mercoledì 21 novembre 2018

Blog tour: Il buongiorno si vede dal marito di Sara Pratesi - tappa recensione in anteprima


Il blog oggi partecipa all'ultima tappa del blog tour dedicato al nuovo spumeggiante romanzo di Sara Pratesi in uscita domani. Stefania ha letto il anteprima IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MARITO, edito Darcy Edizioni, e ce ne parla oggi. Inoltre, non dimenticatevi che legato a questo evento è stato organizzato un giveaway, vi lasciamo quindi tutte le info per partecipare entro le ore 20.00 di oggi e poter vincere una copia ebook del romanzo. 


Titolo: Il buongiorno si vede dal marito

Autore: Sara Pratesi

Editore: Darcy Edizioni

Genere: Commedia romantica/Chick lit

Data di pubblicazione: 22 Novembre 2018

Prezzo:  €2,99 ebook -  €16,00  cartaceo


Sinossi

What happens in Vegas, stays in Vegas
Così è solito dire quando si parla della città degli eccessi e del gioco d’azzardo, Las Vegas. 
Quel che succede a Las Vegas, tuttavia, non potrà restare confinato tra le strade calde del Nevada.
In fondo, quando un addio al celibato e un addio al nubilato hanno in comune Las Vegas potrebbe succedere di tutto. Persino per un milanese, dalle idee chiare e un lavoro facoltoso, ma itinerante, come Davide Mancini e una messicana piena di vita e credente come Belen Pilar Torres Jiménez. 
Quando a Las Vegas le strade dei due mondi vanno in collisione, il destino metterà in scena una scoppiettante filiera di guai e imprevisti che renderà possibile tutto… persino svegliarsi con il marito sbagliato.
Una storia dai contorni ironici e catastrofici.



Recensione

“<<Dovevo sposarmi con Carlos, ma mi sono svegliata col marito sbagliato.>>”

No, non è una barzelletta!!!!

Un risveglio veramente elettrizzante per Davide Mancini e Belen Pilar Torres Jiménez.
Lui italiano, milanese Doc, e lei messicana. Lui preciso, organizzato, serio e lei spumeggiante, energetica e buffa.
Cosa hanno in comune due persone che vivono in due continenti diversi con a dividerli un Oceano?
Semplice. Las Vegas!
Entrambi sono dei futuri sposi ed entrambi sono stati trascinati dai rispettivi amici nella città della perdizione (così definita dalla madre di Belen e tutti i torti se stiamo a guardare non li ha!) per festeggiare l’addio al nubilato/celibato. Ovviamente in questa città del Nevada che conta oltre seicentomila abitanti non potevano non imbattersi uno nell’altro. La serata procede tra un bicchiere e una chiacchiera, balli e divertimento e tutto l’alcool che le due comitive, ormai diventate una sola, non aiuta certo la stabilità né dei due protagonisti né dei loro amici. Non è neanche da spiegare quindi come si ritrovano marito e moglie giusto?!

What happens in Vegas, stays in Vegas

E chi lo spiega ora ai futuri consorti che per un piccolissimo errore i loro compagni si sono dichiarati amore eterno con la persona sbagliata? La logica direbbe di richiedere subito l’annullamento. La logica. Ma quando incontrerete Belen capirete subito che ragionare non è una delle sue prime caratteristiche. Lei segue una logica tutta sua, i segni. Sarà stato il destino a metterli sulla stessa strada?

“<<Ci credi nel destino, Davide?>>
<<Non proprio. Credo che ognuno il destino se lo costruisca da solo con le scelte che fa.>>
<<E non pensi che invece, quelle che tu credi essere scelte, siano in realtà già prestabilite da qualcuno più in alto di te?>>
<<Cos’è, vuoi farmi un’orazione sulla fede?>>
<<No, voglio solo dirti che forse c’è un motivo se noi ci siamo sposati. Forse è questo che vuole il destino per noi.>>”

Aggiungiamoci una famiglia messicana cattolica all’inverosimile, il governo americano che vuole indagare e degli amici folli ma che ci vedono lungo sul felice matrimonio ed ecco che la frittata è fatta!
Mi fermo qui. Di cose ce ne sarebbero da dire ma se ve le svelo io che gusto c’è?

