giovedì 2 agosto 2018

Le recensioni di Yaya: Tra finzione e realtà di Jennifer Johnson


Torniamo dalla pausa pranzo con Jennifer Johnson ed il suo TRA FINZIONE E REALTA', primo romanzo della serie L'amore oltre tutto. Yaya lo ha letto e ce ne parla ora.

Titolo: Tra finzione e realtà

Serie: L'amore oltre tutto Serie Vol.1

Autore: Jennifer Johnson

Edizione: self publishing

Genere: romanzo rosa

Data di pubblicazione: 26 gennaio 2017

Prezzo: 0.99 €


Sinossi

Nancy è una ragazza che non ha mai avuto fiducia in se stessa, non si è mai accettata.
Dal giorno in cui ha perso per sempre la sua innocenza, ha preferito rendersi invisibile e chiudersi in se stessa, per sfuggire a un doloroso passato e non permettere a nessuno di farle di nuovo del male. Si rifugia in un mondo fatto di finzione, vive una vita virtuale, fino al momento in cui incontra Ethan.
Lui invece, si è rassegnato alla sua sorte. Soffrire in silenzio è l’unico modo che conosce per sopravvivere. Ma proprio quando pensa che nella vita non ci sia nulla oltre la rassegnazione, la ragazza che ha sempre desiderato e immaginato, fa la sua comparsa.
Quella voce non può dimenticarla, quella voce le è sempre stata accanto, quella voce appartiene alla sua principessa.
Forse non è solo una coincidenza, forse è proprio il destino, ma come sappiamo a volte il destino sa essere veramente imprevedibile.

Recensione

“Tra finzione e realtà c’è una linea sottilissima. Noi l’abbiamo spezzata ora siamo insieme, tu sei reale”.

Tu sei reale…

Ho letto questo libro in un paio di ore e volevo fare i complimenti all’autrice per il tema che ha affrontato. Non è mai facile parlare di “bullismo”, ma lei è riuscita a dare una connotazione leggera, per quanto può esserlo quest’argomento, al giorno d’oggi sempre più presente nella nostra vita quotidiana.
Credo, nel mio piccolo, che ognuno di noi una volta almeno nella vita abbia affrontato un bullo, qualcuno che con le sue parole ci ha ferito, maltrattato, calpestato. Non tutti hanno la capacità di reagire, di affrontare la situazione e spesso le conseguenze possono essere devastanti.
Viviamo in un’era in cui tutto è concesso, abbiamo tutto, non ci manca niente, o forse………forse manca qualcosa d’importante…mancano i valori di una volta, quei valori che per vivere sono di fondamentale importanza, per primo il rispetto per gli altri, per la loro storia, le loro difficoltà, le loro differenze, e anche per i loro dolori.

La storia ha come protagonisti Nancy ed Ethan, due giovani ragazzi, che si ritrovano tutte le sere a giocare insieme attraverso un gioco virtuale. Non si conoscono, non si sono mai visti eppure entrambi hanno fatto riferimento uno sull’altro quando ne hanno avuto bisogno.
Nancy era una ragazzina quando è stata vittima di bullismo, violentata e derisa a scuola. Ha chiuso il suo cuore, non fa avvicinare nessuno, nemmeno i genitori che sono ignari di quello che ha vissuto. Ha paura e adesso che sta per iniziare il college non è pronta ha paura, spera di essere trasparente e che nessuno possa accorgersi di lei, non sa però che la sua vita sta per cambiare.
È tra i banchi di scuola che incontrerà qualcuno, che per lei è diventato ormai fondamentale, Ethan, bello, solare, simpatico, buono, la sua voce non può dimenticarla, così si ritroverà di fronte quel ragazzo che da un anno ormai le fa compagnia ogni notte.
Impareranno a conoscersi, a viversi e ben presto si renderanno conto che tra di loro c’è molto di più di una semplice amicizia.
Ma cosa succederà quando il passato tornerà di nuovo a bussare alla porta di Nancy?
Riusciranno ad essere felici? O qualcosa e qualcuno metterà loro i bastoni tra le ruote?
Non vi resta che scoprirlo leggendo la loro storia.

Apprezzerete questi due giovani protagonisti, che nonostante il passato e le difficoltà riusciranno ad esserci per l’altro si supporteranno, e si ameranno senza riserve, perché si sa il destino mette spesso il suo zampino, e dopo tanta sofferenza alcune volte decide di farci dei regali meravigliosi e inaspettati. 





Nessun commento:

Posta un commento