venerdì 27 luglio 2018

Review Party: "Imperfetto" di Sagara Lux



Oggi partecipiamo al Review Party organizzato per il libro di Sagara Lux... per noi lo ha letto Viola, scopriamo cosa ne pensa... ah, piccolo promemoria! Arrivate fino in fondo, un grandissimo giveaway aspetta solo voi!


Titolo: Imperfetto

Autore: Sagara Lux

Editore: Self publishing

Genere: New-Adult

Data di pubblicazione: 11 luglio 2018

Prezzo: € 2.99 ebook


Sinossi

Daniel Crowne è l’uomo perfetto.
È affascinante, metodico, organizzato e sta per ricevere la proposta che gli cambierà la vita.
Quello che non si aspetta è di dover condividere l'occasione con una ragazza che non ha mai visto, ma che a quanto pare tutti sembrano conoscere.

Valery Tutcher è tutto fuorché perfetta.
È irriverente, disordinata e testarda. Ha un carattere indomito e una visione molto precisa della realtà delle cose. Al contrario di Daniel, da sempre abituato a muoversi in un mondo fatto di limiti, non ha regole. Non ha tentennamenti.
E non ha alcuna intenzione di rendergli le cose facili.




Recensione

Daniel Crowne è uno studente modello, preciso, organizzato, sempre in anticipo agli appuntamenti, sempre in camicia e cravatta e in procinto di terminare il Master in Business Administration che gli darebbe una garanzia in più nel suo futuro già deciso dai genitori.
Si ritrova, un giorno, ad aspettare davanti alla porta del professor Rubens per scoprire se avrà la possibilità di partecipare al progetto che potrebbe finalmente dimostrare le sue capacità senza essere associato al nome di suo padre.
Il professor Rubens sembra non volergli spianare la strada e lo invita a prendere parte al progetto collaborando con un'altra studentessa: Valery Tutcher.
Daniel non sa chi sia la ragazza con cui deve collaborare, non l'ha mai vista ne alle lezioni ne alle feste a cui ha partecipato, così è costretto a chiedere a qualche compagno di studi come poterla trovare e la prima persona utile a descrivergliela gliela descrive così:

"Piccola, nera e potenzialmente pericolosa".

Valery Tutcher spicca tra gli studenti nello stesso modo in cui spicca un pezzo di carbone all'interno di una ciotola piena di coloratissime caramelle.
Valery è una studentessa modello anche se non partecipa alle lezioni. Vestita e truccata sempre di nero, perennemente in ritardo, disordinata, vive senza regole, non le piacciono le imposizioni, fa la cameriera ed abita insieme all'amico Demo.
All'inizio faranno scintille solo per riuscire a mettersi d'accordo ed iniziare la collaborazione al progetto. Sembra quasi impossibile trovare un metodo di lavoro che vada bene ad entrambi e quando finalmente inizieranno a lavorare insieme, da una parte abbiamo un Daniel metodico e soprattutto silenzioso, dall'altra una rumorosa e disorganizzata Valery.

Daniel, con il suo voler a tutti i costi dimostrar di ottenere ottimi risultati, non solo per il cognome che porta, e la voglia di primeggiare, che un pò lo contraddistinguono, cerca di imporsi su Valery. Cerca di cambiare il suo modo di vestire ma ogni tentativo verrà letteralmente distrutto dalla lingua tagliente di Valery o dal suo modo di fargli capire: "se devo cambiare io allora anche tu devi cambiare qualcosa" perchè anche lei è decisa sì a portar a termine il compito al meglio, ma senza farsi mettere i piedi in testa.
Sarà Valery con le sue reazioni a far aprire gli occhi a Daniel..

"Non era mai stato particolarmente propenso a combattere.
Ignorare quello che poteva dargli fastidio era stato sempre più facile dell'affrontarlo.
Nessuno gli aveva mai chiesto cosa pensava riguardo a una determinata situazione, ne cosa desiderasse.
Valery era stata la prima.
E lo aveva fatto nella maniera più brutale.

...

"Gli aveva offerto la possibilità di essere qualcosa di diverso e gli aveva mostrato che poteva scegliere."


Daniel cosa sceglierà?

Sagara rende i personaggi paragonabili alla realtà. La capacità di raccontare la nascita di una storia d'amore tra persone così completamente diverse, sulle quali nessuno scommetterebbe solo perchè le persone al novanta per cento delle volte si fermano alle apparenze, giudicano e ti classificano senza conoscere il tuo trascorso ma si fermano ad etichettarti come non "giusto", è sublime.
Sagara trasforma l'improbabile in possibile, rende i suoi protagonisti perfetti uno per l'altra perchè si compensano e si completano rendendo l'imperfetto in perfetto.
Forse sarebbe meglio dire che rende il perfetto ad imperfetto, perchè sceglie Valery come mezzo per liberare Daniel dalle maschere e dalla vita familiare in cui è costretto a vivere.

Ho letto tutti i libri di Sagara Lux ed a ogni nuova uscita sono sempre curiosa di scoprire come riuscirà a stupirmi. Già, perchè tutte le volte ci riesce e qualche volta è addirittura riuscita a sconvolgermi (ovviamente parlando di dark) e qui, in questo new adult, che all'inizio sembrava così lontano dagli altri libri con cui ci ha abituate Sagara, sono finita a pensare di aver trovato una velatura leggerissima di dark, l'incipit di quel che sarebbe diventata successivamente con i suoi libri.. come se con Imperfetto volesse provare a dare il benvenuto nel suo mondo a quelle lettrici che di solito il dark non lo leggono. Nonostante il genere completamente diverso Sagara ha velatamente nascosto, a mio parere ovvio, una piccola spruzzatina di violenza, e cerco di farmi capire: il voler imporsi a tutti i costi di Daniel su Valery per cambiarla, per renderla più simile a lui, per cambiare quella libertà per cui Valery ha lottato con tutta se stessa. Quando battibeccano o si sfidano lui parte per la tangente abbandonando gli abiti del ragazzo perfetto per rivelare la sua natura un pò "selvatica" e prepotente stringendole un pò troppo forte le mani ai polsi. Potrebbe benissimo essere solo un mio pensiero, però nella mia testa è passato e mi sembrava giusto esporlo.

Valery che da piccola nera e potenzialmente pericolosa prova a far capire alla sua maniera a Daniel come ci si sente ad essere additati, ad essere presi di mira o ad essere oggetto di scherno quando si è fuori dai canoni delle persone che ci circondano, cerca di fargli provare sulla propria pelle quello che di norma vive lei quotidianamente, portandolo proprio ad abbattere i pregiudizi che abitano in lui.

E penso che sia questo il messaggio che si voglia far arrivare a chi legge: mai giudicare dalle apparenze, provate a conoscere qualcuno prima di giudicarlo. Magari potreste trovare una persona semplicemente timorosa di rivelarsi e/o che tende a proteggersi da chi potrebbe ferirla.

Questo libro è stato una piacevolissima sorpresa, atteso con particolare curiosità e, come penso si sia capito, mi è assolutamente piaciuto.

Da notare anche gli amici dei protagonisti: Chris, l'amico dai consigli a volte enigmatici di Daniel, e Demo, amico e coinquilino di Valery, sempre pronto ad aiutarla nel momento del bisogno anche se ogni tanto si comporta un pò da st....o. Chissà...magari Sagara ci delizierà con un'altra storia che includa uno di loro. 




Ed eccoci al Review Giveaway! Partecipare è facile, buona fortuna!

premi

a Rafflecopter giveaway


Nessun commento:

Posta un commento