Las Vegas con i suoi eccessi, il gioco d’azzardo, le cappelle con i vari Elvis a fare da ufficianti è un luogo molto usato sia nei romanzi rosa che nei film. Ne ho letti molti e ultimamente ho trovato due romanzi in particolare che mi sono rimasti nel cuore oltre questo, ho visto molte pellicole con questo tema base ma Sara Pratesi mi ha piacevolmente stupita per l’originalità della trama da lei delineata.
È una lettura frizzante, ironica, imprevedibile e molto romantica. Mi sono divertita tantissimo a leggere le varie disavventure, ho provato molta simpatia per questa protagonista loca, ero dalla sua parte e tifavo per lei come una cheerleader durante una delle partite di basket che entrambi adorano guardare.

Belen è una ragazza genuina, cristiana praticante ma non così eccessiva come la famiglia. E’ una sognatrice nata e come tale ha stampato nella testa la parola matrimonio. Sa come vorrebbe le venisse fatta la proposta ma le sue aspettative vengono deluse dal fidanzato (vero!) che invece glielo chiede senza passione cose se si trovasse a comprare un etto di prosciutto cotto.
Davide invece è più creativo ma si ritrova una fidanzata, Camilla, fredda, poco romantica ma molto pratica e organizzata. Insomma, Davide si ritrova a dover parlare con lei solo di fiori, tovaglie e inviti senza poter dare realmente il suo contributo perché se è vero che paga lui non è lui che ha l’ultima parola. Ma non solo, la coppia non è proprio affiatata e vivono rigidamente la loro unione.

Davide e Belen non hanno niente che li accomuna, sono completamente diversi caratterialmente, lei disordinata e abbigliamento comodo, lui camicie inamidate e precisione, lei colazione abbondante e lui solo un espresso al mattino, lei lavora per un’azienda che produce videogiochi mentre lui per una grossa azienda bancaria, eppure se li guardate sono perfetti insieme.
Razionalmente sono in errore e non si dovrebbe incentivare questa unione ma leggendo di loro sono sicura concorderete con me.

Sara Pratesi è la mia garanzia, su di lei ci metto una mano sul fuoco senza pensarci. La conosco dal 2015, quando per la prima volta ho letto un suo romanzo, e mai mi ha delusa.
I suoi romanzi sono un mix esplosivo di divertimento e passione, sono storie un po’ folli in alcuni casi, improbabili ma proprio perché illogiche molto veritiere e accattivanti. Ti fa sognare ad occhi aperti e desiderare di prendere il posto delle protagoniste. I suoi personaggi hanno caratteristiche realistiche, sono persone alla mano, ben delineate, hanno atteggiamenti sempre diversi e coerenti dall’inizio alla fine.
Il romanzo scorre velocemente, ha un ritmo incalzante dove già si pregusta cosa si può trovare girando pagina sempre però con un pizzico di incertezza perchè Sara Pratesi non vi darà mai la tranquillità di una storia vista e rivista, non è monotona e prevedibile. Lei confonde e lascia a bocca aperta, ti porta dove vuole lei e dove i suoi personaggi decidono di portarti.
Leggendo Il buongiorno si vede dal marito la mia mente viaggiava e non ho potuto non immaginare Belen con il volto di Salma Hayek, attrice messicana molto caliente, che ha fatto parte del cast di un film di vent’anni fa che guardo e riguardo sempre con piacere, Mela e Tequila - Una pazza storia d'amore con sorpresa.

Lasciatevi conquistare da questo romanzo e vi assicuro che vi ritroverete incollate alle pagine. Io  stessa ho sognato, riso, gioito e commossa per ciò che succedeva fino agli ultimi attimi. E forse l’unica nota negativa per me è proprio l’epilogo che ho trovato troppo frettoloso ma nel complesso il mio giudizio è super positivo!
Ora, Sara, ci fermiamo qui o posso sperare in un secondo capitolo?!!!



E ora  Giveaway Time!!!

Tappe dei blog partecipanti:

14 novembre: Presentazione libro e booktrailer - Le cercatrici di libri
15 novembre: Presentazione personaggi - The reading’s love
16 novembre: Presentazione luoghi - Book lover
19 novembre: Presentazione Playlist - Esmeralda viaggi e libri
20 novembre: Presentazione Teaser - La casa dei libri di Sara
21 novembre: Recensione in anteprima - Libri e altri disastri

Regole

- iscriversi ai blog partecipanti
- condividere le tappe del blogtour
- commentare ogni tappa di ogni blog e nell’ultima lasciare la propria mail per essere contattati in caso di vittoria
- Avete tempo per commentare l’ultima tappa il 21 novembre fino alle 20.00. Il vincitore verrà annunciato al termine dell'evento, dopo le ore 20.00


Cosa si vince?

La copia ebook del romanzo!

Nessun commento:

Posta un commento