lunedì 19 novembre 2018

Le recensioni di Vanessa: "Instinct" di Jay Crownover


Oggi diamo ufficialmente il benvenuto sul blog alla nostra New Entry: Vanessa, per la sua prima recensione, vi parlerà di "Instinct" di Jay Crownover, uscito a settembre grazie a Newton Compton Editori! scopriamo cosa ne pensa!


Titolo: Instinct

Autore: Jay Crownover

Serie: The Breaking Point Series Vol. 2

Editore: Newton Compton Editori

Genere: New Adult

Data di pubblicazione: 20 settembre 2018

Prezzo: 5.99 €


Sinossi

Lo sanno tutti che le apparenze ingannano. Eppure non c’è nessuno che, vedendomi, non mi prenda per un attaccabrighe, una bestia. Il fatto che io sia alto e pieno di tatuaggi devia completamente l’attenzione della gente. In realtà, ho sempre dato molto più peso al cervello che ai muscoli. Anche se non ho scelto di usarlo nel modo più rispettabile. Non sono uno stupido supereroe né un bravo ragazzo. Ho voltato le spalle alla dignità e ho venduto la mia anima al miglior offerente. Uno che non sa salvare neppure se stesso, come potrebbe aiutare gli altri?
Noe Lee è entrata nella mia vita come un fulmine. Brillante ma indisciplinata, capace di muoversi nei bassifondi addirittura meglio di me. Era fastidiosamente adorabile, ma era nei guai. E i guai di qualcun altro non sono mai stati affari miei.
Così, le ho sbattuto la porta in faccia. E dopo che è sparita è bastato un secondo perché capissi che la rivolevo indietro. Quando realizzi di desiderare così disperatamente qualcuno, non ti chiedi cosa sei disposto a fare. Segui l’istinto e basta.

Recensione

Il libro di cui vi parlo è “Instinct” di Jay Cronower, il secondo della serie “The Breaking Point”. La storia parla di altri due abitanti di The Point. Li avevamo intravisti nel libro precedente ” Honor”, e ammetto che hanno subito stuzzicato la mia curiosità.
I protagonisti sono Noe Lee e Snowden Stark, due ragazzi con un passato difficile da affrontare, un po’ come tutti gli abitanti di The Point. Quando vivi in un posto come quello, non puoi rimanerne illeso.
Stark si considera un robot dal cuore di ghiaccio, appassionato di computer e hacker professionista, lotta a suo modo contro il male della città, ma molte volte si trova ad essere in equilibrio tra bene e male... è una linea molto sottile, che delle volte si è costretti ad oltrepassare.
Noe è una ragazza che tende a stare nell’ombra, non si fida molto delle persone, ha potuto contare sempre e solo su se stessa, ma quando si trova in difficoltà, senza sapere come cavarsela questa volta, chiede aiuto proprio al robot dal cuore di ghiaccio.
Quello da cui sta scappando Noe è molto pericoloso, e ha paura che questa volta non riuscirà a cavarsela. Stark riuscirà ad aiutarla?? Leggete e vedrete…

La storia mi ha coinvolto molto. Ho apprezzato molto Stark, mai farsi sfuggire un ragazzo nerd, figo, tatuato, con gli occhiali che lo rendono molto sexy e con una mente sopraffina. Ho adorato anche Noe, la sua forza, il suo affrontare gli scherzi crudeli che la vita ti gioca con la testa alta… non è da tutti. Ottima interazione tra i due, le loro storie si intrecciano in una maniera così naturale e giusta secondo me, che rende il libro molto bello. I misteri che avvolgono le loro vite poi sono un susseguirsi di colpi di scena che ti lasciano con il fiato sospeso, e che ti fa stringere un po’ il cuore. Ho amato leggere di un “cattivo” che opera attraverso un pc, di una persona che non si sporca personalmente le mani se non serve. Certo quando in gioco c’è la tua vita o quella delle persone che ami, non ti poni dei limiti. Forse Stark possiede quel mix di bene e male che non si vede negli altri abitanti di The Point.

Questo libro pone anche le basi del libro successivo, quello che finalmente racconterà la storia di Booker e Karsen, libro che aspetto con trepidazione!
Per concludere, consiglio assolutamente “Instinct”. Jay Cronower ti fa sempre appassionare alle sue storie, e questa, non dovete assolutamente perdervela!



Nessun commento:

Posta un commento