venerdì 2 novembre 2018

Review party: La sua tentazione di Cathryn Fox


Review party dedicato al terzo volume della In The Line of Duty in uscita oggi, LA SUA TENTAZIONE, di Cathryn Fox, edito Triskell Edizioni. Stefania lo ha letto in anteprima e oggi ce ne parla!

Titolo: La sua tentazione

Serie: In The Line of Duty #3

Autrice: Cathryn Fox

Editore: Triskell Edizioni

Genere: Contemporaneo

Collana: Romance

Data di pubblicazione : 2 Novembre 2018

Prezzo: Ebook € 4,49


Sinossi

Da quando la sua ultima relazione è implosa su se stessa, l’esperto di esplosivi Brad Crosby ha perso l’appetito per tutto ciò che è “per sempre”. Ma la migliore amica di suo fratello? Quello sì che è un bocconcino succulento su cui mettere i denti.
Da anni Brad è il protagonista delle fantasie di Madison Graham. Se solo fosse il tipo di ragazza sicura di sé che lui predilige, e non una pasticcera il cui unico trucco consiste in un po’ di zucchero a velo sul naso. I suoi timori sono confermati quando il suo appartamento si allaga e Brad le offre di dormire da lui, nel suo letto. Da sola.
Avvolta nelle sue lenzuola, sogna il suo tocco, i suoi baci, il calore del suo corpo contro il proprio. Ma i sogni diventano realtà: la mattina successiva si rende conto che quelle che credeva fantasie non lo sono affatto.
Molto presto i due cominciano a fare scintille a letto. Brad inizia ad affezionarsi alla dolce Madison e non può fare a meno di voler estendere i termini dell’accordo.
Peccato che lei continui a ricordargli che la loro storia ha una data di scadenza.

Avvertenze: potrebbe contenere scene di sesso bollente ed esplosivo, e fuochi d’artificio in onore del 4 luglio che impallidiscono a confronto con le scintille prodotte da uno scapolo convinto e una seducente pasticcera.

Recensione


Dopo Cole e Gemma, Garrett e Tallulah, ecco a voi Brad e Madison.

Madison Graham, pasticcera e proprietaria dello Sweetie’s Bakery, in perenne conflitto con il suo aspetto esteriore, è da quando ha memoria innamorata del fratello del suo migliore amico e ora coinquilino Jonah Crosby. Purtroppo conosce i suoi limiti in fatto di bellezza (cosa assolutamente falsa ma quando una donna si fissa su qualcosa è impossibile farle cambiare idea) e se ne sta in un angolo a guardare l’oggetto dei suoi desideri passare da donna a donna convinta di non avere chance nel farsi notare.

“I tipi come Brad non andavano dietro alle ragazze come lei. No, a lui piacevano le donne vivaci e sicure di loro stesse. Ragazze sfrontate che avevano tutto e non erano restie a usarlo per ottenere ciò che volevano.”

Brad Crosby, fratello maggiore e figura genitoriale per Jonah dopo la morte dei loro genitori, è un militare americano, esperto in esplosivi, ormai disilluso dopo la fine della sua storia in modo inaspettato e violento allo stesso tempo. Da uomo devoto alla sua donna e fermamente convinto di voler costruire una famiglia diventa un’altra persona.  La migliore amica di suo fratello dovrebbe essere la prima persona nella lista delle intoccabili, peccato però che proprio non riesce a non desiderarla. Da quando è tornato da una lunga missione non fa che pensare a lei. Il solo vederla mettere il burro cacao sulle labbra lo fa andare fuori di testa. Immaginare cosa nasconde sotto ai vestiti informi gli fa andare il cuore a mille.

“Madison sarebbe stata la sua rovina.”

Complice una casa che sta sprofondando su se stessa e Jonah che deve allontanarsi e stare fuori per un mese, Brad ha il giusto pretesto che gli serve per stare a stretto contatto con Madison. A causa delle tubature rotte, le offre di spostarsi a casa sua per la notte. Sapere che dormirà nel suo letto, tra le sue lenzuola, infiamma la sua anima ma ancora non allunga la mano per prendersela convinto di non potere.
E poi…. Bastano un antidolorifico e un alcolico di troppo e Brad stordito si ritrova a fare un sogno ad occhi aperti peccaminoso, selvaggio dove Madison si trova alla sua portata, sotto di lui e desiderosa delle sue attenzioni e dove lui è libero di sfogare la sua libido a lungo repressa.

