Le recensioni di Ilenia: Sei tu il mio per sempre di Katy Evans


Partiamo con Ilenia e la sua recensione a SEI TU IL MIO PER SEMPRE di Katy Evans, edito Fabbri Editori, in attesa dell'uscita di domani del secondo volume Dove finisce il cielo.

Titolo: Sei tu il mio per sempre

Autore: Katy Evans

Editore: Fabbri Editori

Data di pubblicazione:  9 luglio 2015

Prezzo: 6.99 € ebook


Sinossi

"Una notte è bastata. È sufficiente un suo sguardo e dimentico persino il mio nome. Sono attratta da lui come mai prima in vita mia. Lo voglio. Lo voglio senza paura. Senza riserve. Se solo sapessi che cosa vuole lui da me…" Brooke ha reinventato se stessa dopo la tragedia che le ha cambiato la vita, e ora lavora come fisioterapista. Quando la sua migliore amica la trascina a un combattimento clandestino di pugilato, basta uno sguardo di Remington Tate - l'enigmatico vincitore dell'incontro - a sconvolgere ogni sua certezza. Data la sua fama, quando Remington la invita nello spogliatoio Brooke pensa che si tratti solo di una notte di sesso. Invece il dolce viso di Brooke l'ha colpito con la stessa forza di un gancio che ti coglie alla sprovvista. Remy la vuole a ogni costo e, pur di averla accanto, la assume come fisioterapista. Brooke accetta subito, anche se non ha la minima idea di che cosa l'aspetta. Resistere alla bellezza e alla perfezione di quel corpo è impossibile. Resistere alla sensualità di quel le labbra e di quel sorriso sfrontato è totalmente inutile. Brooke non ha altra scelta che abbandonarsi a Remington, a quel piacere devastante che soltanto lui è capace di farle provare e all'amore incondizionato che pretende. Ma cosa succederà quando il lato oscuro di Remy prenderà il sopravvento?

Recensione

Quando uscì questo romanzo, lo comprai senza leggere neanche la trama. Ammettetelo, lo fate anche voi a volte!!!
Il titolo romantico e la cover stratosferica mi hanno spinta al click compulsivo e iniziai subito la lettura. Dopo poche ore chiusi il libro, decretandolo uno dei migliori romance letti nel 2015!
Domani esce finalmente il seguito (no, ma fate pure... fateci aspettare tre anni, cosa volete che sia?!), grazie alla Newton Compton, ma ho dovuto riprendere in mano questo libro... dopo tre anni e le centinaia di libri letti nel frattempo, era una tappa obbligatoria.

Brooke aveva un unico sogno, un obiettivo da inseguire con ogni cellula del suo corpo: vincere alle Olimpiadi. Ha dedicato tutta la sua vita all'atletica, c'era cosi vicina quando, ai Trials olimpionici, pronta per dare il massimo e qualificarsi, il suo corpo l'ha abbandonata. Il ginocchio ha fatto i bagagli, tirando fuori i sogni dal cassetto e frantumandoli in mille pezzi. Si è dovuta reinventare una vita, una carriera, e non solo: la parte intima, la sua mente e la sua anima erano talmente rovinate da lasciarla svuotata. Grazie alla sua migliore amica Melanie e a quella forza di volontà mista a testardaggine che l'ha portata fino ai Trials, Brooke è diventata una fisioterapista. Conosce il corpo di un atleta  in ogni sfumatura, conosce gioie, dolori e sacrifici. È concentrata sulla carriera e basta, ecco perché Melanie la porta con sè a un incontro di boxe non ufficiale... i combattimenti ci piacciono!!! E Boom!

Lui non è un combattente qualsiasi, è una macchina da guerra. Il corpo di una divinità greca, una forza da macchina, occhi glaciali e profondi. Resta affascinata, guardarlo combattere, schiacciare un avversario dopo l'altro la tocca nel profondo. Ogni pugno ha il potere di eccitarla, di sentirla sempre più legata a lui. E lui, da predatore felino, non se la lascia sfuggire. Da una domanda banale, come la richiesta del nome, i loro destini inizieranno a viaggiare sullo stesso binario.

Una proposta di lavoro li porterà a stretto contatto, rischiando di farli bruciare per la tensione sessuale che li avvolge. Ma Remington, Riptide per la folle, solo Remy per la sua cerchia strettissima di persone fidate, nasconde un segreto, qualcosa di pesante, oscuro. Quando l'oscurità verrà svelata, Brooke sarà padrona di sè e si lascerà avvolgere o scapperà verso la luce?

Beh, ve lo faccio scoprire! Questo libro è un inno alla resistenza, a non mollare quando tutto va a rotoli. Mostra due ragazzi presi a calci nel sedere dalla vita, masticati e sputati via come una caramella. Due ragazzi che conoscono il fondo, ma che hanno la forza di risalire. Un romanzo delicato e profondo, puro e sensuale, erotico ma non troppo. Sentirete ogni pugno, ogni emozione, ogni pensiero. Vibrerete con loro, grazie allo stile di Katy Evans. E sì, il libro ha un seguito, ma non lascia esageratamente in sospeso! E per vostra fortuna, domani è vicino!


Commenti