Le recensioni di Yaya: Imperfetto


Ultima recensione per oggi. Yaya ci parla di IMPERFETTI, primo capitolo della Shattered Past Series, di Cecy Robson edito Quixote Edizioni.

Titolo: Imperfetti

Serie: Shattered Past #1

Autore: Cecy Robson

Editore: Quixote Edizioni

Genere: Sport Romance

Data di pubblicazione: 7 novembre 2018

Prezzo: 3,99 € ebook


Sinossi

Un tempo, il futuro di Evelyn Preston sembrava perfetto, finché il suo ricco padre non è stato coinvolto in uno scandalo finanziario e si è tolto la vita. Rimasta sola, nel tentativo disperato di pagare la retta del college e le bollette, Evelyn trova lavoro come cameriera all’Excess, un nightclub super esclusivo, dove un tempo lei stessa aveva fatto parte della clientela di studenti privilegiati delle scuole private. Qualcosa però l’attira verso il seducente e imponente buttafuori, Mateo Tres Santos, lottatore clandestino.
Mateo è un ex-militare, finito in prigione per aver aggredito l’uomo che ha fatto del male a sua sorella e ora prova quello stesso senso di protezione per la nuova cameriera bionda. È lui a soccorrere Evelyn durante un attacco di panico nel club, e quando Mateo viene ferito per averle fatto da scudo in una rissa, lei ricambia il favore correndo in suo aiuto.
Mentre la loro attrazione aumenta, Mateo si ripromette di scoprire quali incubi infestino il passato di Evelyn, anche se ciò significa affrontare i propri demoni per salvarla.

Recensione

Ci sono libri che hanno la capacità di trasportarci in un mondo parallelo, fatto di parole, emozioni, e sensazioni che spesso non riusciamo a comprendere perché semplicemente non ne siamo in grado.
Evelyn e Mateo sono i protagonisti di questa storia, sono due giovani ragazzi, due bellissime anime distrutte dal dolore, dall’indifferenza  e dalla violenza perpetuata da quelle persone che in realtà avrebbero dovuto proteggerli e metterli al primo posto.
Per loro è stato facile incontrarsi, riconoscersi e sentirsi, perché la loro sofferenza è uguale, e quando due anime sono affini, il traguardo sembra più facile da raggiungere.
Evelyn è una ragazza dolce, che lotta quotidianamente per andare avanti dopo il suicidio del padre.
Studia infermieristica, ed è prossima alla laurea e si ritrova così da sola a farsi carico delle spese dell’affitto della casa e della retta del college.

Ho ammirato questa ragazza, la sua battaglia quotidiana per riuscire ad andare avanti, la sua capacità nel sapersela cavare sempre da sola, nonostante la sua giovane età è coraggiosa nell’affrontare ogni difficoltà.
Però è anche diffidente, ha paura di fidarsi delle persone, di instaurare dei rapporti amicizia, e d’amore, d'altronde il castello in cui è cresciuta, dopo il suicidio del padre è crollato, lasciando intorno a lei solo macerie, e pezzi di cuore. Il mondo così come lo conosceva era scomparso, così come tutte le persone di famiglia e non che l’avrebbero dovuta aiutare, in primis il suo fidanzato che l’ha lasciata, proprio quando ne aveva bisogno.
Per far fronte a tutte le spese e per vivere adeguatamente, decide di lavorare come cameriera in un night club esclusivo, frequentato da ragazzi ricchi e privilegiati. Lavorare in quel night club la porta a stare a contatto con Mateo, un uomo dall’aspetto imponente, però dal tocco e dal cuore gentile.
Mateo è un ex militare, è finito in galera per aver fatto a pugni per difendere chi non era in grado di difendersi, la sua reputazione è così compromessa e i suoi sogni si sono infranti dopo quell’anno passato in galera.
È un ex detenuto, affascinante, in gamba e coraggioso. Evie però ha paura di lui, del colore della sua pelle. I suoi pregiudizi inizialmente le impediranno di vedere quello che c’è realmente sotto la scorza dura di questo ragazzo che ai miei occhi è sempre apparso meraviglioso e meritevole d’amore.
Lui è infatti dolce, premuroso, con i suoi occhi riesce ad accarezzare la pelle di Evie e la fa sentire protetta. Credo che non ci sia niente di più bello che proteggere chi ami, esserci quando hanno bisogno di te, e infatti l’unico obiettivo di Mateo è proprio quello, è disposto a tutto anche ad aspettare che Evie combatta i suoi demoni interiori per poi essere felice e serena tra la sue braccia.

Ho amato davvero tantissimo Mateo perché è disposto a tutto per difendere chi ama, è un ragazzo che ha sofferto, che è stato distrutto diverse volte, eppure non si è mai tirato indietro, e per mantenere se stesso, la sua famiglia, e per sfogare la rabbia oltre a lavorare all’Excess, disputa incontri clandestini. Non riuscirete però a cambiare idea su di lui, lo amerete, e lo apprezzerete tantissimo, e come Evie vi innamorerete di lui nel corso delle pagine.
Ma riusciranno davvero ad avere un lieto fine? Riusciranno ad essere felici? Non ve lo dirò mai, dovrete leggere il libro dando una possibilità a loro di entrarvi nel cuore, vi assicuro che lo meritano davvero.

Scorrendo le pagine conosceremo il loro passato, le sfide e le battaglie che hanno dovuto combattere, comprenderemo il dolore impresso nel corpo e nell’animo di questi bellissimi personaggi.
Questo libro per me, però, ha solo una piccola pecca. Gli ultimi capitoli li ho trovati un po' frettolosi, è come se qualcosa sia stato lasciato in sospeso, ovviamente questo non ha avrà delle ripercussioni negative sulla valutazione del libro che rimane comunque a mio avviso bellissimo.
Ancora una volta la Quixote Edizioni non delude, e nemmeno la scrittrice, anche se è il suo primo libro che leggo.
Non mi resta che augurarvi buona lettura, ora aspetto con ansia il prossimo libro, che spero sia su Ant, uno dei personaggi secondari, che in questo primo libro mi ha fatto sorridere e sognare, nonostante il mio cuore batta per Mateo.


Commenti