“<<È  un sogno?>> 
<<Si, piccola, è un sogno.>>”

Al mattino sono imbarazzati, Madison è confusa ma appagata, Brad è agitato e in ansia per le conseguenze ma quando la situazione si chiarisce niente e nessuno può impedirgli di averla ancora e ancora.

“<<Allora, cosa ne dici, Madison. Vuoi passare i prossimi trenta giorni a fare sesso con me?>>”

Trenta giorni. Un accordo che in teoria dovrebbe soddisfare entrambi ma che in realtà lascia in entrambi una sensazione dolce amaro perché se da un lato, sul piano sessuale si stanno divertendo e sperimentano le loro fantasie, dall’altro lato sia Brad che Madison si ritrovano a frenare i loro sentimenti e a temere la fine del mese. Entrambi vedono negli occhi dell’altro questo blocco e interpretano nel modo sbagliato i silenzi o le frasi dette.

Oltre ad essere un mese ricco di passione travolgente e incontenibile è anche un mese dove le debolezze di entrambi verranno alla luce.
Per Madison il grande problema è uno solo. Si sente inadeguata e ha paura di non piacere a Brad se si azzardasse a farsi vedere con vestiti comodi, zero trucco e gli occhiali, ha il terrore di mostrare la sua nudità e le sue forme morbide e per questi motivi cerca di creare un'altra versione di se stessa, quella che crede piaccia a Brad ma che le impedisce di essere serena.
Per Brad l’ostacolo è la paura di rivivere ciò che gli è capitato precedentemente e di uscirne distrutto. Il suo timore è non essere ricambiato e di confermare a se stesso di non essere tagliato per la vita di coppia.

Come usciranno da questa situazione senza ferirsi?

Disastri, questo romance non è solo ricco di scene ad alto tasso erotico ma è anche pieno di sentimenti.
La storia così come è stata ideata funziona anche se forse troppo frettolosa ma questo è un problema mio, sotto le duecento pagine è difficile farci stare tutto per me senza forzare la mano. Nonostante questo  handicap personale il romanzo è riuscito a conquistarmi.
Ho provato subito forte empatia per il personaggio femminile perché ci è stata presentata come una donna vera con debolezze assolutamente reali . Il vedersi poco attraente perché non si ha il fisico da acciuga e i pantaloni taglia 40 è un fatto che coinvolge la maggior parte di noi. Ci concentriamo su questo aspetto e tralasciamo tutte le altre mille qualità che ci contraddistinguono l’una dall’altra. La sua evoluzione da brutto anatroccolo a cigno è da leggere e anche se all’apparenza sembra opera di Brad questa fioritura, scoprirete che in realtà Madison è sempre stata così, aveva solo bisogno di una spinta per spiccare il volo. Aveva solo bisogno dell’uomo giusto che sapesse guardare in profondità.
Anche Brad ha delle difficoltà. La delusione lo ha colto impreparato e da quel momento crede di essere lui il problema. Si mostra freddo e distaccato ma dentro di se soffre per quello che non ha e vorrebbe e che pensa di non meritare. Leggendo il suo pov scoprirete un uomo protettivo, deciso, focoso e instancabile. Non è solo sexy ma molto di più e tutto questo ben di Dio è tutto per una sola donna, colei che saprà renderlo completo.

Come anticipavo, è un romance a doppio pov, decisione positiva per la riuscita della storia proprio perché non ci sono angoli bui ed entrambi possono esprimersi liberamente.
Ritroveremo, inoltre, per brevi attimi i precedenti protagonisti e un pezzettino del loro futuro ci verrà regalato.

Cosa ne dite, vi ho incuriosito almeno un po’?
Se si, vi avviso, la lettura è incandescente, la sfera sessuale è una presenza costante, quindi munitevi di ghiaccio per contrastare il calore che leggendo vi avvolgerà!



Nessun commento:

Posta un commento