lunedì 31 dicembre 2018

Le recensioni di Faith: Jingle bell rock di L.J. Shen e Piccoli imprevisti di Natale di Corinne Michaels


Faith ci parla nella sua ultima recensione dell'anno di due novelle targate Always Publishing Editore. JINGLE BELL ROCK, novella di L.J. Shen e PICCOLI IMPREVISTI DI NATALE di Corinne Michaels.

Titolo: Jingle bell rock

Autore: L.J. Shen

Editore: Always Publishing Editore

Genere: Novella

Data di pubblicazione: 14 dicembre 2018

Prezzo: 1.49 € ebook


Sinossi

Dall'acclamata autrice bestseller internazionale L.J. SHEN, arriva una novella natalizia brillante e sexy, in cui passione, umorismo e sentimenti si miscelano in una storia perfetta da gustarsi sotto l’albero!
Se per Hannah lavorare in hotel come cameriera la Vigilia di Natale non fosse già un motivo sufficiente a trasformarla in un vero Grinch, avere a che fare con un ospite pretenzioso e sbruffone del resort Nirvana può davvero trasformare la notte più gioiosa dell’anno in un incubo.
Lei è pronta ad affilare le unghie e a farsi valere, ma l'ospite in questione sembra essere pieno di sorprese strabilianti, prima fra tutte… si rivela essere la rock star più irriverente e irresistibile del mondo, nonché la fantasia proibita e di lunga data di Hannah. E soprattutto, sembra non avere la minima intenzione di passare la Vigilia da solo.
Nella notte più magica dell’anno, sarà vero che desideri e fantasie possono diventare realtà?




Recensione

Attirata dal titolo, che ricorda la famosissima canzoncina, ma soprattutto dalla trama, sono stata proiettata nel mondo di Fabio, una famosissima e solitaria stella del Rock, e Hannah, una giovanissima mamma single costretta a lavorare la vigilia di Natale.
La storia si legge tutta in un fiato, la novella ha solo 40 pagine e per ovvi motivi la trama non è molto articolata. Possiamo dire che somiglia più ad una favola moderna, ci sono dinamiche che in un classico romanzo parrebbero assurde ma che in questa novella, considerando il pochissimo tempo narrativo a disposizione dell’autrice, a mio avviso non stonano, anzi sono necessarie per raccontarne la storia.

Inoltre Jingle bell rock è un piccolo concentrato di erotismo, quindi perfetto se preferite dare spazio alla parte passionale delle storie d’amore. La piccola Hannah realizza tutte le fantasie di noi ragazze con un debole per le rock star. Non mi vergogno di ammettere che se fossi stata al suo posto e mi fossi trovata in tutto il suo splendore Adam Levine in una camera d’albergo solo soletto la vigilia di Natale…o in qualsiasi giorno dell’anno, avrei fatto ben peggio.

*****

Titolo: Piccoli imprevisti di Natale

Autore: Corinne Michaels

Editore: Always publishing Editore

Genere: Novella

Data di pubblicazione: 14 dicembre 2018

Prezzo: 0.99 € ebook


Sinossi

Holly ha già subito abbastanza dispiaceri nelle vacanze di Natale da avere ormai imparato bene la lezione: odia le feste.
E, quest’anno, odia anche il suo collega Dean, i suoi sguardi intensi, la sua voce profonda e quel suo profumo che la manda fuori di testa.
Tutto quello che Holly desidera è concentrarsi sul suo ultimo progetto di lavoro, ma gli imprevisti di Natale la perseguitano.
Un ascensore è l'ultimo posto in cui si aspetterebbe di ritrovare il perduto spirito di Natale. Ma se quell'ascensore si blocca e a farle compagnia c'è proprio Dean?
Per Holly sembra giunto il momento di ricredersi e abbandonarsi alla magia del Natale... e dell'amore.




Recensione

Holly detesta il Natale, tutto questo clima di affetto e aggregazione non sono il massimo per lei che, proprio durante le feste, ha perso tanto. L’unico obiettivo su cui concentrarsi per far passare velocemente questo “odioso” periodo dell’anno è il lavoro.
Certo sarebbe tutto più semplice se in ufficio non ci fosse Dean, il collega per cui ha un debole da tempo e con cui deve confrontarsi per ottenere una promozione, a distrarla con il suo carisma, il suo sex appel.
Holly deve assolutamente evitarlo, purtroppo o per fortuna, il giorno della vigilia di Natale un ascensore guasto li costringe a stare soli in uno spazio ristretto.
Voleranno scintille o Santa Claus ci metterà lo zampino?
Non vi resta che leggere la novella per scoprirlo.
Io l’ho letteralmente divorata in pochissimo tempo. Pur avendo a disposizione pochissime pagine l’autrice è riuscita a far apprezzare i personaggi. Ha creato una piccola storia donando ai due un “antecedente” da chiarire, dei dialoghi sexy e accattivanti e un finale che ti lascia con il sorriso stampato sulle labbra.
A natale si sa..tutto può succedere.


Novelle consigliatissime se volete “riscaldare” un’oretta delle vostre vacanze. Buona lettura, aspetto le vostre opinioni.

Nessun commento:

Posta un commento