martedì 20 novembre 2018

Segnalazioni self publishing: riepilogo settimanale


Vi lasciamo qualche segnalazione dal mondo self! Quale leggerete?
  • Anisa Gjikdhima
Titolo: Brave Woman

Serie Falco Vol.3

Autore: Anisa Gjikdhima

Editore: Self Publishing

Genere: Dark Romance

Data di pubblicazione: 20 Novembre 2018

Prezzo: 2,99 € ebook


Sinossi

Kasandra Reyes non ha mai avuto una vita facile. Cresciuta nella paura e vittima della crudeltà umana ha deciso di tenere fuori il mondo dalla sua esistenza. Solo alla sua famiglia è concesso di avvicinarsi, sapere e conoscere i suoi tremendi segreti, ma Adrian Herrera, barista e recente pilota di villa Falco, ha deciso di corteggiarla e non è disposto a lasciarla andare finché lei non cederà alle sue avance. Kasandra sarà così coraggiosa da soccombere ai sentimenti di quest’uomo, disposto a tutto per lei, o la paura di essere distrutta la farà chiudere ancor di più in se stessa? Adrian non sarà l’unico a volerla e lei dovrà fare l’ultima mossa per decidere il suo destino e quello della sua famiglia.
Bentornati a Cuba dove amore, dolore, segreti e colpi di scena vi attendono, lasciandovi fino all’ultimo con il fiato sospeso.



  • Irene Catocci

Titolo: J. Skull

Autore: Irene Catocci

Editore: self publishing

Genere: Erotico MM

Data di pubblicazione: 26 novembre 2018

Prezzo: 1,99 ebook / 12,00 cartaceo


Sinossi

Che peso hanno le bugie?
Per me, sono come macigni sul cuore: soffocano l’alito di respiro ancora rimasto, schiacciano perfino l’anima.
Non sono più niente, adesso.
Ho perso l’amore.
Ho perso la voglia di vivere.
Wyatt era l’unica cosa vera in questo mondo di falsi sorrisi e glitter sfavillanti e, dal momento in cui mi ha lasciato, ho scoperto il vero significato della parola “dolore”.
Mi chiamo J. Skull, e sono un pornoattore.

  • Alessia Iorio
Titolo: Fino a quando resterai con me

Serie: Noi due vol. 2

Autore: Alessia Iorio

Editore: Self publishing

Genere: Contemporary Romance

Data di pubblicazione: 20 Novembre 2018


Sinossi

“Sopravvivere è complicato. Credevo di avere una vita perfetta e le chiavi della felicità in tasca, poi ho
iniziato a commettere errori e sono finito come tutti gli altri. I miei soldi, il mio lavoro e tutto ciò che mi
aveva facilitato le cose fino a quel momento, sono scomparse. Non contavano più niente, contavano solo
gli errori. E se hai tanto da perdere, sbagli tanto. È una specie di legge scritta che nessuno ha il coraggio di
leggere ad alta voce. Come quella storia che più pensi al dolore e più soffri, più pensi alla paura e meno
dormi… insomma, è una legge silenziosa che regola il mondo, lo fa girare nel verso giusto e rende noi
umani, umani. Imperfetti bastardi che non vedono l’ora di avere qualcosa per cui scusarsi. Pensavo che
scusarmi mi sarebbe bastato, ma quando il mondo si spezza e ferisci qualcuno, chiedere scusa non è
sufficiente. Pensavo di essere immune al destino e a tutte quelle cose che mi facevano provare pena per le
persone dentro cui ficcavo le mie mani con la smania di poterle guarire, metterle a posto. Invece? Sono
uguale agli altri. Sono debole, sconsiderato e codardo. E il momento del silenzio, mi ha fatto male.
Sopravvivere è complicato e io, di certo, non avevo mai pensato a come avrei dovuto fare senza di te.”
Si può, nel dolore, trovare una seconda possibilità? Lucas e Megan hanno lottato tanto ma, proprio quando
tutto sembrava poter tornare al proprio posto, il destino si è messo di nuovo in mezzo e ha rimescolato le
carte, lasciando Lucas impotente di fronte alla donna che ama. Il tempo si è fermato in quella stanza
d’ospedale, ma lui non ha mai smesso di combattere per la sua famiglia.
Tanti segreti devono essere svelati e lui non si arrenderà -finché-come gli ha insegnato suo padre- da
qualche parte, un cuore batterà ancora.



  • Melanie Breath
Titolo: Without Light

Serie: Dilogia Light #2

Autore: Melanie Breath

Editore: Self publishing

Genere: Erotic Romance

Data di pubblicazione: 19 Novembre 2018


Sinossi

Non ho paura del domani. Non ho paura di niente. È stata la vita a insegnarmi che non bisogna temere nulla. Mai. Nemmeno quando tutto sembra andare per il verso sbagliato, neppure quando perdi l'unico accenno di felicità rimasto. Ha forgiato la mia anima affinché non sentisse più dolore né rimorso, rendendola oscura e immorale. È grazie a lei se ricopro il ruolo che mi spetta, se nel mio mondo posso regnare come solo un sovrano indiscusso può fare, se non c'è suddito che non mi tema. Sono sempre riuscito a brancolare nell'oblio, senza bisogno di cercare un faro che mi illuminasse il cammino e mi spingesse a guardare il mondo con occhi diversi. Molti mi stimano per questo, altri mi invidiano, qualcuno mi odia. Invece io maledico il mio destino per non avermi permesso di scegliere che uomo essere, per non avermi dato una via d'uscita da un mondo che non mi accetta per quello che sono realmente. Ho sempre creduto di non poter avere altro futuro al di fuori di quello che è stato scritto per me già da molto tempo. Poi la vita me ne ha fatto conoscere un altro. Uno migliore, uno che mi avrebbe permesso di diventare l'uomo che avrei sempre voluto essere. Ha messo sul mio cammino una donna per indicarmi la strada giusta da seguire. E io ho creduto di essere stato graziato, di poter finalmente pensare a un futuro senza oscurità. Luce ha capovolto la mia visione del mondo senza volerlo. Mi è bastato vederla per cancellare tutte le mie più grandi certezze, toccarla per mettere da parte il ruolo che ricopro senza rimpianti, possederla per capire che non avrei potuto più fare a meno di lei. È il mio angolo di paradiso, il mio posto preferito, la mia luce nel buio che mi perseguita. Lei è tutto quello che non merito di avere, ma non lascerò che il mio destino me la porti via. Lotterò con tutte le mie forze per non perderla, perché ormai non potrei vivere senza... Senza Luce!

Nessun commento:

Posta un commento