ansioso di vivere la sua vita, ma tormentato dal proprio passato: lui è l’unico figlio maschio di Rafael Guerrera, el Jaguar, l’uomo che ha conquistato Miami e ha costruito un impero, dopo la sua ascesa nel mondo della criminalità organizzata.
La fama del padre è un peso troppo grande da sopportare, soprattutto perché la lotta contro i Gonzales, nemici giurati del clan Guerrera, non è ancora finita.
Teresa Gonzales, bella e determinata, è un’anima dannata e perduta, decisa a vendicare la morte della madre, avvenuta sotto ai suoi occhi quando era soltanto una bambina, a opera del clan avversario.
L’incontro tra Antonio e Teresa è esplosivo, due anime ribelli destinate da sempre a incontrarsi. La passione sfocia in un turbine di amore, violenza e morte.
La loro, è una storia d’amore impossibile, ostacolata dall’odio fra le rispettive famiglie e dal loro passato, che entrambi non possono dimenticare.
Miami si tinge ancora una volta di eros e sangue.

REVOLVER Pasìon Rebelde è un Romance autoconclusivo, slegato dalla saga Pecador (scritta da Aura Conte e Connie Furnari a partire dall’Aprile 2017), e può essere letto come volume unico, anche senza aver seguito la serie principale.
È ispirato a Romeo e Giulietta, come Pecador, in chiave moderna, conservando comunque la passione e il romanticismo.
Il punto di vista di Teresa è descritto da Aura Conte.
Il punto di vista di Antonio è descritto da Connie Furnari.

Nessun commento:

Posta un commento