venerdì 6 aprile 2018

Le recensioni di Flavia: "Il giardino degli incontri segreti" di Lucinda Riley

Chiudiamo il venerdì con Flavia, che ci parla di romanzo di qualche anno fa, di Lucinda Riley.. scopriamo che ne pensa!



Titolo: Il giardino degli incontri segreti

Autore: Lucinda Riley

Editore: Giunti Editore


Data di pubblicazione: 2 gennaio 2015

Prezzo: 4,99 € ebook; 8,41 € cartaceo


Sinossi

Da bambina Julia Forrester ha trascorso molte ore felici nell'incantevole tenuta di Wharton Park, dove suo nonno coltivava con passione le specie più rare ed esotiche di fiori. Quando un terribile incidente sconvolge la sua vita, Julia, ormai bella e affermata pianista, torna istintivamente nei luoghi della sua infanzia, nella speranza che la aiutino a capire che direzione prendere, come è avvenuto in passato. Da poco, la tenuta di Wharton Park è stata rilevata dall'affascinante e ribelle Kit Crawford, che durante i lavori di ristrutturazione ha trovato un diario datato 1940, forse appartenuto al nonno di Julia. E mentre con l'avanzare dell'inverno la tensione tra Julia e Kit cresce di ora in ora, Julia si rivolge alla nonna Elsie per scoprire quale verità si nasconda dietro quelle pagine annotate. Ed è così che un terribile segreto sepolto per anni viene alla luce, un segreto potente, che ha quasi distrutto Wharton Park e che è destinato a cambiare per sempre anche la vita di Julia.




Recensione

Tanti segreti presenti e passati, che fino a qualche tempo prima erano inconfessabili, si aggirano attorno alla vita della bellissima e sfortunata Julia.
La ragazza si è rifugiata, insieme al suo dolore, in un vecchio cottage nel Norfolk. La sua famiglia e Kit cercheranno di starle accanto e, quando Julia sembra aver trovato la serenità, un altro violento temporale si abbatterà su di lei, devastandola. A questo punto Julia sarà costretta a ritrovare sé stessa lontana dalla terra in cui ha vissuto.

Ma Julia sarà solo una dei tanti personaggi principali di cui il libro parla. È un vero intreccio di vite e sentimenti, molte volte disperati. Credo sia stato molto difficile per l'autrice scrivere di così tanti personaggi con ovviamente, diverse personalità, in un solo libro: difficile, ma non impossibile per lei, tanto che ci è riuscita perfettamente.

È un libro davvero pieno di segreti e, quando penserete di essere arrivati alla fine perché tutti sono stati svelati, basterà girare la pagina successiva per trovarne un altro. Apprezzo molto i libri che parlano della Thailandia, è una terra misteriosa e piena di risorse che vorrei visitare. Lucinda è riuscita a descriverla in modo accurato come è riuscita a farci camminare con la fantasia tra le mura e i giardini di Wharton Park.


Nessun commento:

Posta un commento